1.     Mi trovi su: Homepage #5681980
    ma veramente pensi che questi partiti si facciano un problema della Credibilità ?
    e soprattutto: veramente pensi che in questo regime mediatico la credibilità sposti consensi ?
    .
    Proprio in questi giorni ci sono state le segnalazioni del Governatore del Friuli (leghista) che ha fatto i suoi comodi con le AutoBlu e di Cota (leghista) che stà piazzando tutta la sua discendenza nella Regione Piemonte
    .
    pensi che questo nuocerà alla LEga o si continuerà tranquillamente con la storiella che questi hanno consenso perché governano bene ?
    .
    E' sempre la stessa storia, il Berlusca fa di tutto e di più eppure i suoi consensi sono sempre quelli; continuano ad arrivargli perché è credibile ??
  2. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #5681983
    common ha scritto:
    E' sempre la stessa storia, il Berlusca fa di tutto e di più eppure i suoi consensi sono sempre quelli; continuano ad arrivargli perché è credibile ??


    Lo zoccolo duro è irrilevante ai fini elettorali. Viene comodo eh, perché le regioni "rosse" o quelle ex "scudocrociate" e via dicendo sono comodi serbatoi di voti, ma non sono quelli che decidono le elezioni. Numericamente le elezioni sono decise dagli indecisi. E questo è il tipo di cosa che un indeciso tendenzialmente non apprezza.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5682005
    non sono d'accordo: a parte che stiamo chiamando "zoccolo duro" circa un 30% dei votanti italiani (cioè quanti milioni di persone che non badano a queste sottigliezze ???) che in un ventennio si è rinnovato (non saranno sempre gli stessi), con i nuovi votanti che comunque non si sono posti un problema di credibilità
    .
    ma quelli indecisi (non quelli che si astengono di proposito) io li identifico, IN GRAN PARTE (non tutti, ovvio), come poco o per niente informati
    .
    ed in una situazione così fortemente alterata come quella italiana, dubito fortemente che la credibilità REALE sia un problema, perché si scontra e perde sistematicamente contro la CREDIBILITA' percepita, cioè quella costruita attraverso i media
    .
    notare che proprio quelle regioni ROSSE, alcune amministrate benissimo, abbiano comunque perso consenso a favore di gente che definire poco credibile è un eufemismo, non è forse la conferma della irrilevanza dei comportamenti rispetto al consenso ?

    [Modificato da common il 13/09/2010 20:47]

  4.     Mi trovi su: Homepage #5682044
    scudettoweb ha scritto:
    A che pro? A chi serve questo tipo di politica?
     Prima utilizzano un'immagine pubblica in un marchio di partito legando le due cose a doppia mandata e poi tentano di riconsegnare alla "cosa pubblica" quel simbolo che per anni li ha identificati.
    Non direi che è in atto un'operazione a breve termine che punta in consensi spiccioli dal punto di vista elettorale. Bensì fa tutto parte di una strategia atta ad identificare un "popolo" con dei simboli. Son pronto a sentire che la giustificazione a questo gesto è la mancanza di espliciti simboli politici, ma semplicemente la presenza di un simbolo che (dovrebbe) identifica(re) una zona del Paese.
  5. having fun with the blues  
        Mi trovi su: Homepage #5682199
    Zanetti Capitano ha scritto:
    Prima utilizzano un'immagine pubblica in un marchio di partito legando le due cose a doppia mandata e poi tentano di riconsegnare alla "cosa pubblica" quel simbolo che per anni li ha identificati.
    Non direi che è in atto un'operazione a breve termine che punta in consensi spiccioli dal punto di vista elettorale. Bensì fa tutto parte di una strategia atta ad identificare un "popolo" con dei simboli. Son pronto a sentire che la giustificazione a questo gesto è la mancanza di espliciti simboli politici, ma semplicemente la presenza di un simbolo che (dovrebbe) identifica(re) una zona del Paese.
      non so a voi, ma a me fa molto ridere che il simbolo della lega sia uguale al simbolo internazionale degli zingari :asd:

  Fascisti su Brescia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina