1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5760179
    L'articolo uscirà entro fine anno ma ha già suscitato un dibattito destinato a fare parecchio rumore.
    http://www.repubblica.it/scienze/2010/11/12/news/veggenti-9050929/?rss
    Una delle più importanti riviste americane di psicologia pubblicherà il lavoro di un professore che sostiene di aver dimostrato che gli esseri umani sanno predire gli eventi. La comunità scientifica è in rivolta. Basteranno le sue prove a vincere lo scetticismo? di GIULIA BELARDELLI

    [Modificato da Stefano Castelli il 13/11/2010 19:31]

  2. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5760623
    A me succede spessissimo di prevedere alcune piccole cose... e quando succede mi spavento, non scherzo.
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  3.     Mi trovi su: Homepage #5760664
    Kimahri ha scritto:
    A me succede spessissimo di prevedere alcune piccole cose... e quando succede mi spavento, non scherzo.
      Già Jung parlava di "Sincronicità", come qualcosa di lontanamente simile:
     Una giovane paziente di Jung fece un sogno, in un momento decisivo della
    cura. Nel sogno riceveva in dono uno scarabeo d'oro. Mentre raccontava
    questo sogno al celebre analista, egli stava seduto voltando la schiena
    alla finestra chiusa. D'un tratto udì alla sue spalle un rumore,come se
    qualcosa bussasse piano contro la finestra. Si voltò e vide un insetto
    alato che, dall'esterno, urtava contro il vetro. Aprì la finestra e
    prese al volo l'insetto. Era l'analogia più prossima a uno scarabeo che
    si possa trovare alle nostre latitudini, ossia uno scarabeide, una
    Cetonia aurata, il comune coleottero delle rose, che evidentemente
    proprio in quel momento si era sentito spinto a penetrare,
    contrariamente alle sue abitudini, in una camera buia. Jung, che aveva
    forti dubbi sulla guarigione della donna, in quel momento fu certo che
    ella ce l'avrebbe fatta. E così fu. Lo scarabeo, simbolo classico di
    rinascita (secondo l'antico libro egiziano Amtuat il defunto dio del
    sole si muta alla decima stazione in kephera, lo scarabeo, e in questa
    forma sale alla dodicesima stazione nella barca che trasporta il sole
    ringiovanito nel cielo mattutino) non era arrivato a caso. Dall'enorme
    magazzino di quello che Jung definisce "l'inconscio collettivo" il
    potere simbolico dello scarabeo riuscì a mettere in moto nella paziente
    il processo di trasformazione.

    Come dicevo, c'entra poco con il tutto; ho riportato il per dire che in anche in questo questo caso esiste una relazione tra psiche e realtà esterna.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5760673
    timmy ha scritto:
    Già Jung parlava di "Sincronicità", come qualcosa di lontanamente simile:
     Una giovane paziente di Jung fece un sogno, in un momento decisivo della
    cura. Nel sogno riceveva in dono uno scarabeo d'oro. Mentre raccontava
    questo sogno al celebre analista, egli stava seduto voltando la schiena
    alla finestra chiusa. D'un tratto udì alla sue spalle un rumore,come se
    qualcosa bussasse piano contro la finestra. Si voltò e vide un insetto
    alato che, dall'esterno, urtava contro il vetro. Aprì la finestra e
    prese al volo l'insetto. Era l'analogia più prossima a uno scarabeo che
    si possa trovare alle nostre latitudini, ossia uno scarabeide, una
    Cetonia aurata, il comune coleottero delle rose, che evidentemente
    proprio in quel momento si era sentito spinto a penetrare,
    contrariamente alle sue abitudini, in una camera buia. Jung, che aveva
    forti dubbi sulla guarigione della donna, in quel momento fu certo che
    ella ce l'avrebbe fatta. E così fu. Lo scarabeo, simbolo classico di
    rinascita (secondo l'antico libro egiziano Amtuat il defunto dio del
    sole si muta alla decima stazione in kephera, lo scarabeo, e in questa
    forma sale alla dodicesima stazione nella barca che trasporta il sole
    ringiovanito nel cielo mattutino) non era arrivato a caso. Dall'enorme
    magazzino di quello che Jung definisce "l'inconscio collettivo" il
    potere simbolico dello scarabeo riuscì a mettere in moto nella paziente
    il processo di trasformazione.

    Come dicevo, c'entra poco con il tutto; ho riportato il per dire che in anche in questo questo caso esiste una relazione tra psiche e realtà esterna.


    TOPIC SUL MIO CD IN USCITA - commenti graditissimi --- IL SITO SULLA MIA MUSICA + PAGINA FB ANNESSA
    IL MIO FOTO-BLOG nato per colpa del relativo TOPIC nel quale potete lasciare commenti ed insulti nei miei confronti, saranno ben accetti (NON è un mio topic ma un topic GENERICO).
    !!!VENDO DUCATI MONSTER 695!!! ----- !!!VENDO pedalino BOSS PS-5 -120€. mandate PM!!!
  5. cuccio-lo-topic :*  
        Mi trovi su: Homepage #5760691
    io e una mia compagna sentiamo SEMPRE e non scherzo quando saremo interrogate, non perchè facciano sempre lo stesso giro ma perchè ce lo sentiamo proprio, quindi abbiamo pensato ciò: come gli eroi greci sapevano quando stavamo per morire, noi sentiamo quando stiamo per essere interrogate.
    adesso a parte gli scherzi (ma neanche troppo) a me capita SPESSISSIMO che accada una cosa perchè me la sento, non so sarà istinto sesto senso COINCIDENZA però... sono tante coincidenze allora. ma cose banali del tipo: sento che domani tizio mi chiamerà, sento che domani mi pacca, sento che se balzo scuola il karma mi si ritorcerà contro (purtroppo con me il karma non sbaglia mai..)
    poi mica dico di essre una veggente, anzi... ripeto saranno un sacco di coincidenze, cose che mi viene normali pensare anche a seconda delle circostanze però..
    /!\ La perfida Regina delle Niubbe di Nextgame /!\
    RedHead!
    I listen to bands that don't even exist yet.
    Flickr!
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5760693
    timmy ha scritto:
    Ah, nemmeno io ci credo del tutto.


    non metto in dubbio la storia, semplicemente non vedo nessuna correlazione sogno-evento-predizione-guarigione eventuale e non vedo ASSOLUTAMENTE nulla di scientifico in tutto ciò....
    TOPIC SUL MIO CD IN USCITA - commenti graditissimi --- IL SITO SULLA MIA MUSICA + PAGINA FB ANNESSA
    IL MIO FOTO-BLOG nato per colpa del relativo TOPIC nel quale potete lasciare commenti ed insulti nei miei confronti, saranno ben accetti (NON è un mio topic ma un topic GENERICO).
    !!!VENDO DUCATI MONSTER 695!!! ----- !!!VENDO pedalino BOSS PS-5 -120€. mandate PM!!!
  7.     Mi trovi su: Homepage #5760694
    nevrasthenia ha scritto:
    non metto in dubbio la storia, semplicemente non vedo nessuna correlazione sogno-evento-predizione-guarigione eventuale e non vedo ASSOLUTAMENTE nulla di scientifico in tutto ciò....
     Sì, capsico; d'altra parte però di scientifico in psicologia c'è ben poco, come dice un mio conoscente psicoterapeuta.
  8. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5761611
    Flory ha scritto:
    io e una mia compagna sentiamo SEMPRE e non scherzo quando saremo interrogate, non perchè facciano sempre lo stesso giro ma perchè ce lo sentiamo proprio, quindi abbiamo pensato ciò: come gli eroi greci sapevano quando stavamo per morire, noi sentiamo quando stiamo per essere interrogate.
    adesso a parte gli scherzi (ma neanche troppo) a me capita SPESSISSIMO che accada una cosa perchè me la sento, non so sarà istinto sesto senso COINCIDENZA però... sono tante coincidenze allora. ma cose banali del tipo: sento che domani tizio mi chiamerà, sento che domani mi pacca, sento che se balzo scuola il karma mi si ritorcerà contro (purtroppo con me il karma non sbaglia mai..)
    poi mica dico di essre una veggente, anzi... ripeto saranno un sacco di coincidenze, cose che mi viene normali pensare anche a seconda delle circostanze però..
     Occhio che questa potrebbe essere tranquillamente archiviata alla sezione profezia autoavverante, mi pare sia una cosa riconosciuta anche dalla psicologia tradizionale (qualcuno mi corregga se canno), ci si impunta talmente tanto su una cosa che la si fa avverare, nel caso dell'interrogazione per dire il tuo inconscio potrebbe aver mandato messaggi non verbali (attraverso il corpo, non con la telepatia mi raccomando XD) all'inconscio della prof che ha reagito di conseguenza. Quello che descrivi capita spesso anche a me e ad altre persone ;D

    Beninteso però, siamo in un campo limite ove la certezza scientifica è ben distante. :)
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5761617
    Tristan ha scritto:
    Occhio che questa potrebbe essere tranquillamente archiviata alla sezione profezia autoavverante, mi pare sia una cosa riconosciuta anche dalla psicologia tradizionale (qualcuno mi corregga se canno), ci si impunta talmente tanto su una cosa che la si fa avverare, nel caso dell'interrogazione per dire il tuo inconscio potrebbe aver mandato messaggi non verbali (attraverso il corpo, non con la telepatia mi raccomando XD) all'inconscio della prof che ha reagito di conseguenza. Quello che descrivi capita spesso anche a me e ad altre persone ;D

    Beninteso però, siamo in un campo limite ove la certezza scientifica è ben distante. :)


    self fulfilling prophecy.
    ci avevo pensato a riguardo ma non sono sicuro che l'esempio di flory calzi a pennello, diciamo che potrebbe essere ma secondo il mio ultramodestissimo parere è un po' estremo.
    ma possibile.
    TOPIC SUL MIO CD IN USCITA - commenti graditissimi --- IL SITO SULLA MIA MUSICA + PAGINA FB ANNESSA
    IL MIO FOTO-BLOG nato per colpa del relativo TOPIC nel quale potete lasciare commenti ed insulti nei miei confronti, saranno ben accetti (NON è un mio topic ma un topic GENERICO).
    !!!VENDO DUCATI MONSTER 695!!! ----- !!!VENDO pedalino BOSS PS-5 -120€. mandate PM!!!
  10.     Mi trovi su: Homepage #5761648
    Flory ha scritto:
    io e una mia compagna sentiamo SEMPRE e non scherzo quando saremo interrogate, non perchè facciano sempre lo stesso giro ma perchè ce lo sentiamo proprio, quindi abbiamo pensato ciò: come gli eroi greci sapevano quando stavamo per morire, noi sentiamo quando stiamo per essere interrogate.
    adesso a parte gli scherzi (ma neanche troppo) a me capita SPESSISSIMO che accada una cosa perchè me la sento, non so sarà istinto sesto senso COINCIDENZA però... sono tante coincidenze allora. ma cose banali del tipo: sento che domani tizio mi chiamerà, sento che domani mi pacca, sento che se balzo scuola il karma mi si ritorcerà contro (purtroppo con me il karma non sbaglia mai..)
    poi mica dico di essre una veggente, anzi... ripeto saranno un sacco di coincidenze, cose che mi viene normali pensare anche a seconda delle circostanze però..
     
    Io ero solito fare questo giochetto prima di entrare a scuola. Dicevo 3 numeri proprio quando c'erano le interrogazioni in italiano. Tre numeri casuali, visto che l'elenco a memoria non lo sapevo. Credo di aver azzeccato nel 90% dei casi. Una volta proprio mi ricordo che dissi: "oggi interroga il 2 il 7 e il 13... chi sono?" "Il due sei te simo..."
    E ovviamente fui interrogato. Il bello è che funzionava esclusivamente in italiano.
  11. cuccio-lo-topic :*  
        Mi trovi su: Homepage #5761771
    ok ma interrogazioni a parte, perchè lì alla fine una percentuale di rischio c'è sempre, a volte mi viene proprio da pensare, per fare un esempio "che bello domani usciamo, ma proprio perchè sono così contenta finirà sicuramente qualcosa, del tipo mi pacca" ok c'è una dose di pessimismo :D però mi succedono non raramente cose del genere... sarò jellata io
    /!\ La perfida Regina delle Niubbe di Nextgame /!\
    RedHead!
    I listen to bands that don't even exist yet.
    Flickr!
  12. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5761840
    Flory ha scritto:
    ok ma interrogazioni a parte, perchè lì alla fine una percentuale di rischio c'è sempre, a volte mi viene proprio da pensare, per fare un esempio "che bello domani usciamo, ma proprio perchè sono così contenta finirà sicuramente qualcosa, del tipo mi pacca" ok c'è una dose di pessimismo :D però mi succedono non raramente cose del genere... sarò jellata io
     Beh, solitamente è perché tendiamo sempre a ricordarci delle volte che azzecchiamo le previsioni, e non di quelle che sbagliamo, questo ci dà l'illusione del "c'azzecco sempre".
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  13. cuccio-lo-topic :*  
        Mi trovi su: Homepage #5761947
    Bigian92 ha scritto:
    Beh, solitamente è perché tendiamo sempre a ricordarci delle volte che azzecchiamo le previsioni, e non di quelle che sbagliamo, questo ci dà l'illusione del "c'azzecco sempre".
     sìsì infatti sono d'accordo spesso ci penso sempre anch'io
    /!\ La perfida Regina delle Niubbe di Nextgame /!\
    RedHead!
    I listen to bands that don't even exist yet.
    Flickr!

  Studio Usa, veggenti si può...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina