1.     Mi trovi su: Homepage #5681539
    Con Tanta Benzina In Vena di Warren Ellis.
    Non è poi così simile a Palahniuk (di cui ho letto solo Cavie e Gang Bang), ma IMHO se ti piace Chuck ci vai sicuro a nozze.
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5681562
    Mdk7 ha scritto:
    Con Tanta Benzina In Vena di Warren Ellis.
    Non è poi così simile a Palahniuk (di cui ho letto solo Cavie e Gang Bang), ma IMHO se ti piace Chuck ci vai sicuro a nozze.


    Ok grazie vedrò di procurarmelo allora. Se posso ricambiare il favore hai letto due libri pessimi di Chuck, anzi Cavie per quello che mi riguarda è stato l'inizio del declino. Quasi non ci credi che sia lo stesso autore di Fight Club, Survivor (il mio preferito) e La scimmia pensa, la scimmia fa.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5681564
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Ok grazie vedrò di procurarmelo allora. Se posso ricambiare il favore hai letto due libri pessimi di Chuck, anzi Cavie per quello che mi riguarda è stato l'inizio del declino. Quasi non ci credi che sia lo stesso autore di Fight Club, Survivor (il mio preferito) e La scimmia pensa, la scimmia fa.
     Cavie in realtà non l'ho mai finito.
    L'ho iniziato 2 volte (la prima storia è FENOMENALE ed indimenticabile, poi diventa sempre meno incisivo e coinvolgente...) e poi l'ho abbandonato tipo a 2/3 per sopraggiunta noia. 
    Gang Bang invece mi aveva preso parecchio fino a tipo metà, poi anche lì un calo drastico fino al finale tra il ridicolo ed il penoso.
    Poi ho visto i film di Fight Club (che non mi ha mai fatto particolarmente impazzire) e di Soffocare (anche qui, una visione solamente discreta IMHO).
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5681570
    Mdk7 ha scritto:
    Cavie in realtà non l'ho mai finito.
    L'ho iniziato 2 volte (la prima storia è FENOMENALE ed indimenticabile, poi diventa sempre meno incisivo e coinvolgente...) e poi l'ho abbandonato tipo a 2/3 per sopraggiunta noia. 
    Gang Bang invece mi aveva preso parecchio fino a tipo metà, poi anche lì un calo drastico fino al finale tra il ridicolo ed il penoso.
    Poi ho visto i film di Fight Club (che non mi ha mai fatto particolarmente impazzire) e di Soffocare (anche qui, una visione solamente discreta IMHO).
     I suoi libri penso sian molto difficili da portare in immagini, tutto qui.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5681674
    J VR ha scritto:
    Non so come fai a dire che Cavie sia brutto,se elimini la parte di loro rinchiusi rimangono i racconti che secondo me sono fantastici.Poi può essere che è colpa mia che sono ben predisposto verso i racconti brevi,però definire pessimo Cavie mi sembra esagerato.
      Hai detto un cazzo, praticamente butti via metà del romanzo! X(
    Senza contare che anche i racconti sono di qualità decisamente variabile/altalenante.
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5681683
    Mdk7 ha scritto:
    Hai detto un cazzo, praticamente butti via metà del romanzo! X(
    Senza contare che anche i racconti sono di qualità decisamente variabile/altalenante.

    Haunted non è piaciuto quasi per niente nemmeno a me. Carini alcuni racconti, ma la storia e i personaggi erano davvero troppo implausibili per me.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5682413
    J VR ha scritto:
    Come ripeto a me piacciono le storie brevi,è vero che non tutte sono belle ma vale la pena leggere il libro solo per quei 5/6 racconti che da soli valgono l'acquisto.Per la trama principale che vuoi che ti dica,fa cagare anche a me.


    Cinque o sei racconti forse sono piaciuti anche a me, probabilmente meno. Ma potrei accettarlo da Faletti, con tutto il rispetto. Poi de gustibus... Fine settimana passo in libreria e vedo cosa trovo tra quelli suggeriti.
  8. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5682453
    J VR ha scritto:
    Sulla copertina di soffocare c'è scritto che Palanhiuk è il nuovo Don DeLillo,prova con lui.
    Io personalmente non ho mai letto niente di DeLillo.
    Può darsi che tu lo conosca già quest'autore ma mi sembrava giusto dirtelo.
       ehm...non confondiamo la melma con la cioccolata :P


    a me palahniuk piace ma e' un diversivo, DeLillo e' uno scrittore serio...non so se puo' piacere al lettore "medio" di palahniuk..
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5682501
    Sprawl ha scritto:
    ehm...non confondiamo la melma con la cioccolata :P

    a me palahniuk piace ma e' un diversivo, DeLillo e' uno scrittore serio...non so se puo' piacere al lettore "medio" di palahniuk..
     Non mi definirei lettore medio di Palahniuk, mi piace, alcuni libri anche molto, nulla di più. Leggo tutto quello che vale la pena leggere.
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5682994
    Mdk7 ha scritto:
    Con Tanta Benzina In Vena di Warren Ellis.
    Non è poi così simile a Palahniuk (di cui ho letto solo Cavie e Gang Bang), ma IMHO se ti piace Chuck ci vai sicuro a nozze.

    Ho letto praticamente tutto di Chuck, tranne Pigmeo e Portlamdn Souvenir. Posso dire che è uno dei miei autori preferiti, e quoto Joe sulla scelta infilice che hai fatto scegliendo due dei suoi romanzi meno riusciti!
    Se proprio non ti va di leggere Soffocare (che imho rimane il suo capolavoro) prova Survivor che è cazzuto da morire.
    Per Joe: potresti provare Irvine Welsh. E' leggermente più particolare ma qualche tratto comune ce l'hanno.

    [Modificato da Drizzt il 14/09/2010 00:54]

    /!\La nemesi degli zombie di Next-game/!\
    Il mio blog: Panino al salame
  11. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5683108
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Non mi definirei lettore medio di Palahniuk, mi piace, alcuni libri anche molto, nulla di più. Leggo tutto quello che vale la pena leggere.
      dicevo lettore "medio" di palahniuk, perche' e' uno di quegli scrittori che hanno un seguito di lettori "fedeli" ben identificato e che di solito legge poco altro...
    recupera subito rumore bianco o underworld :)

  Autore simile a Palahniuk

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina