1.     Mi trovi su: Homepage #5691852
    Miglior Halo di sempre non lo so, di certo ricorda molto Combat Evolved che a mio avviso rimane insuperato ancora oggi
    "Sappiamo gioire, sappiamo soffrire, sappiamo stringere i denti.
    Siamo la gente della Juve.
    Gente che si riconosce quando si guarda negli occhi.
    Gente che sa accettare i risultati conseguiti SUL CAMPO"
  2. saramanettàto  
        Mi trovi su: Homepage #5691941
    "Doppiaggio italiano non all’altezza"
    Concordo in pieno.
    E' un punto dolente di quasi tutti i giochi in italiano, ormai. La qualità dei doppiaggi (e spesso anche delle traduzioni) è veramente scarsa, spesso l'effetto è quello di un prodotto amatoriale.
    E quando si tratta dei titoli di punta, attesi dai fan e lanciati in tutto il mondo con campagne pubblicitarie costosissime, è veramente vergognoso rovinarli in questo modo.
    :(
  3.     Mi trovi su: Homepage #5691995
    bella rece teo, davvero completa, sono d'accordo praticamente su tutto, tranne sulla sezione spaziale che non ho trovato fastidiosa come pensavo ma non è nemmeno da halo come scrivi

    teoKrazia ha scritto:
    -Bungie ha perciò cercato di definire il più possibile ciascuno dei cinque soldati speciali che ci affiancano nell’avventura e i rapporti che li legano, inquadrando da una prospettiva più umana e drammatica le classiche gesta eroiche da sempre al centro della serie. Il tentativo è riuscito però solo in parte.
    -E la stessa sensazione la offre la caratterizzazione dei personaggi, visto che si arriva in fondo con l’impressione di non aver poi conosciuto come sperato diversi componenti del manipolo di eroi .
     
    ecco qui secondo me fai un processo alle intenzioni, parti dal presupposto sbagliato, bungie non ha mai voluto approfondire nessun personaggio, tanto meno attraverso dialoghi e informazioni sugli stessi, anche in questo caso sono caratterizzati solo esteriormente, niente di più. Il team noble a livello narrativo è importante in quanto tale e per intero, è il personaggio del gioco, ed esiste solo in funzione
    del sacrificio che va a compiere, i momenti più toccanti del gioco infatti riguardano la morte dei compagni di squadra, anche se non si conoscono, mancando uno ad uno è come se il giocatore morisse un pezzo alla volta, fino alla fine


    quindi bersaglio centrato :approved:
  4. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5692051
    Che gran pezzo di... Teo! :-O
    Una delle più complete e competenti recenze che abbia mai letto su Next! :nworthy:
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"

  [Recensione Halo: Reach] Il miglior Halo di sempre?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina