1.     Mi trovi su: Homepage #5715562
    Oggi 05/10/2010 esce ufficialmente l' intera discografia rimasterizzata di John Lennon. Un lavoro certosino, che segue di un solo anno la monumentale rimasterizzazione del catalogo Beatles. Nel box, contenente 11 CD, troviamo un bonus CD con vari demo e un mini CD con brani non inseriti in uscite ufficiali. Yoko, non soddisfatta dell'operazione, ha creato anche una collezione di 4 CD chiamata Gimme Some Truth divisa per tematiche (ballate, rock, di protesta/politiche e brani sulla sua vita) e infine un greatest hits chiamata Power to the People su un CD, anche in versione CD + DVD. Naturalmente tutti i CD sono venduti singolarmente, spicca fra tutti la riedizione di Double Fantasy, ultimo lavoro di Lennon, in edizione normale e spogliato dagli arrangiamenti.
    A novembre inoltre uscirà Band on the Run, fortunato e bellissimo album di Paul Mc Cartney datato 1973, rimasterizzato ed in almeno tre edizioni incluso il buon vecchio LP.
    A breve la mia recensione!
    :sbav:
    "Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto" G.Orwell
  2.     Mi trovi su: Homepage #5722567
    Eccoci per emettere le
    prime sentenze dell’ opera omnia (o quasi) di Lennon rimasterizzata..
    Il lavoro svolto ricalca il già citato Beatles remasters dell’ anno precedente, quindi davvero di ottimo livello: cura certosina del prodotto, voci e strumenti perfettamente bilanciati e brani più “vivi”.
    A mio parere l’opera di restauro è più marcata nel CD Plastic ono Band, il più scarno e musicalmente semplice del
    Lennon solista: è decisamente avvolgente e sembra di avere la band che suona in una stanza per un concerto privato. Bellissimo.
    Veniamo alla ciliegina sulla torta del lavoro, ovvero Double Fantasy Stripped Down.  L’ album è originariamente uscito nel novembre del 1980 e contiene sette brani scritti da Lennon e sette da Yoko con produzione dello stesso Lennon e di Jack Douglas. Proprio quest’ultimo insieme a Yoko hanno creato questa versione più spoglia del lavoro eliminando cori e sovra incisioni varie. La voce di John è “nuda”, non priva di imperfezioni come se i brani fossero solo demo; proprio per questo risultano più intimi e assolutamente caldi. Il primo brano che apre il CD, (Just Like) Starting Over, è a dir poco da brividi.. Davvero convincente. I brani di Yoko sembrano suonati da una garage/punk band con una spruzzata di pop, gradevoli nonostante la sua acuta e stridula voce. Non mi ha convinto il brano Beautiful Boy perché questa nuova versione non dà nulla rispetto al brano originale già semplicissimo, e soprattutto mi ha deluso il nuovo arrangiamento del brano Every Man Has A Woman Who Loves Him di Yoko, forse il più bel brano scritto dall’artista giapponese nella sua carriera, ora arrangiato sulle due voci di John e Yoko con un pianoforte
    elettronico ultra riverberato, senza batteria e rallentato rispetto all’ originale.
    C’è anche un CD di inediti nel cofanetto ma sono brani già sentiti e risentiti, soprattutto dagli appassionati come il sottoscritto, presi dai bootlegs chiamati “lost Lennon tapes” e anch’essi migliorati sotto il profilo meramente tecnico. Avrei preferito una selezione di altri brani, completi, rimasti ancora nel cassetto forse per altre future raccolte o lavori alla Free As A Bird.
    Ho parlato all’ inizio di opera quasi omnia: sono stati lasciati fuori i primi tre lavori sperimentali del duo Lennon/Ono, accozzaglie di rumori a caso per una durata di circa 50 minuti l’uno (inutili sia dal punto di vista artistico che musicale) e il live del 1969 a Toronto, attribuito alla Plastic Ono Band con un certo Eric Clapton alla
    chitarra. Questa esclusione è un peccato ma è capibile perché sono intesi solo gli studio album.
    Per chi si volesse avvicinare al Lennon solista consiglio di evitare la raccolta di 4 CD, a mio
    parere inutile e soprattutto assurda è la divisione delle canzoni.
    Meglio la raccolta singola, anche se i brani sono davvero pochi (15). Resta superiore e meglio bilanciata la raccolta doppia chiamata Working Class Hero: the definitive Lennon uscita nel 1995, ahimè non rimasterizzata.
    CD consigliati? Naturalmente Plastic Ono Band, Imagine e Double Fantasy stripped down, imprescindibili in ogni CDteca che si rispetti e se proprio ci si vuole avvicinare all’ artista.

    [Modificato da lennon79 il 13/10/2010 16:45]

    "Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto" G.Orwell

  John e Paul: per gli ex Beatles rimasterizzazioni in corso!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina