1. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #5721541
    Prima ci fanno due scatole assurde co questa caxxo di tessera del tifoso e poi a Genova non fanno giocare la nazionale perchè delle bestie so travestite da serbi?? a BUFFONI
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  2.     Mi trovi su: Homepage #5721640
    dyd-1974 ha scritto:
    Prima ci fanno due scatole assurde co questa caxxo di tessera del tifoso e poi a Genova non fanno giocare la nazionale perchè delle bestie so travestite da serbi?? a BUFFONI
     Sono gli stessi animali che hanno devastato Belgrado in occasione del Gay pride.

    Fa' scandalo che siano potuti arrivare scortati dalla polizia fin dentro lo stadio....
    Il seguito era già scritto.
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5721643
    Stanno ancora valutando.Ma che caxxo valutano ? :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage #5721673
    scudettoweb ha scritto:
    Mah, io guardo la RAI tipo 5-6 volte l'anno. I commentatori che sento ora per la Nazionale sono dilettanti. Ma non lo dico come offesa o altro, è una semplice osservazione. Non sono in grado di fare una cronaca...


    fermate mazzocchi. uno psicopatico
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5721693
    digital_boy84 ♫ ha scritto:
    fermate mazzocchi. uno psicopatico
       Un po' tutti direi :toghy::asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6.     Mi trovi su: Homepage #5721915
    a parte le facili ironie e quant'altro sull'accaduto, direi che è 1 cosa sconcertante che in Italia è sempre tutto permesso!!!
    cioè io mi sono 1 pò rotto il ca**o!!!
    non perchè me ne fregasse qualcosa di veder giocare sta ca**o di partita, anzi, ma sapere che 1 co**ione può entrare liberamente in 1 stadio con fumogeni, coltelli o altro, e x di + dentro lo stadio può fare quel ca**o che gli pare senza che nessuno faccia niente...beh, siamo al limite!!!
    ora, faccio questo discorso perchè siamo in 1 forum di calcio, ma potrebbe essere esteso (non potrebbe, dovrebbe soprattutto!!!) a tutti i campi della vita sociale, ma se non si riesce a risolvere questi problemi in 1 stadio, figuriamoci quelli ben + gravi!
    questo sempre x dimostrare che...politici italiani che...perepè quaqua quaqua perepè!:asd:
    2 SUPERLEGHE (Apertura 2007/2008 - Clausura 2009/2010)
    2 SUPERCOPPE SUPERLEGA (Apertura 2007/2008 - Clausura 2009/2010)
    4 UEFA SUPERLEAGUE (Clausura 2007/2008 - Clausura 2010/2011 - Apertura 2011/2012 - Clausura 2011/2012)
    3 SUPERCOPPE SUPERLEAGUE (Clausura 2010/2011 - Apertura 2011/2012 - Clausura 2011/2012)
    1 F.I.P. (2013/2014)
  7. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5721929
  8. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5721937
    ti rompono le palle per il tappo dell'acqua, ti fanno buttare l'ombrello all'ingresso anche se dio la manda... provano particolare gusto a perquesire manualmente, non ti fanno portare dentro striscioni o bandiere con aste e poi incredibile ma vero evento internazionale: Fumogeni e forbicioni!
    grande Maroni!

    paradossalmente se fosse stato possibile riservare e quindi UTILIZZARE la tessere del tifoso anche ieri lo sapete cosa sarebbe successo no? (e tra poco succederà anche in qualche stadio italiano, perchè esistono gruppi ultrà riluttanti alla tessera) i serbi si sarebbero messi insieme agli italiani e conoscendo la loro organizzazione magari proprio li adiacenti a quel settore osptiti, riservato ai soli possessori di tessera, e a stretto contatto, senza barriere strumentali, con gli italiani che ieri erano abbastanza incazzeti.

    Per fortuna non c'era l'obbligo della tessera ieri.:nworthy:
  9.     Mi trovi su: Homepage #5721950
    Arrestato il capo ultrà

    Ecco il primo bilancio provvisorio di una notte di guerriglia
    a Genova: 16 feriti tra cui due carabinieri non gravi, 35 denunciati a piede libero, 138 persone in via identificazione attraverso i filmati effettuati dalla digos e 17 arresti. Tra questi c'è Ivan, il capo ultrà della Stella Rossa di Belgrado, che si era nascosto nel bagagliaio di un pullman ed è stato riconosciuto attraverso una data (1389, l'anno della battaglia del Kosovo, ndr) tatuata sull'avambraccio.
    Vari i reati contestati, dal danneggiamento al lancio di oggetti pericolosi alla resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Catene, bastoni, coltelli sono stati sequestrati ai fermati e raccolti intorno allo stadio. Gli scontri sono avvenuti ieri allo stadio Ferraris, dove era in programma la partita Italia-Serbia, sospesa dall'arbitro perché non era garantita l'incolumità dei giocatori in campo. La guerriglia è proseguita nella zona dello stadio fino all'una e mezza.
     
    -------------------------- 

    Serbia rischia esclusione da Europa

    Non solo lo 0-3 a tavolino ma anche l'esclusione dalle competizioni europee.
    E' quello che rischia la Serbia dopo le violente intemperanze dei suoi tifosi durante Italia-Serbia.
    Dopo che l'arbitro Thomson ha deciso l'annullamento della partita, è cominciata la riunione tra i dirigenti delle due federazioni e il delegato Uefa, il georgiano David Petriashvili. Sarà lui a dover stilare il rapporto che andrà alla commissione Disciplinare dell'Uefa, che di solito si riunisce entro 10-15 giorni. La Uefa valuterà anche i precedenti di violenza degli ultras serbi, tra i quali l'uccisione di un tifoso del Toulouse a Belgrado, nel 2008.
  10. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5721959
    Zhaman ha scritto:
    Arrestato il capo ultrà
    Ecco il primo bilancio provvisorio di una notte di guerriglia
    a Genova: 16 feriti tra cui due carabinieri non gravi, 35 denunciati a piede libero, 138 persone in via identificazione attraverso i filmati effettuati dalla digos e 17 arresti. Tra questi c'è Ivan, il capo ultrà della Stella Rossa di Belgrado, che si era nascosto nel bagagliaio di un pullman ed è stato riconosciuto attraverso una data (1389, l'anno della battaglia del Kosovo, ndr) tatuata sull'avambraccio.
    Vari i reati contestati, dal danneggiamento al lancio di oggetti pericolosi alla resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Catene, bastoni, coltelli sono stati sequestrati ai fermati e raccolti intorno allo stadio. Gli scontri sono avvenuti ieri allo stadio Ferraris, dove era in programma la partita Italia-Serbia, sospesa dall'arbitro perché non era garantita l'incolumità dei giocatori in campo. La guerriglia è proseguita nella zona dello stadio fino all'una e mezza. 
      
      Ivan drago era troppo vistoso! :asd:
    cazz che elemento tatuarsi pure l'anno di una guerra sanguinaria!
  11. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5722007
    scudettoweb ha scritto:
    Mah, io guardo la RAI tipo 5-6 volte l'anno. I commentatori che sento ora per la Nazionale sono dilettanti. Ma non lo dico come offesa o altro, è una semplice osservazione. Non sono in grado di fare una cronaca...
      Vuoi mettere con Caressa :asd:
  12.     Mi trovi su: Homepage #5722076
    Infatti ..  a Sky avrebbero urlato un pò di più ed avrebbero disquisito con grande perizia sulle varie tecniche per creare disordini in uno stadio
    credo che al massimo si potrebbe, come nel caso di Sarah Scazzi, parlare della predisposizione minore o maggiore del commentatore a gongolare e rallegrarsi internamente perché ha tra le mani una possibile tragedia, o scoop che dir si voglia, ma criticare la presunta imperizia dei commentatori Rai solo perché della Rai, nel commentare dei disordini del genere, mi sembra alquanto superficiale e/o pretestuoso

  Italia Serbia VERGOGNA

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina