1. farewell  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5802918
    C'e da dire che nè clash of the titans, nè dead to rights fossero dei capolavori... e le produzioni giapponesi è risaputo che in questa generzione hanno arrancato mica poco. Boh la vedo "brutta" in entrambi i casi. Secondo me è stato un problema proprio di qualitàdei titoli, non della provenienza degli studi che li hanno sviluppati.
  2. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5802937
    babalot ha scritto:
    La decisione di Namco Bandai somiglia tanto a quella presa da Capcom qualche tempo fa, sulla scia dell'insuccesso di Bionic Commando.
       :'(
  3.     Mi trovi su: Homepage #5802942
    finalmente iniziano a capirlo!!!Noi vogliamo giochi giapponesi fatti da giapponesi con gusti giapponesi, siamo già pieni di occidentalate(ovvioxD) mediocri o schifose senza aggiungere scimmiottamenti vari.Mi hanno fatto infuriare tempo fa alcune case giapponesi che volevano adottare questa politica.Non la sopporto!Che rabbia, le SH maggiori fanno questi errori madornali e quelle piccole che sfornano gioielli non hanno la possibilità di esportare, che amarezza!Se anche le altre case non cambiano rotta dobbiamo inondarli di mail e protestexD!No perchè, a sto punto, mi sembra l'unico modo per fargli capire cosa vogliamo noi gamer occidentali o.o
  4.     Mi trovi su: Homepage #5802959
    Tra un anno, dopo l'emo DMC di Ninja Theory, sentiremo le stesse cose da Capcom. :asd:
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  5.     Mi trovi su: Homepage #5802972
    Mdk7 ha scritto:
    Tra un anno, dopo l'emo DMC di Ninja Theory, sentiremo le stesse cose da Capcom. :asd:
     LOL.
    Se non cambiamo rotta dopo quel tonfo , la vedo buia povera Capcom...però tutto sommato l'addio di Inafune, anche se è stato un pezzo grosso per ruolo ricoperto e per le produzioni da lui gestite, lo vedo come qualcosa di quasi positivo.In fondo quell'uomo ha reso la Capcom degli ultimi tempi quell'azienda commercialona e svenduta all'occidente e a me questa Capcom non piace per niente.Di sicuro senza di lui lavoreranno con più ottimismo, già mi immagino i programmatori sollevati senza il capo pazzo che va in giro per gli uffici a gridare "i videogames giapponesi SUKano n00bs programmate in maniera fuck yeah cazzo!!!jkasfljòè dobbiamo vendere ai gaijin jkflasjòàap"
  6. rivogliamo teoKrazia  
        Mi trovi su: Homepage #5803040
    clash of the titans non è il tie-in di game-republic, quelli di genji? lì ha inciso anche l'uscita lontana dal film, anch'esso non un capolavoro. dead to rights è invece un titolo interessante e ben studiato. peccato, mi sarebbe piaciuto vedere altro di quel team. sono gli stessi del gioco delle iene, a sua volta interessante. mi hanno ricordato un po' rocksteady e loro, dopo urban chaos, col budget giusto han tirato fuori batman aa.
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5803045
    Bluemoon ha scritto:
    clash of the titans non è il tie-in di game-republic, quelli di genji? lì ha inciso anche l'uscita lontana dal film, anch'esso non un capolavoro. dead to rights è invece un titolo interessante e ben studiato. peccato, mi sarebbe piaciuto vedere altro di quel team. mi ha ricordato un po' rocksteady e loro, dopo urban chaos, col budget giusto han tirato fuori batman aa.
    Esatto. Parliamo anche di tempo e budget. Anche perché non è che i team interni di Namco Bandai abbiano tirato fuori chissà cosa, eh...

    Secondo me hanno proprio approcciato la cosa per il verso sbagliato, a differenza di Capcom, che invece sta decisamente aggiustando il tiro (vedi Dead Rising 2...).
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  8. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5803054
    per quanto mi riguarda, il terzetto composto da DEAD TO RIGHTS, ENSLAVED, SPLATTERHOUSE è ottimo e abbondante.
    sono giochi più che discreti poco pubblicizzati e in genere massacrati dalla solita critica sballata di questa generazione.
    dead to rights poi è il trionfo dell'ignoranza coatta, paul se non l'hai mai giocato te lo straconsiglio!
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  9.     Mi trovi su: Homepage #5803068
    Meno D Zero ha scritto:
    per quanto mi riguarda, il terzetto composto da DEAD TO RIGHTS, ENSLAVED, SPLATTERHOUSE è ottimo e abbondante.
    sono giochi più che discreti poco pubblicizzati e in genere massacrati dalla solita critica sballata di questa generazione.
    dead to rights poi è il trionfo dell'ignoranza coatta, paul se non l'hai mai giocato te lo straconsiglio!
     DEAD TO RIGHTS è da consigliare a tutti, e chiunque lo giochi può dire onestamente di essersi divertito.
    Provare per credere.

  [Notizia Dead to Rights: Retribution] Namco Bandai torna a sviluppare "in casa"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina