1.     Mi trovi su: Homepage #617115
    Zidane Tribal:
    anche se personalmente the village non mi era dispiaciuto tantissimo. Ma in signs stavo per alzarmi e andarmene a metà film. E rimpiango di non averlo fatto, comunque!

    Come volevasi dimostrare. ;)

    Signs è uno di quei film che "se ti prende bene, sennò..."

    The Happening prende l'elemento della "minaccia extraterrestre" (ma non nel senso di alieni, sia chiaro) e costruisce sopra una storia sentimentale abbastanza canonica ma riuscita.

    Il bello del film risiede comunque nell'atmosfera surreale ma credibile, nella regia, nella colonna sonora e nella sensazione perenne di inquietudine che il film sa regalare. Esattamente come..Signs! (tiè). :DD
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #617140
    Drizzt:
    Visto! Fantastico, tra gli "Scary movie" è sicuramente quello che mi è piaciuto di più e quello che mi ha fatto più ridere...

    ah era serio? :-|
    Personalmente non ho mai riso così tanto in un cinema, e la cosa è successa anche ai miei amici e a quasi tutta la sala, c'erano scene in cui eravamo PIEGATI IN DUE e con le lacrime agli occhi.
    Ragazzi stò film è una trashata unica :DD
    Di quelle mai viste.
    Soprassedendo sulla piattezza totale dei personaggi e sull'insopportabilità del protagonista e consorte, sull'inadeguatezza del doppiaggio, e sulla scrittura di dialoghi che definire IMBARAZZANTI è fargli un complimento, ci sono delle scene che credo diventeranno veri e propri tormentoni trash tra di noi amici fortunati che abbiamo assistito allo spettacolo stasera :DD
    Ve le metto in spoilerIo voglio la director's cut :DD
    Voglio le scene eliminate...

    Che trashume ragazzi, dopo i titoli m'aspettavo che spuntasse Shamalayan dicendo "Oh ragà era no scherzo eh".

    [Modificato da Drizzt - 15/6/2008 0:59]

    Solo te ci hai trovato da ridere (va be sulla recitazione e la scena dei muratori avevi ragione).
    Invece io l'ho trovato molto drammatico come film, e quasi tutte quelle cose che tu hai trovato fuori luogo, secondo me invece erano giustificatissime

    Tipo lo scatto d'ira del padre della bambina che gli dice NON PRENDERE LA SUA MANO SE NON LO VUOI DAVVERO, l'ha fatto perche se ti ricordi a lui non è mai piaciuta la ragazza perche diceva che è una che non sa mai quello che vuole veramente e quindi tente a stufarsi subito delle cose (vedi il matrimonio con il protagonista), e lui aveva paura  per le sorti della figlia. Quando fa l'indovinella alla ragazza (che recitava penosamente) lo fa per distrarla da quello che c'è fuori, non cosi a caso. Quando il prot. dice a sua moglie "Mi hai detto una bugia", ok che poteva dirlo con piu enfasi, ma era fatto apposta per non far capire allo spettatore il rapporto che c'era tra loro due, infatti per tutto il film non capisci se loro si amano oppure no, per poi far scoprire alla fine che lui in realtà è innamorato di lei e lei di lui
    www.myspace.com/akirametalhead
    www.myspace.com/humandecay
    www.drunkgamers.blogspot.com
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #617143
    pavo:
    Anche se vedo 2001 Odissea nello Spazio posso prendere per il culo tutta la sequenza del carossello dell'atronave addormentandomici sopra, ma non per questo è un film cesso.

    TH ha delle scene grottesche e c'è una leggera ironia di fondo, ma sghigniazzarci sopra mi sembra eccessivo.

    Pavo, il fatto è che io sono pure di bocca buona per quanto riguarda i film.
    Per dirti mi sono piaciuti gli ultimi Rocky, Rambo e pure Indiana Jones che ha deluso molti, eppure stò film perdonami ma è a tratti grottesco.
    La mia sensazione era quella di assistere a uno scary movie leggermente più gore del solito.
    Dialoghi stupidi e incocludenti (spesso con scambi di battute assolutamente fuori dal mondo... come quelli che ho citato nello spoiler, roba da esclamare "e allora?").
    Scene assolutamente irrealistiche e agghiaccianti ( vogliamo parlare della parte in cui
     in mezzo ai campi sentono l'altro gruppo morire e mentre tutti lo incitano a scappare lui si ferma gridando frasi sceme come "DATEMI UN SECONDO...PERCHE NESSUNO MI DA UN SECONDO!!! ALLORA CALCOLA BENE LE VARIABILI, PRENDI IN CONSIDERAZIONE LE POSSIBILITA'" ... ero allibito... 
    ), per non parlare poi dei sbalzi d'umore improvvisi che ogni tanto uscivano fuori (lo scatto d'ira assolutamente senza senso di Leguizamo che ho messo nello spoiler sopra, o addirittura
     loro che ridacchiano nella casa della vecchia facendo discorsi da adolescenti sull'amore... cazzo ma nel giorno in cui QUALCOSA ha decimato gli abitanti della vostra città, lo stesso giorno in cui non sapete se i vostri cari e i vostri amici siano ancora vivi... ma che ridete? :-|

    Io personalmente l'ho trovato agghiacciante, e così grottesco che risultava divertente.

    E comunque a quanto leggo in giro il giudizio è un pò unanime recensioni e utenti di altri forum lo stroncano alla grande.
    /!\La nemesi degli zombie di Next-game/!\
    Il mio blog: Panino al salame
  4. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #617176
    pavo:
    Appunto. Vuol dire che da queste parti bazzica anche gente a cui piace il cinema semplice, invece dei soliti 'falsi intellettuali' tutto pane e David Lynch... ;)


    Appunto una sfranga. Quello non è "cinema semplice", ma semplice "cinema brutto".
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #617181
    Visto ieri sera, gli dò la sufficenza.
    Mi è piaciuta l'idea, poco come è stata sviluppata, ci son buchi qua e là ma credo che molti sian dovuti a tagli nel montaggio se no non si spiegherebbero in nessun modo.

    L'attrice spero che non faccia più un film per il resto della sua vita, talmente piatta che l'avrei presa a badilate.

    Speravo fosse la prima a rimetterci le penne e invece...
    Comunque Shymalaian rende bene la tensione che si respira nel film e la tiene alta per tutti i 90 minuti...

    Diciamo che con questo si risolleva dalle ultime pellicole (anche se a me Lady in the Water non è dispiaciuto, penso che il suo livello più basso l'abbia toccato con The Village).
    BloodRiver - 13°e 14° capitolo online
    http://spaces.msn.com/realstupidity <---- Il mio blog per sapere i cavoli miei :)
    <-------Quando i ricordi ti assalgono.
  6.     Mi trovi su: Homepage #617187
    Il Gladiatore:
    Un genere di denuncia che si allinea con la profondità e la complessità di un Jovanotti che ti canta "Cancella il debito"
    /si inginocchia e ti chiede la mano, col brillantone in vista.


    :'D

    IDOLO.
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  7.     Mi trovi su: Homepage #4887340
    Visto ieri in DVD.

    Come sempre, non leggo nulla di un film che voglio vedere perchè ormai è uno spoiler unico.
    Ho scoperto "l'assassino" dopo 10 minuti, ma in ogni caso rispetto alle ultime uscite di Shyamalan un passo decisamente in avanti (tutto questo ovviamente vale per me).

    [Modificato da jurgen18 il 28/11/2008 09:31]

    "bianco che abbraccia il nero"
  8. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #4890340
    io alla fine l'ho preso in dvd, e l'ho rivisto a pezzi, confermo la sensazione di "disturbo" che mi da vedere gente che cerca la morte come fossero degli automi impazziti, per il resto il doppiaggio è abbastanza osceno, non tanto nella qualità ma nella scelte delle voci.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  9.     Mi trovi su: Homepage #4890865
    Visto in DVD questa sera, per la prima volta. Mi è piaciuto tantissimo, ma davvero. Personalmente questo regista lo apprezzo sempre. Ha un modo di descrivere la tensione attraverso la pellicola che mi stuzzica. Ricorda moltissimo Hitchcock.
    La scena della vecchia, che tra l'altro è di fatto un film nel film, è sensazionale in questo senso. Perfetta.
    Bello.
  10. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #4891092
    auron2002 ha scritto:
    Visto in DVD questa sera, per la prima volta. Mi è piaciuto tantissimo, ma davvero. Personalmente questo regista lo apprezzo sempre. Ha un modo di descrivere la tensione attraverso la pellicola che mi stuzzica. Ricorda moltissimo Hitchcock.
    La scena della vecchia, che tra l'altro è di fatto un film nel film, è sensazionale in questo senso. Perfetta.
    Bello.
      si è vero registicamente piace anceh a me...

    ma la storia dai è ... ehm..:X

    dove è andata a finire la genialità di unbreakable e signs?
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  11. No comment...  
        Mi trovi su: Homepage #4891159
    Solidino ha scritto:
    si è vero registicamente piace anceh a me...

    ma la storia dai è ... ehm..:X

    dove è andata a finire la genialità di unbreakable e signs?
     
    Ma alla fine la domanda e' la seguente...sto regista e' un genio o uno che ha avuto una di botta di culo azzeccando un paio di film?
    "bye bye lazie "

    http://www.youtube.com/watch?v=8cX917rBTyA

  E Venne Il Giorno - The Happening (Shyamalan)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina