1.     Mi trovi su: Homepage #5751458
    Come hai sottolineato nell'articolo è impossibile riassumere tutti quei dati, comunque la causa scatenante non è stata "solo" quella descritta nella news.
    Progetto interessante ma troppo rischioso, secondo me ci sono stati problemi di valutazione dall'alto, alcune feature troppo complesse dovevano trovare il coraggio di non implementarle.
    .
    Il resto sembrava molto figo, elementi rpg, interazione con i personaggi, fughe alla mirror's edge, un IA (dell'aliena) che doveva fare fin troppo, il rapporto emozionale fra i due che già mi ha preso leggendo quelle 5 pagine.
    .
    Nell'articolo ci sono varie ipotesi ed interviste fatte ai dipendenti, ma imho quello che ci ha beccato è il programmatore che ammette che ci sarebbero voluti almeno altri 2 anni per implementare tutte le cose che richiedevano, era veramente troppo, troppo irrealistico da fare in tempi non brevi ma neanche lunghissimi.
    .
    Negli ultimi tempi, dopo qualche cambio di personale, lo stavano trasformando in un simil Uncharted...molto lontano dal concetto iniziale, ma probabilmente sarebbe stato quello che EA e la massa avrebbero voluto, un solito action game sparacchino lineare dalla grafica pompatissima....ma ormai era troppo tardi.
    .
    Ah, mi terrorizza l'idea del *non mi ricordo che figura* che voleva farlo lungo 2-3 ore ma renderlo altamente rigiocabile...la trovo molto ridicola questa cosa (e a quanto pare anche EA la pensava così).
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5751498
    Vabbè, ma cosa vuol dire: "Essendo troppo simili, LMNO e Mirror's Edge, uno dei due rischiava di essere cancellato".
    Capisco che DICE se la faceva addosso, perchè dall'altra parte c'era Spielberg, però è un discorso folle nel 2008-2009 (non è che i soldi mancano ad EA).

    Cioè, uno lo fai uscire nel 2008 e l'altro l'anno dopo o 2 anni dopo, ma che cavolo... Activision fa così da anni con la serie COD (un gioco all'anno praticamente uguale al precedente) e tonnellate di soldi... bah.

    Ovvio, non sono giochi come COD, ma il giocatore medio se ne frega se un gioco è simile ad un altro... anzi, se piace, vende anche di sicuro.

    E comunque me ne frego se un gioco del genere durava 2-3 ore ed era rigiocabile o altro, i giochi non dovrebbero mai essere cancellati (soprattutto quando si tratta di progetti del genere, che si staccano dal solito sequel o dai giochi casual da 4 soldi).

    E alla fin fine, in tutti questi anni, hanno buttato milioni di dollari per avere? Nulla. Provo profonda tristezza. :(
  3. next  
        Mi trovi su: Homepage #5751510
    killer7 ha scritto:
    E alla fin fine, in tutti questi anni, hanno buttato milioni di dollari per avere? Nulla. Provo profonda tristezza. :(
     e vabeh ma che c'entra: arrivi a un punto in cui devi decidere se continuare a investire oppure no, facendo una previsione di quanti soldi puoi farci. metti che il gioco era in development hell totale, metti che anche solo di promozione ormai devono spendere decine di milioni di dollari... perché mai non avrebbero dovuto cancellarlo?
    .
    curioso piuttosto di sapere che fine abbia fatto Doug Church, visto che è dai tempi di Tomb Raider Legend (2006) che non vede il suo nome appiccicato a qualcosa. per uno che vanta i nomi di Ultima, Deus Ex e Thief nel suo curriculum è un po' un peccato che sia affogato nel pantano di sto gioco di spielberg.
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5751516
    babalot ha scritto:
    e vabeh ma che c'entra: arrivi a un punto in cui devi decidere se continuare a investire oppure no, facendo una previsione di quanti soldi puoi farci. metti che il gioco era in development hell totale, metti che anche solo di promozione ormai devono spendere decine di milioni di dollari... perché mai non avrebbero dovuto cancellarlo?
    .


    Perchè crei un primo capitolo ridimensionato rispetto alle previsioni iniziali, ma intanto lo fai uscire e recuperi dei soldi... che magari reinvesti per completare e ultimare il progetto iniziale nei due anni successivi (rilasciando un sequel che spacca e vai con tanti altri soldi nelle casse).

    Non so, ti pare tanto folle come idea?
    La verità è che magari EA non credeva proprio più nel progetto e basta... forse non era un gioco abbastanza commerciale.:toghy:

    P.S. Pensieri di un giocatore smarrito nell'era del casual e della commercializzazione esasperata.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5751722
    killer7 ha scritto:
    Perchè crei un primo capitolo ridimensionato rispetto alle previsioni iniziali, ma intanto lo fai uscire e recuperi dei soldi... che magari reinvesti per completare e ultimare il progetto iniziale nei due anni successivi (rilasciando un sequel che spacca e vai con tanti altri soldi nelle casse).
    Non so, ti pare tanto folle come idea?
    La verità è che magari EA non credeva proprio più nel progetto e basta... forse non era un gioco abbastanza commerciale.:toghy:
    P.S. Pensieri di un giocatore smarrito nell'era del casual e della commercializzazione esasperata.
     quoto
  6. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5752096
    killer7 ha scritto:
    Siamo già in 3, non male... :*)
    Impossibile che ci ripensino però... che poi, ad averne di giochi simili a mirror's edge, probabilmente il fatto che quest'ultimo non sia stato un successone commerciale li avrà frenati dal sviluppare qualcosa di simile -.-
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  7.     Mi trovi su: Homepage #5752111
    Tristan ha scritto:
    Impossibile che ci ripensino però... che poi, ad averne di giochi simili a mirror's edge, probabilmente il fatto che quest'ultimo non sia stato un successone commerciale li avrà frenati dal sviluppare qualcosa di simile -.-


    eeeek, quasi due milioni, un successone (per fortuna) :)
  8. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5752169
    DevilRyu ha scritto:
    eeeek, quasi due milioni, un successone (per fortuna) :)
     Eh ti credo, adesso lo trovi nei centri commerciali a 15€, al lancio non mi pare fosse sto gran successo :D

    Comunque non sapevo fosse arrivato addirittura a 2 milioncini, meglio così :))
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso

  [Notizia Boom Blox] I dettagli sul gioco cancellato di Spielberg

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina