1.     Mi trovi su: Homepage #5737016
    Il bomber argentino dell'Inter non figura fra i candidati al prestigioso riconoscimento, assegnato congiuntamente da France Footbal e Fifa.


    La sorpresa è grande, inutile negarlo. E non certo perché non figura nessun italiano nell'elenco dei 23 candidati per il Pallone d'Oro, per la prima volta assegnato dal binomio France Football-Fifa. A mancare, a sensazione, è piuttosto Diego Milito, mentre nella lista ci sono quattro interisti (gli unici giocatori a militare in serie A), Julio Cesar, Maicon, Sneijder e Samuel Eto'o.

    Gli altri papabili sono Xabi Alonso (Spagna), Daniel Alves (Brasile), Iker Casillas (Spagna), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Didier Drogba (Costa d'Avorio), Cesc Fabregas (Spagna), Diego Forlan (Uruguay), Asamoah Gyan (Ghana), Andres Iniesta (Spagna), Miroslav Klose (Germania), Philipp Lahm (Germania), Lionel Messi (Argentina), Thomas Muller (Germania), Mesut Ozil (Germania), Carles Puyol (Spagna), Arjen Robben (Olanda), Bastian Schweinsteiger (Germania), David Villa (Spagna) e Xavi (Spagna).

    Sette dunque, come prevedibile, i campioni del mondo di Sudafrica 2010, due gli olandesi, sconfitti in finale dalle Furie Rosse, anche Francia e Inghilterra restano a secco, nutrito il contingente tedesco.

    Ma come snobbare il bomber argentino dei nerazzurri, protagonista assoluto di tutta la stagione e in particolare determinante nelle partite che hanno regalato all'allora squadra di Mourinho il "triplete", con un gol nella finale di Coppa Italia vinta 1-0 all'Olimpico con la Roma, all'ultima giornata di campionato, andata in archivio con lo stesso punteggio a Siena e, in particolare, con la doppietta che ha steso il Bayern a Madrid nell'atto conclusivo della Champions League?

    Il "Principe" di Bernal, più che le difficoltà alla ripresa, due soli gol all'attivo, nel poker col Bari, e tanti problemi fisici, paga, ovviamente, un Mondiale da comprimario, per volontà dell'ex ct dell'Albiceleste Diego Armando Maradona, che gli ha concesso solo pochi minuti relegandolo in panchina alle spalle sì di colleghi di assoluto livello come Higuain e Tevez, per tacere di Messi, ma anche di alternative che non paiono valerlo, quali Palermo.


    Assurdo! :asd:

  Pallone d'Oro, Milito "dimenticato"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina