1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5694655
    Lo attendo con impazienza assoluta, avevo letto rapidamente le novità che ci sarebbero state, la maggior parte apprezzabili, ma il fatto che non si potessero più sovrappore le unita in un singolo esagono non l'avevo mandata giù, adesso leggo che adirittura sulle montagne neanche si possono più piazzare le unità, questa cosa me le fa girare assai.

    Spero non sia troppo stravolto rispetto ai precedenti e che ci si abitui subito alle novità senza sentire particolari mancanze o limitazioni, visto che Civ è il gioco che più in assoluto ho giocato e rigiocato all'inifinito su PC, dal primo capitolo ad oggi.
  2.     Mi trovi su: #5694700
    oooo :O
    stoltamente non avrei scommesso una cippa lippa sull'ennesimo capitolo di questa gloriosa saga... bruciato, vecchio m'ero detto.
    e invece guarda cosa mi combina lo zio Sid
    .
    mi sa che sarà l'altro mio gioco PC "full" oltre a Diablo 3
    .
    long live and prosper, PC Gaming
  3. next  
        Mi trovi su: Homepage #5694808
    babaz ha scritto:
    oooo :O
    stoltamente non avrei scommesso una cippa lippa sull'ennesimo capitolo di questa gloriosa saga... bruciato, vecchio m'ero detto.
     beh, la premessa implicita alle mie lodi sperticate è che cmq deve piacere un minimo il genere... e a me, devo ammettere, la strategia a turni (tipo, sbav, heroes of SBAV & magic) piace quasi sempre più di quella in tempo reale. poi, per dire, un The Settlers l'apprezzo assai anche se non è a turni, ma lì già sconfiniamo nel genere gestionale. così come ebbi un debole per Europa Universalis, parecchi anni or sono. di contro, anche se sono a turni, detesto i wargame a esagoni tipo hearts of iron, sto male solo a guardare uno screenshot. (questo giusto per fornire un quadro di cosa mi pace e cosa no, in caso vogliate contestualizzare meglio il mio giudizio).
  4. next  
        Mi trovi su: Homepage #5694812
    lupopazzo ha scritto:
    Spero non sia troppo stravolto rispetto ai precedenti e che ci si abitui subito alle novità senza sentire particolari mancanze o limitazioni, visto che Civ è il gioco che più in assoluto ho giocato e rigiocato all'inifinito su PC, dal primo capitolo ad oggi.
     sarà perché, appunto, non ho giocato a fondo quelli vecchi, ma questo sistema di "un'unità=una casella" mi è piaciuto immediatamente e mi sembra abbia una sua logica inattaccabile (o quasi). in certi frangenti, è inevitabile, il giocatore abituato ai vecchi schemi dovrà costruirsene di totalmente nuovi.
  5. Account congelato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5694999
    In effetti le critiche più grosse le ho sentite da giocatori accaniti di vecchia data.
    In particolare i cambiamenti sulla 'religione' hanno destato un vespaio di polemiche.
    Mah... In fondo ogni novità o semplificazione porta sempre qualche malumore.
    Spero di testate quando prima con mano
    /!\ Il Replicante di Nextgame /!\
    "Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"
  6. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5695073
    bocte ha scritto:
    In effetti le critiche più grosse le ho sentite da giocatori accaniti di vecchia data.
    In particolare i cambiamenti sulla 'religione' hanno destato un vespaio di polemiche.
    Mah... In fondo ogni novità o semplificazione porta sempre qualche malumore.
    Spero di testate quando prima con mano
     mah, la religione era presente solo in civ4 no?
    civ4 che tra l'altro proprio nn mi era piaciuto, spero meglio in questo civ5... vedremo comè la demo. sono sopratutto le città stato che mi lasciano perplesso
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5695219
    La critica che mi lascia più perplesso è quella sull'IA che regola il comportamento degli avversari, che sembra essere totalmente casuale, con dichiarazioni di guerra inaspettate da chiunque, mezzeseghe o megapotenze militari che siano, che rende le vittorie non militari di difficile attuazione.
    Anche il sistema diplomatico sembra non sia niente di speciale, con zero indicazioni sullo stato delle relazioni tra le varie civiltà e, come ha scritto babalot, comportamenti e reazioni completamente casuali. Pare che comunque, nonostante questi difetti, il gioco sia sempre la solita droga. Lo scoprirl tra un paio di giorni.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  8.     Mi trovi su: Homepage #5695318
    Ho provato la demo, e come ogni civilization è un succhia tempo incredibile.
    La nuova interfaccia non è scomoda, ma la barra laterale poteva avere dei tasti più grandi, come quelli delle icone tonde alla destra dello schermo. Non ho giocato abbastanza per poter esprimere un giudizio completo, ma la prima impressione è sicuramente positiva.
    Registrato il 25/10/2001
  9. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5695845
    provato, e proprio nn mi convince. intendiamoci, mica è brutto, però (imho naturalmente) a parer mio ha tenuto tutti i "difetti" di civ4. ciò che mi piaceva da matti in civ2 prima e civ3 poi era la forte personalizzazione dei singoli imperi.... modificavo pesantemente il territorio (scegliendo sin dai primi turni la posizione precisa delle città in modo da nn avere caselle condivise ma sfruttando tutta la terra disponibile e con un cittadino preciso per ogni casella lavorata) e la crescita generale, a seconda delle tecnologie nella singola "era" che ricercavo (cioè se nella singola era volevo conqustare o solo svilupparmi). in civ4, che pure aveva grossi miglioramenti in altre cose (religione, guerre via mare, sistemi di governo più profondi ecc) tutto quello era scomparso, nè l'ho trovato in civ5. il micromanagement delle singole città è stato coscientemente seppellito.... si capisce notando come per spostare il luogo in cui i cittadini lavorano ora nn basta piu entrare nella città e agire sulla minimappa ma si deve premere un ulteriore pulsante ancora.... e l'albero tecnologico è ormai cosi incasinato che mi limito a scegliere quello più "suggerito" dai consiglieri. come in civ4, del resto. il sistema di governo nn è male, ma nn è intrisecamente migliore di civ4... e la religione potrebbe anche essere scomparsa, per quello che sè visto.
    mah, proprio nn ci siamo.... ormai civilization mi sembra un total war con la parte gestionale *leggermente* migliorata e quella guerriera gambizzata. la demo mi ha solo fatto voglia di reinstallarmi civ3.... e pazienza per la grafica antiquata. che delusione =(
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio

  [Recensione Sid Meier's Civilization V ] La Terra è esagonale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina