1.     Mi trovi su: Homepage #5753535
    http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_08/fegiz_califano_povero_eef56e6a-eb02-11df-bbbd-00144f02aabc.shtml
    Leggo sul corriere questo dopo aver captato dal tg uno strascico di notizia....e mi parte un embolo.
    ci vuole un bel coraggio a chiedere un sussidio statale perchè non ce la
    fai, quando prendi a semestre 10 mila euro che all'anno fanno ventimila
    e che sono più di quanto prende un Mario Rossi operaio in catena di
    montaggio che si fa un mazzo così per almeno.... e dico almeno perchè di
    sicuro il signor Rossi di turno, fa anche gli straordinari!...peccato che
    il Mario con quei soldi ci mantiene pure una famiglia di quattro
    persone almeno!
    ci vuole un bel pò di coraggio a dire pubblicamente che non riesci a
    vivere con ventimila euro all'anno, che vuoi che lo stato mantenga i
    tuoi tenori di vita, mi verrebbe da dire col cuore in mano che sarebbe ora che imparasse oltre ad un pelino di umiltà, anche a tirare un pò la cinghia e si accorgerebbe che con ventimila euro l'anno si riesce ad avere una vita dignitosa.
    E se proprio ad imparare non ci riesce che chieda a Mario come si fa di sicuro un paio di ripetizioni e due sberloni Mario ce le da volentieri!
    E non venitemi a dire che la legge concede quel sussidio agli artisti indigenti, perchè la chiave è proprio nella parola indigente, con ventimila euro l'anno, Mario Rossi non è considerato indigente e quindi neanche Franco Califano non deve essere riconosciuto tale.
    Perchè me la prendo così? perchè è anche grazie a quelli che magnamagnano e che tentano di magnamagnare che questo paese se ne va a rotoli!
    Sono io esagerata o c'è qualcun'altro che la pensa così?
  2.     Mi trovi su: Homepage #5753548
    iaiabox ha scritto:
    http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_08/fegiz_califano_povero_eef56e6a-eb02-11df-bbbd-00144f02aabc.shtml
    Leggo sul corriere questo dopo aver captato dal tg uno strascico di notizia....e mi parte un embolo.
    ci vuole un bel coraggio a chiedere un sussidio statale perchè non ce la
    fai, quando prendi a semestre 10 mila euro che all'anno fanno ventimila
    e che sono più di quanto prende un Mario Rossi operaio in catena di
    montaggio che si fa un mazzo così per almeno.... e dico almeno perchè di
    sicuro il signor Rossi di turno, fa anche gli straordinari!...peccato che
    il Mario con quei soldi ci mantiene pure una famiglia di quattro
    persone almeno!
    ci vuole un bel pò di coraggio a dire pubblicamente che non riesci a
    vivere con ventimila euro all'anno, che vuoi che lo stato mantenga i
    tuoi tenori di vita, mi verrebbe da dire col cuore in mano che sarebbe ora che imparasse oltre ad un pelino di umiltà, anche a tirare un pò la cinghia e si accorgerebbe che con ventimila euro l'anno si riesce ad avere una vita dignitosa.
    E se proprio ad imparare non ci riesce che chieda a Mario come si fa di sicuro un paio di ripetizioni e due sberloni Mario ce le da volentieri!
    E non venitemi a dire che la legge concede quel sussidio agli artisti indigenti, perchè la chiave è proprio nella parola indigente, con ventimila euro l'anno, Mario Rossi non è considerato indigente e quindi neanche Franco Califano non deve essere riconosciuto tale.
    Perchè me la prendo così? perchè è anche grazie a quelli che magnamagnano e che tentano di magnamagnare che questo paese se ne va a rotoli!
    Sono io esagerata o c'è qualcun'altro che la pensa così?
      nient'altro da aggiungere :approved:
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5753553
    Ho riportato la notizia sulla mia pagina facebook qualche ora fa, a dire il vero accompagnandola con un commento neanche troppo delicato.
    Lasciando da parte la ridicolaggine della cosa, quello che fa veramente tristezza è che un senatore del PDL presenterà la proposta al ministro Bondi perchè Califano è considerato un poeta che ha fatto la storia della musica italiana.
    Quello che mi fa veramente incazzare è che visto che il Califfo ha sperperato quanto di guadagnato con una vita fatta di lusso ed eccessi ora va a finire anche che il vitalizio glielo concedono 8-(.
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5753588
    iaiabox ha scritto:
    http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_08/fegiz_califano_povero_eef56e6a-eb02-11df-bbbd-00144f02aabc.shtml
    Leggo sul corriere questo dopo aver captato dal tg uno strascico di notizia....e mi parte un embolo.
    ci vuole un bel coraggio a chiedere un sussidio statale perchè non ce la
    fai, quando prendi a semestre 10 mila euro che all'anno fanno ventimila
    e che sono più di quanto prende un Mario Rossi operaio in catena di
    montaggio che si fa un mazzo così per almeno.... e dico almeno perchè di
    sicuro il signor Rossi di turno, fa anche gli straordinari!...peccato che
    il Mario con quei soldi ci mantiene pure una famiglia di quattro
    persone almeno!
    ci vuole un bel pò di coraggio a dire pubblicamente che non riesci a
    vivere con ventimila euro all'anno, che vuoi che lo stato mantenga i
    tuoi tenori di vita, mi verrebbe da dire col cuore in mano che sarebbe ora che imparasse oltre ad un pelino di umiltà, anche a tirare un pò la cinghia e si accorgerebbe che con ventimila euro l'anno si riesce ad avere una vita dignitosa.
    E se proprio ad imparare non ci riesce che chieda a Mario come si fa di sicuro un paio di ripetizioni e due sberloni Mario ce le da volentieri!
    E non venitemi a dire che la legge concede quel sussidio agli artisti indigenti, perchè la chiave è proprio nella parola indigente, con ventimila euro l'anno, Mario Rossi non è considerato indigente e quindi neanche Franco Califano non deve essere riconosciuto tale.
    Perchè me la prendo così? perchè è anche grazie a quelli che magnamagnano e che tentano di magnamagnare che questo paese se ne va a rotoli!
    Sono io esagerata o c'è qualcun'altro che la pensa così?

    io che l'ho sempre "ammirato" lo prenderei a calci nel sedere fino a consumarmi le scarpe altro che 20000€ all'anno... per me può tranquillamente finire a elemosinare sul sagrato di qualche chiesa o sotto un ponte
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753602
    non mi esprimo perchè non potrei farlo come vorrei qui sul forum.
    però dico che io sono contrario anche alla leggi per gli artisti in disgrazia in generale, questi fanno i miliardi in vita e per quanto valore abbia la loro opera rimangono esseri umani come tutti gli altri, inoltre se uno si sput*ana il suo partimonio per vizi e stracazzi vari non ha un miliardesimo della mia compassione.
    TOPIC SUL MIO CD IN USCITA - commenti graditissimi --- IL SITO SULLA MIA MUSICA + PAGINA FB ANNESSA
    IL MIO FOTO-BLOG nato per colpa del relativo TOPIC nel quale potete lasciare commenti ed insulti nei miei confronti, saranno ben accetti (NON è un mio topic ma un topic GENERICO).
    !!!VENDO DUCATI MONSTER 695!!! ----- !!!VENDO pedalino BOSS PS-5 -120€. mandate PM!!!
  6.     Mi trovi su: Homepage #5753605
    La legge Bacchelli era nata per tutti quelli che si erano contraddistinti nell'arte, lo spettacolo ecc. che non arrivavano ad avere un reddito fisso, e nel mondo dello spettacolo e anche dello sport di una volta non era difficile che ci fossero casi simili. Cavolo, questo prende 20mila l'anno, non ha diritto di chiedere il sussidio è impossibile che non lo sappia, mi sa' tanto di pubblicità. 
    Quanto ci scommettete che da domani questo si fa' il giro di salotti televisivi?
    Gioco a Ninja Gaiden2, MarioGalaxy, MarioKart, Burnout Paradise e Gta4
    <----Lacrimuccia
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5753642
    nevrasthenia ha scritto:
    non mi esprimo perchè non potrei farlo come vorrei qui sul forum.
    però dico che io sono contrario anche alla leggi per gli artisti in disgrazia in generale, questi fanno i miliardi in vita e per quanto valore abbia la loro opera rimangono esseri umani come tutti gli altri, inoltre se uno si sput*ana il suo partimonio per vizi e stracazzi vari non ha un miliardesimo della mia compassione.
     E questo che mi fa imbestialire, sul lato umano, dice "non ho una casa, sono in affitto e con i soldi SIAE non vado avanti", ma se in vita non sei stato capace di comprarti una casa perchè non si sa quanto hai sperperato la colpa è mia ?
    io ho 32 anni, e prima di donne,motori e stravizi ho un mutuo sulle spalle, adesso le cose vanno bene (e speriamo continui così) ma se ci fosse da tirar la cinghia devo sempre ricordarmi che prima di tutto il resto viene il mutuo, e il Califfo ora si lamenta perchè non ha saputo gestire il suo patrimonio.
    Ma la cosa che mi fa ancora più incazz*** non è tanto Califano, perchè viste le sue ultime apparizioni in TV (ciao Darwin) diciamo che comincia a perdere colpi, detto molto gentilmente, ma sono le agenzie come l'ANSA che riportano la notizia, che per me non è neanche una notizia ma solo un'assurdità da ignorare per non mancare di rispetto a milioni di persone che si fanno il mazzo dalla mattina alla sera per arrivare alla fine del mese.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5753677
    _MoRbO_ ha scritto:
    io ho 32 anni, e prima di donne,motori e stravizi ho un mutuo sulle spalle
        Ma non eri sposato? :\
    Certa gente comunque non sa più il valore dei soldi... Mi ricordo ancora di una sera a Radio DeeJay che si dispiacevano per una ragazza che prendeva 3000 euro al mese, o qualcosa del genere...
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  9.     Mi trovi su: Homepage #5753683
    iaiabox ha scritto:
    http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_08/fegiz_califano_povero_eef56e6a-eb02-11df-bbbd-00144f02aabc.shtml
    Leggo sul corriere questo dopo aver captato dal tg uno strascico di notizia....e mi parte un embolo.
    ci vuole un bel coraggio a chiedere un sussidio statale perchè non ce la
    fai, quando prendi a semestre 10 mila euro che all'anno fanno ventimila
    e che sono più di quanto prende un Mario Rossi operaio in catena di
    montaggio che si fa un mazzo così per almeno.... e dico almeno perchè di
    sicuro il signor Rossi di turno, fa anche gli straordinari!...peccato che
    il Mario con quei soldi ci mantiene pure una famiglia di quattro
    persone almeno!
    ci vuole un bel pò di coraggio a dire pubblicamente che non riesci a
    vivere con ventimila euro all'anno, che vuoi che lo stato mantenga i
    tuoi tenori di vita, mi verrebbe da dire col cuore in mano che sarebbe ora che imparasse oltre ad un pelino di umiltà, anche a tirare un pò la cinghia e si accorgerebbe che con ventimila euro l'anno si riesce ad avere una vita dignitosa.
    E se proprio ad imparare non ci riesce che chieda a Mario come si fa di sicuro un paio di ripetizioni e due sberloni Mario ce le da volentieri!
    E non venitemi a dire che la legge concede quel sussidio agli artisti indigenti, perchè la chiave è proprio nella parola indigente, con ventimila euro l'anno, Mario Rossi non è considerato indigente e quindi neanche Franco Califano non deve essere riconosciuto tale.
    Perchè me la prendo così? perchè è anche grazie a quelli che magnamagnano e che tentano di magnamagnare che questo paese se ne va a rotoli!
    Sono io esagerata o c'è qualcun'altro che la pensa così?
      Se stata troppo buona, quando l'ho sentito oggi al tg ci sono rimasto cosi :-|..
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  10. peramorsicata  
        Mi trovi su: Homepage #5753894
    iaiabox ha scritto:
    http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_08/fegiz_califano_povero_eef56e6a-eb02-11df-bbbd-00144f02aabc.shtml
    Leggo sul corriere questo dopo aver captato dal tg uno strascico di notizia....e mi parte un embolo.
    ci vuole un bel coraggio a chiedere un sussidio statale perchè non ce la
    fai, quando prendi a semestre 10 mila euro che all'anno fanno ventimila
    e che sono più di quanto prende un Mario Rossi operaio in catena di
    montaggio che si fa un mazzo così per almeno.... e dico almeno perchè di
    sicuro il signor Rossi di turno, fa anche gli straordinari!...peccato che
    il Mario con quei soldi ci mantiene pure una famiglia di quattro
    persone almeno!
    ci vuole un bel pò di coraggio a dire pubblicamente che non riesci a
    vivere con ventimila euro all'anno, che vuoi che lo stato mantenga i
    tuoi tenori di vita, mi verrebbe da dire col cuore in mano che sarebbe ora che imparasse oltre ad un pelino di umiltà, anche a tirare un pò la cinghia e si accorgerebbe che con ventimila euro l'anno si riesce ad avere una vita dignitosa.
    E se proprio ad imparare non ci riesce che chieda a Mario come si fa di sicuro un paio di ripetizioni e due sberloni Mario ce le da volentieri!
    E non venitemi a dire che la legge concede quel sussidio agli artisti indigenti, perchè la chiave è proprio nella parola indigente, con ventimila euro l'anno, Mario Rossi non è considerato indigente e quindi neanche Franco Califano non deve essere riconosciuto tale.
    Perchè me la prendo così? perchè è anche grazie a quelli che magnamagnano e che tentano di magnamagnare che questo paese se ne va a rotoli!
    Sono io esagerata o c'è qualcun'altro che la pensa così?
     ieri ho sentito una sua intervista radiofonica, diceva che nei periodi di massimo splendore aveva 3 macchine, una ferrari, una jaguar e poi non ricordo e viveva solo in hotel di lusso... Califfo...vai a quel paese va, mi sa che ho gia pagato più tasse io in 8 anni di lavoro che tu in una vita...
    Playing: FIFA 11
    Playing online: FIFA 11
    Apple user

  IL CALIFFO E LA CADUTA .........DI STILE

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina