1.     Mi trovi su: Homepage #5786864
    L'ho visto in libreria fra le novità (sebbene mi risulti che abbia una trentina d'anni almeno). Mi sono messo a sfogliarlo e, oltre ad aver trovato raccomandazione dei più grandi scrittori (tra cui Stephen King che adoro), sembra sia anche un capostipite del genere thriller, e che l'autore stesso abbia avuto un trascorso intrigante e misterioso.
    Qualcuno ha qualcosa da dire su questo libro? Sarei interessato a leggerlo, anche se in parte mi spaventa la mole.
    Grazie mille! ;)
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5786949
    Cotica ha scritto:
    L'ho visto in libreria fra le novità (sebbene mi risulti che abbia una trentina d'anni almeno). Mi sono messo a sfogliarlo e, oltre ad aver trovato raccomandazione dei più grandi scrittori (tra cui Stephen King che adoro), sembra sia anche un capostipite del genere thriller, e che l'autore stesso abbia avuto un trascorso intrigante e misterioso.
    Qualcuno ha qualcosa da dire su questo libro? Sarei interessato a leggerlo, anche se in parte mi spaventa la mole.
    Grazie mille! ;)
     Hai perfettamente ragione.
    Ecco la recensione di corpi freddi per chiarirti le idee
    http://corpifreddi.blogspot.com/2010/11/io-ti-trovero-shane-stevens-fazi-2010.html
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  3. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5787163
    si ma basta con libri di 20 anni fa spacciati per nuovi dai.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5787191
    Meno D Zero ha scritto:
    si ma basta con libri di 20 anni fa spacciati per nuovi dai.
     Nessuno l'ha spacciato per nuovo. E' perfettamente evidente nella seconda di copertina.
    Il prezzo rimane comunque alto, anche se è un tomo notevole.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  5.     Mi trovi su: Homepage #5787204
    sillkill ha scritto:
    Nessuno l'ha spacciato per nuovo. E' perfettamente evidente nella seconda di copertina.
    Il prezzo rimane comunque alto, anche se è un tomo notevole.
       Difatti pure io che non sapevo niente di niente su questo libro, ho capito che era vecchio. Comunque sembra che sia stato pubblicato ora solo perchè finalmente si sono riusciti a ottenere i diritti (la storia dell'autore è piuttosto travagliata). Insomma non è uno di quei libri già strapubblicati ai quali si vuole far vendere di più e far maggiore pubblicità con questo genere di operazioni: semplicemente questa è la prima edizione (almeno italiana) in assoluto.
    Per quanto riguarda il prezzo, mi sembra in linea con i prezzi delle versioni hardcover. E non penso che il prezzo possa dipendere dal fatto che il libro sia vecchio o meno. Semmai è giusto che dipenda da quale edizione si tratti.
    Suvvia, secondo me se c'è una cosa sulla quale non ci si può lamentare, sono proprio i prezzi dei libri.
  6. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5787593
    Cotica ha scritto:
    Suvvia, secondo me se c'è una cosa sulla quale non ci si può lamentare, sono proprio i prezzi dei libri.
    Non concordo proprio. Quando vedi un tomino di 240 pagine venduto a 19 euro una "piccola" lamentela ti scappa eccome...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5787621
    Stefano Castelli ha scritto:
    Non concordo proprio. Quando vedi un tomino di 240 pagine venduto a 19 euro una "piccola" lamentela ti scappa eccome...
      Quoto al 110%.
    Vedere il nuovo romanzo di Stephen King di 400 pagine a 21 euro è vergognoso.
    Stessa cosa per il nuovo Connelly, 419 pagine per 22 euro...mah :(
    Ormai questo è l'andazzo.
    Pure le versioni tascabili stanno aumentando di prezzo vertiginosamente. Alcuni tascabili hanno il prezzo delle edizioni rilegate di pochi anni fa.
    A dire il vero c'è qualche editore che sta cercando di contenere i prezzi (vedi Newton & Compton ad esempio), ma in linea generale la situazione è davvero tragica.
    In un mercato saturo di proposte dove già si legge poco, poi ci si domanda il motivo della crisi del settore.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  8.     Mi trovi su: Homepage #5787642
    Non so. Sarà che per me i libri sono un'opera d'ingegno molto particolare e diversa da cd e film. E' inoltre un'opera che di solito dura di più di un film o cd (e nonostante questo costa di meno).
    Comunque probabilmente non me ne intendo io. Ma per curiosità: quanto dovrebbe costare secondo voi?
  9.     Mi trovi su: Homepage #5788001
    sillkill ha scritto:
    Quoto al 110%.
    Vedere il nuovo romanzo di Stephen King di 400 pagine a 21 euro è vergognoso.
    Stessa cosa per il nuovo Connelly, 419 pagine per 22 euro...mah :(
    Ormai questo è l'andazzo.
    Pure le versioni tascabili stanno aumentando di prezzo vertiginosamente. Alcuni tascabili hanno il prezzo delle edizioni rilegate di pochi anni fa.
    A dire il vero c'è qualche editore che sta cercando di contenere i prezzi (vedi Newton & Compton ad esempio), ma in linea generale la situazione è davvero tragica.
    In un mercato saturo di proposte dove già si legge poco, poi ci si domanda il motivo della crisi del settore.


    Ma io mi chiedo, come è possibile che, giusto per dirne uno, Uomini che Odiano le donne ora costi in versione "tascabile" intorno ai 10€ e un sito come Play.com a 5,50€. Come è possibile che il nuovo romanzo di King, che come giustamente fai notare sta a più di 20€, sempre Play.com se lo può permettere a 13,50€? Lo chiedo proprio per ignoranza. È una questione di tasse, di mercato, o sono gli editori che fanno gli strozzini?
    (Scusate per l'OT)
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5788050
    Jack is Back ha scritto:
    Ma io mi chiedo, come è possibile che, giusto per dirne uno, Uomini che Odiano le donne ora costi in versione "tascabile" intorno ai 10€ e un sito come Play.com a 5,50€. Come è possibile che il nuovo romanzo di King, che come giustamente fai notare sta a più di 20€, sempre Play.com se lo può permettere a 13,50€? Lo chiedo proprio per ignoranza. È una questione di tasse, di mercato, o sono gli editori che fanno gli strozzini?
    (Scusate per l'OT)
     Beh, per Play.com credo che valga la stessa cosa dei giochi. Probabilmente agevolazioni fiscali diverse.
    Resta il fatto che il caro libri sta raggiungendo davvero livelli di guardia. Eppure sono convinto che si possa fare qualcosa in questo senso. Ci sono editori (vedi ad esempio Newton & Compton per dirne uno) che riescono a tenere prezzi contenuti sulle collane rilegate e, conseguentemente, i prezzi si dimezzano ulteriormente pure per i tascabili. Un fenomeno ahimè preoccupante che si sta diffondendo a macchia d'olio è quello dell'editoria a pagamento. Il novello scrittore per vedersi pubblicato è disposto a PAGARE di tasca propria per distribuire il suo manoscritto. Tutto ciò va ulteriormente a saturare il mercato con prodotti spessissimo di INFIMA qualità, senza neppure un minimo di editing, A PREZZI FOLLI. Vi posso garantire che, per l'attività con i corpi freddi, giro tantissime fiere del settore in tutta Italia. La situazione è pazzesca. Credetemi: ci sono in giro più libri che lettori.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  11. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5788529
    sillkill ha scritto:
    Quoto al 110%.
    Vedere il nuovo romanzo di Stephen King di 400 pagine a 21 euro è vergognoso.
    Stessa cosa per il nuovo Connelly, 419 pagine per 22 euro...mah :(
    Ormai questo è l'andazzo.
    Pure le versioni tascabili stanno aumentando di prezzo vertiginosamente. Alcuni tascabili hanno il prezzo delle edizioni rilegate di pochi anni fa.
    A dire il vero c'è qualche editore che sta cercando di contenere i prezzi (vedi Newton & Compton ad esempio), ma in linea generale la situazione è davvero tragica.
    In un mercato saturo di proposte dove già si legge poco, poi ci si domanda il motivo della crisi del settore.


    Be' dai almeno i libri, a differenza di film, musica e giochi, non si possono rubare da Internet....
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5788653
    Meno D Zero ha scritto:
    Be' dai almeno i libri, a differenza di film, musica e giochi, non si possono rubare da Internet....
     mi spiace contraddirti.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  13. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5788900
    sillkill ha scritto:
    mi spiace contraddirti.
      :'(
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."

  Io ti troverò - Shane Stevens

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina