1. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #5664195
    Ovvero come buttare alle ortiche l'equivalente di qualche milione di euro in pubblicità gratuita ed esserne pure orgogliosi...

    http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2010/30-agosto-2010/siena-vince-contro-sony-via-bandiere-gioco-1703664809329.shtml

    Sono io che non capisco qualcosa in tutta questa vicenda o sono loro che sono ottusi e talmente gelosi del proprio orticello da non capire quale immensa occasione sia comparire nella veste più sgargiante in un videogioco come questo?
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  2. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5664213
    Più che altro non c' è stata battaglia. Questi hanno detto: via le bandiere!! E Sony ha risposto: Err... ok!

    Mi sa che i senesi si aspettavano maggior battage pubblicitario dalla controversia o qualche contropartita economica. Ma, data l' indifferenza di Sony, della notizia se n' è parlato solo sui forum di videogiochi. Per carità, pane al pane, vino al vino. Si ritorna a bocce ferme da dove si era partiti, ovvero al nulla. E ognuno con i propri fans settoriali. Ma decisamente la sensazione è che a Siena se la siano giocata male. O hanno sottovalutato la diffusione del media-videogame o hanno deciso che non era l' immagine adeguata per Siena o hanno pensato di spillare qualche soldino a Sony con un approccio aggressivo, resta il fatto che a Sony non gliene frega niente. E che Siena forse qualcosina ci perde.
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5664217
    Secondo me quelli del Consorzio hanno ragione. Il Palio è una questione non solo di folklore, ma culturale e storica. Vedere snaturato il palio con una corsa di Kart avrebbe sminuito l'importanza che ha il Palio. Poi di questi tempi in cui si parla anche di eliminarlo, con l'eco della chiusura della corrida in Spagna, forse non hanno voluto troppo riflettori e disinformazione sulla manifestazione.
  4. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5664221
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Secondo me quelli del Consorzio hanno ragione. Il Palio è una questione non solo di folklore, ma culturale e storica. Vedere snaturato il palio con una corsa di Kart avrebbe sminuito l'importanza che ha il Palio. Poi di questi tempi in cui si parla anche di eliminarlo, con l'eco della chiusura della corrida in Spagna, forse non hanno voluto troppo riflettori e disinformazione sulla manifestazione.
    Perchè non togliere anche il Colosseo? Sminuisce il suo ruolo nella storia vederci correre attorno delle automobili virtuali.

    Dai, siamo seri. Il Consorzio avrebbe dovuto chiedere a Sony che gli venissero pagati i diritti per utilizzare il loro materiale, prendere e portare a casa.

    Ma è proprio un approccio logico. Se uno è amante dei videogiochi di guida, apprezzerà l' aggiunta fedele di una pista senese e conoscere almeno superficialmente uno scenario che magari non conosce. Se ad uno dei videogiochi non gliene frega niente, neppure si accorgerà della "pubblicità negativa" che avrebbe potuto portare GT5 alla città di Siena.

    Solo vantaggi, nessuna controindicazione e in più avrebbero potuto rimediarci pure qualche soldino. A Siena non sono esattamente degli strateghi.
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5664222
    Ah... e sulla Corrida. Non mi pare la stessa cosa. Da una parte si parla di animali ammazzati per diletto (retaggio probabilmente del circo di romana memoria, con i tori al posto dei leoni e i matador al posto dei gladiatori), dall' altra di una corsa "maschia" di fantini a cavallo. Ci potranno essere incidenti... ma la finalità non è certo quella di sopprimere cavalli.
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5664224
    Piccolo ha scritto:
    Ah... e sulla Corrida. Non mi pare la stessa cosa. Da una parte si parla di animali ammazzati per diletto (retaggio probabilmente del circo di romana memoria, con i tori al posto dei leoni e i matador al posto dei gladiatori), dall' altra di una corsa "maschia" di fantini a cavallo. Ci potranno essere incidenti... ma la finalità non è certo quella di sopprimere cavalli.
     Non è un'ipotesi remota, la Carfagna ha già chiesto di abolirlo quest'anno. Poi non hanno chiesto di togliere Siena, ma di non utilizzare le bandiere delle contrade. Considerando quanto tengono a questa tradizione, io li capisco.
  7. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #5664312
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Secondo me quelli del Consorzio hanno ragione. Il Palio è una questione non solo di folklore, ma culturale e storica. Vedere snaturato il palio con una corsa di Kart avrebbe sminuito l'importanza che ha il Palio. Poi di questi tempi in cui si parla anche di eliminarlo, con l'eco della chiusura della corrida in Spagna, forse non hanno voluto troppo riflettori e disinformazione sulla manifestazione.
     Riflettori e disinformazione dove? In una corsa di Kart ambientata in piazza del campo? Quella resta perchè, ovviamente, il "consorzio" può avere i diritti sulle bandiere e sui simboli ma non certo sulla piazza.
    Far conoscere al mondo un po' il tuo "folklore", la tua "cultura" e la tua "storia" è disinformazione?
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330

  gt5 e il palio di siena

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina