1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753765
    Jeff ha scritto:
    Ma per una volta che i ritmi sono dilatati.....e chissene degli ascolti sinceramente.
    Io ho apprezzato lo spettacolo, il resto non conta, anche rimanesse solo una puntata.
     Costa 2 milioni di euro, la Rai ne incassa 1.5. Se il programma va male, ne incassa pure di meno.
    Comunque non sto dicendo che lo spettacolo sia di per sè brutto, ma la scaletta è tremenda e 20 minuti di monologo non si reggono. Mi meraviglia che dietro ci siano autori Endemol sinceramente.
    Per la cronaca: la scenografia è costata la bellezza di 550 mila euro, ma va detto che è qualcosa di meraviglioso.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753771
    PasdaMorom ha scritto:
    Costa 2 milioni di euro, la Rai ne incassa 1.5. Se il programma va male, ne incassa pure di meno


    E a me, da spettatore, dovrebbe interessare?

    la scaletta è tremenda e 20 minuti di monologo non si reggono.


    E' come stare a teatro, ma da casa.
    A me va benissimo.

    Per la cronaca: la scenografia è costata la bellezza di 550 mila euro, ma va detto che è qualcosa di meraviglioso.


    Si notevole, ma belle sopratutto le parole che sono venute fuori dai vari ospiti prestigiosi.
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753793
    E a me, da spettatore, dovrebbe interessare?

    Indirettamente si, se la trasmissione va male si chiude senza troppi problemi visto che tra l'altro è finanziata dagli spot. E la colpa è degli autori.


    E' come stare a teatro, ma da casa.
    A me va benissimo.

    La televisione non è il teatro. A Vieni via con me non c'è ritmo e comunque ti ripeto che non è affatto da buttare, anzi (ci mancherebbe). Ma ci vuole uno sforzo in più per renderla "godibile" per un pubblico variegato, così non fai altro che "acchiappare" i fedelissimi di Fazio e Saviano.


    Si notevole, ma belle sopratutto le parole che sono venute fuori dai vari ospiti prestigiosi.

    Non era una polemica...
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753802
    Guarda pasda, a dirti la verità non sono aficionados di Fazio (pur apprezzando Che tempo che fa, ma è un contenitore di promozioni) eppure ho trovato nella trasmissione un modo di trattare la cultura, il rispetto ecc. proprio pregevole; anche con ironia, vedi i vari elenchi spassosi e poi struggenti.
    E ripeto, anche se chiudessero mi accontento di questa puntata da ricordare.
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5753819
    Jeff ha scritto:
    Guarda pasda, a dirti la verità non sono aficionados di Fazio (pur apprezzando Che tempo che fa, ma è un contenitore di promozioni) eppure ho trovato nella trasmissione un modo di trattare la cultura, il rispetto ecc. proprio pregevole; anche con ironia, vedi i vari elenchi spassosi e poi struggenti.
    E ripeto, anche se chiudessero mi accontento di questa puntata da ricordare.
     Guarda, fondamentalmente critico esclusivamente i monologhi di Saviano, il cui contenuto poteva essere proposto in pillole da 5 minuti per tutta la durata della trasmissione piuttosto che in un unico polpettone che rallenta il tutto.
    Sul resto non ho nulla da dire...
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5753875
    PasdaMorom ha scritto:
    Guarda, fondamentalmente critico esclusivamente i monologhi di Saviano, il cui contenuto poteva essere proposto in pillole da 5 minuti per tutta la durata della trasmissione piuttosto che in un unico polpettone che rallenta il tutto.
    Sul resto non ho nulla da dire...
     Secondo me andava benissimo sempre interessante e il ritmo lo fanno anche i contenuti, se fai un monologo di un'ora dicendo cose interessanti non ci sono tempi morti. Per una volta che un po' di cultura e storia non solo ci viene proposta, ma anche non in forma ridotta, dire che non c'è da lamentarsi. Certo avrebbero potuto fare quello che ci propongono i talk show odierni, prima cronaca nera in pillole e poi figa e casi umani.
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5754426
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Era facile intuirlo, Benigni in TV è sempre un evento.


    Si, anche se non credo sia solo merito di Benigni.
    Il proclama finale sull' Italia di Saviano, per dire, è roba da far vedere a scuola a educazione civica e mi ha fatto sentire orgoglioso del mio Paese come non mai.
    Cmq sono questi rari(ssimi) casi durante i quali a uno non gli pesa di sborsare il canone.



    Ah, bell'articolo del Fatto su ieri sera


    http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/11/09/saviano-il-tricolore-contro-la-macchina-del-fango/75912/
    "A un’altra vita".

    Bangkok
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5754429
    il programma di per se mi e' piaciuto molto.Le parole di Saviano,per quanto non nuove,erano pesanti come macigni.Un monologo forse troppo lungo (quasi mezzora) ma di forte impatto.Ha ragione pasda a dire che magari lo si poteva suddividere in piu' parti,ma ieri sera c'era da considerare l'intervento monstre di Benigni che da solo ha presto 3/4 del programma.Saviano si conferma autore sensibile alle tematiche del paese,anche se a mio avviso questo suo "vittimismo a oltranza" questo continuare a dire,e a farsi dire,che rischia la vita alla lunga rischia di farlo allontanare dal pubblico "meno attento".

    Su Benigni,niente da dire oltre che mostruoso.Quanto e' durato,45 minuti ?.......bene in quei 45 minuti e' riuscito a distruggere "cesare" molto meglio che in 30 puntate di annozero,parla con me,crozza italia etc....senza insultarlo nemmeno per sbaglio.E' cosi' che si fa la satira,e'cosi' che ci si pone.Inutile dire "premier ladro e puttaniere se ne deve andare".......perche' poi si ricevera' sempre la medesima risposta.Benigni ha dimostrato che il re e' nudo,semplicemente con la sua ars oratoria,da "buffone" quale lui si definisce.
  9. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5754532
    A me Benigni è sembrato un pò sottotono. Si è limitato a recitare la particina, con qualche invettiva geniale messa qui e lì ogni tanto... ma molto diluita. Qualche gag ripetuta ad oltranza: "Parliamo di politica... Ruby!", telefonata.
     
    Comunque positivo come sempre. Non vuole essere una critica.

  VIeni via con me

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina