1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5664883
    Vorrei segnalare che è finalmente disponibile in italiano Drood di Dan Simmons, giallo storico basato sulla figura di Charles Dickens e sui motivi per cui, verso il finire della sua vita, il noto scrittore si è impegnato a scrivere romanzi "misteriosi".
    Oltre 700 pagine di mistero e soprannaturale che sembrano assai interessanti.
    Dovrebbe essere la mia prossima lettura, speriamo bene.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5664887
    Aggiungo un riassunto dalla pagina ufficiale:
    "Il 9 giugno del 1865, durante un viaggio in treno in compagnia della sua giovane
    e segreta amante, Charles Dickens, all’apice del successo e della fama e ormai
    riconosciuto come il più grande scrittore dei propri tempi, in seguito a un
    improvviso incidente incontra un misterioso e sinistro personaggio che cambierà
    per sempre la sua vita. Il suo migliore amico e rivale, Wilkie Collins, autore
    di libri di strepitoso successo come “La donna in bianco” e “La pietra di luna”,
    ma sempre considerato una spanna inferiore rispetto alla grandezza di Dickens,
    dapprima viene coinvolto da questi in una serie di indagini nell’underworld di
    Londra, attraverso sotterranei oscuri e misteriosi, colonie umane di derelitti e
    delinquenti, fumerie d’oppio clandestine e antiche sette segrete, poi però,
    quando la figura dell’enigmatico Drood sembra avvicinarsi alle loro ricerche,
    viene messo in disparte dall’amico-rivale e inizia a notare in lui dei segnali
    inquietanti di cambiamento."
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5665190
    Mi accodo al messaggio di Stefano nel segnalare questo romanzo, un giro vizioso nei bassifondi Londinesi in un universo oscuro tra il gotico e il giallo degli esordi.
    Simmons è uno scrittore molto versatile molto amato oltreoceano. Ricordo pure il precedente "La scomparsa dell'erebus", apprezzatissimo dall'amico Marco Mdk.
    Preparatevi ad un bel tomo impegnativo ma che dovrebbe dare enormi soddisfazioni.
    Un plauso per la splendida cover che mi ricorda terribilmente il capolavoro da culto dello scrittore storico americano Caleb Carr "L'alienista".
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  4.     Mi trovi su: Homepage #5671217
    Questo è un libro che mi è piaciuto tantissimo. Simmons è un grandissimo e qui riesce perfettamente a calare il lettore nella londra vittoriana e a far conoscere un gigante della letteratura come Dickens (di cui ammetto che non sapevo praticamente niente) raccontando e mescolando in maniera perfetta realtà e fantasia (c'è molta più realtà di quello che si creda). Ottimo!
  5. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6132956
    Con qualche mese di ritardo rispetto alla segnalazione ho finito di leggerlo.

    Che dire... un bellissimo affresco della Londra di metà '800, nonché un appassionata dichiarazione d'amore a Dickens e Collins da parte di Simmons.

    E basta.

    Praticamente il romanzo non c'è. C'è una... uh... storia. Che non sa da che parte andare. Che sottende e sottintende senza però mai "quagliare", che introduce tantissimi spunti lasciandoli - appunto - tali e che, di fatto, non termina. Si limita a finire.

    Peccato.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.

  Drood

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina