1.     Mi trovi su: Homepage #5787677
    Ti rispondo io, avendo posseduto una R una per qualche anno (di Elise, si chiaro!!!). La Elise ha un handling e una leggerezza tutta sua: ora non so se stai giocando con il joypad o con il volante, ma con il Joypad viene a mio avviso travisata completamente la guidabilità di un'autovettura per via delle schifose leve analogiche o dei pessimi pulsanti (se usi questa configurazione) deputate all'accelleratore. Mi spiego meglio: la delicatezza del piede sull'accelleratore non sarà mai paragonabile a quella delle dita su un joypad, quindi in curva con volante e pedaliera (o meglio, con una vera auto) riesci a gestire molto meglio l'accellerazione (o meglio, ad essere più responsabile), mentre con le dita si tende molto più a strafare, quindi in realtà arrivi in un dato punto di una curva molto più velocemente (o apri il gas molto più velocemente quando esci da questa) rispetto a quello che faresti nella vita reale o con un buon volante dotato di
    pedaliera (che non ricordo se hai). Ecco perchè ogni auto sembra una saponetta impazzita.
    Attualmente ho una MR2 roadster (nella vita reale), e la versione digitale è davvero molto vicina alla realtà. Proprio per questo motivo ho provato a giocare con il joypad con la controparte digitale della mia attuale auto. Risultato: non c'entrava nulla , o meglio cercava di assomigliarci riuscendoci in parte, ma proprio xchè non dava le sensazioni che si provano con un buon volante tendevo a strafare, o meglio a fare cazzate ad ogni curva o sorpasso. Spero si essermi spiegato.
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5787701
    spygamer ha scritto:
    Ti rispondo io, avendo posseduto una R una per qualche anno (di Elise, si chiaro!!!). La Elise ha un handling e una leggerezza tutta sua: ora non so se stai giocando con il joypad o con il volante, ma con il Joypad viene a mio avviso travisata completamente la guidabilità di un'autovettura per via delle schifose leve analogiche o dei pessimi pulsanti (se usi questa configurazione) deputate all'accelleratore. Mi spiego meglio: la delicatezza del piede sull'accelleratore non sarà mai paragonabile a quella delle dita su un joypad, quindi in curva con volante e pedaliera (o meglio, con una vera auto) riesci a gestire molto meglio l'accellerazione (o meglio, ad essere più responsabile), mentre con le dita si tende molto più a strafare, quindi in realtà arrivi in un dato punto di una curva molto più velocemente (o apri il gas molto più velocemente quando esci da questa) rispetto a quello che faresti nella vita reale o con un buon volante dotato di
    pedaliera (che non ricordo se hai). Ecco perchè ogni auto sembra una saponetta impazzita.
    Attualmente ho una MR2 roadster (nella vita reale), e la versione digitale è davvero molto vicina alla realtà. Proprio per questo motivo ho provato a giocare con il joypad con la controparte digitale della mia attuale auto. Risultato: non c'entrava nulla , o meglio cercava di assomigliarci riuscendoci in parte, ma proprio xchè non dava le sensazioni che si provano con un buon volante tendevo a strafare, o meglio a fare cazzate ad ogni curva o sorpasso. Spero si essermi spiegato.
      Quant'è diversa la guida reale anche dal migliore dei giochi.
    Io negli States ho avuto la fortuna (???) di guidare una Viper ed ho dovuto rivedere la definizone "abilità al volante del guidatore medio" :D
  3. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #5787707
    Fotone ha scritto:
    TRRS#4: The real cornering?:
    Si, l'aderenza in questo GT5 mi ha lasciato perplesso in qualche occasione.
     
    E parlo di occasioni proprio perchè in realtà è una cosa che non si verifica sempre con costanza e coerenza. Devo ancora capire QUANTO influiscano i tipi di gomme e ovviamente la vettura utilizzata... però boh...
     
     
     
     
     
    @spgamer: mitico che hai un MR2. :nworthy: Tu ne sai :cool:
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  4.     Mi trovi su: Homepage #5787743
    Premetto che io esperienza in pista ne ho solo in ambito moto, capisco le perplessità relative alla fisica di certe macchine ma devo dire che ci sono un sacco di fattori che ne influenza il comportamento  ( peso e bilanciamento dinamico, gomme, tipo di trazione, posizionamento motore ecc ecc). In più aggiungo che in pista le sensazioni che si ricevono dal mezzo sono completamente diverse e non c'entrano niente con quello che avvertiamo girando per strada, vuoi per la larghezza esagerata rispetto alle normali carreggiate stradali, vuoi per l'assenza di palazzi e strutture ai lati della strada ( circuiti cittadini esclusi ovviamente ), vuoi che ad oltre 200 km/h ti sembra di andar piano...
     La prova dell'elise a cui credo si riferisca l'articolo ha dato un po di difficoltà anche a me inizialmente, sfruttare a dovere quella macchina senza girarsi richiede uno sforzo notevole in fatto di gestione del retrotreno. Parte sia in staccata ed ingresso curva che in uscita in accelerazione, le prime volte non riuscivo ad affrontare nemmeno la prima curva. Però appena ci ho preso un po la mano è diventata parecchio gustosa da guidare anche se basta la minima distrazione per tirarer giù tutti i santi dal calendario :DD  
    Di certo gran turismo non è la fisica reale convertita in videogioco ma è quanto di più ci si avvicina in ambito console e direi che non è poco!
    Dos coronas

    Codice amico MK wii: 1161-0036-1522
  5.     Mi trovi su: Homepage #5787744
    spygamer ha scritto:
    Ti rispondo io, avendo posseduto una R una per qualche anno (di Elise, si chiaro!!!). La Elise ha un handling e una leggerezza tutta sua: ora non so se stai giocando con il joypad o con il volante, ma con il Joypad viene a mio avviso travisata completamente la guidabilità di un'autovettura per via delle schifose leve analogiche o dei pessimi pulsanti (se usi questa configurazione) deputate all'accelleratore. Mi spiego meglio: la delicatezza del piede sull'accelleratore non sarà mai paragonabile a quella delle dita su un joypad, quindi in curva con volante e pedaliera (o meglio, con una vera auto) riesci a gestire molto meglio l'accellerazione (o meglio, ad essere più responsabile), mentre con le dita si tende molto più a strafare, quindi in realtà arrivi in un dato punto di una curva molto più velocemente (o apri il gas molto più velocemente quando esci da questa) rispetto a quello che faresti nella vita reale o con un buon volante dotato di
    pedaliera (che non ricordo se hai). Ecco perchè ogni auto sembra una saponetta impazzita.
    Attualmente ho una MR2 roadster (nella vita reale), e la versione digitale è davvero molto vicina alla realtà. Proprio per questo motivo ho provato a giocare con il joypad con la controparte digitale della mia attuale auto. Risultato: non c'entrava nulla , o meglio cercava di assomigliarci riuscendoci in parte, ma proprio xchè non dava le sensazioni che si provano con un buon volante tendevo a strafare, o meglio a fare cazzate ad ogni curva o sorpasso. Spero si essermi spiegato.
    ma hai provato l'elise del gioco? nell'evento speciale sul tracciato di top gear hanno davvero esagerato, come scrive fotone (e ci giochiamo col volante) è semplicemente incontrollabile senza gli aiuti inseriti, ma anche "con" non scherza... per ora  la macchina più difficile da gestire che ho incontrato in tutto il gioco 
    però vorrei provarla fuori dal contesto dell'evento
  6.     Mi trovi su: Homepage #5787750
    Geppo32 ha scritto:
    Quant'è diversa la guida reale anche dal migliore dei giochi.
    Io negli States ho avuto la fortuna (???) di guidare una Viper ed ho dovuto rivedere la definizone "abilità al volante del guidatore medio" :D
       
    Quella non è un'auto, è Satana su 4 ruote :->, è incontrollabile se non hai un piede ultrasensibile, non immagini quante volte ho perso stavo per perdere il posteriore di quel mostro, meno male che il mio amico (e proprietario) non era in macchina con me. Ora l'ha rivenduta per un misero TT (quello nuovo stile aperitivo borghese in centro a Milano :D )
  7.     Mi trovi su: Homepage #5787758
    RALPH MALPH ha scritto:
    ma hai provato l'elise del gioco? nell'evento speciale sul tracciato di top gear hanno davvero esagerato, come scrive fotone (e ci giochiamo col volante) è semplicemente incontrollabile senza gli aiuti inseriti, ma anche "con" non scherza... per ora  la macchina più difficile da gestire che ho incontrato in tutto il gioco 
    però vorrei provarla fuori dal contesto dell'evento
     e lo so che è incontrollabile, è leggerissima, in quella prova bisogna andarci letteralmente con i piedi di piuma, comunque è la pista di Top Gear che la rende ancora più difficile da gestire, su altri tracciati è molto più gestibile.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5787775
    spygamer ha scritto:
    Quella non è un'auto, è Satana su 4 ruote :->, è incontrollabile se non hai un piede ultrasensibile, non immagini quante volte ho perso stavo per perdere il posteriore di quel mostro, meno male che il mio amico (e proprietario) non era in macchina con me. Ora l'ha rivenduta per un misero TT (quello nuovo stile aperitivo borghese in centro a Milano :D )
     Guarda, non era mia e quindi ci sono andato cauto anche perchè avere un 8 litri sotto le chiappe mi intimoriva assaie, sopratutto perchè valeva la regola "chi rompe paga..."
    Ho fatto un pò di giri in un parcheggio deserto di un ipermercato, considerate un parcheggio ammeregano, quindi c'era "abbastanza" spazio per fare un pò di prove, beh mi sono sentito davvero inadeguato. Certo la partenza sul dritto è davvero da "montagne russe".
    Insomma... un'auto improponibile.
    C'è in GT5???
  9. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5787776
    Geppo32 ha scritto:
    Guarda, non era mia e quindi ci sono andato cauto anche perchè avere un 8 litri sotto le chiappe mi intimoriva assaie, sopratutto perchè valeva la regola "chi rompe paga..."
    Ho fatto un pò di giri in un parcheggio deserto di un ipermercato, considerate un parcheggio ammeregano, quindi c'era "abbastanza" spazio per fare un pò di prove, beh mi sono sentito davvero inadeguato. Certo la partenza sul dritto è davvero da "montagne russe".
    Insomma... un'auto improponibile.
    C'è in GT5???
    di Viper Premium ci sono queste ^^
    .
    P Dodge Viper GTS '02
    P Dodge Viper SRT10 Coupe '06
    P Dodge Viper SRT10 ACR '08
  10.     Mi trovi su: Homepage #5787932
    SixelAlexiS ha scritto:
    di Viper Premium ci sono queste ^^
    .
    P Dodge Viper GTS '02
    P Dodge Viper SRT10 Coupe '06
    P Dodge Viper SRT10 ACR '08
     la viper nn è niente meno ke la muscle car degli anni 90 quindi nn credo quanto possa essere veritiero il concetto di tenuta.. e poi un motore di 8 litri ma sapete quanto pesso attribuisce? spostamenti fra le curve paragonabili ad una fiat marea weekend con tutta la famiglia a bordo in partenza per le vacanze..

  [Blog Gran Turismo 5] TRRS#4: The real cornering?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina