1. ken  
        Mi trovi su: Homepage #5816699
    sono difficilissimi!!!! LOL!!!
    a parte questo, in linea di max sono caratterizzati dall'aver piu' xsonaggi giocabili e quindi piu' scenari-trame da completare...lo sviluppo del xsonaggio e delle sue abilita' (+ usi un'arma dello stesso tipo piu' la padroneggi e sblocchi mosse speciali..) sarebbe anche ora di vedere qche vecchia serie in HD...
    http://www.flickr.com/photos/luca-san/
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5816757
    luca-san ha scritto:
    sono difficilissimi!!!! LOL!!!
    a parte questo, in linea di max sono caratterizzati dall'aver piu' xsonaggi giocabili e quindi piu' scenari-trame da completare...lo sviluppo del xsonaggio e delle sue abilita' (+ usi un'arma dello stesso tipo piu' la padroneggi e sblocchi mosse speciali..) sarebbe anche ora di vedere qche vecchia serie in HD...
    Secondo me tra l'altro è proprio questo designer uno dei pochi in grado di "spingere" in avanti il genere dei JRPG.
    So che è un gioco molto controverso, però io ho adorato The Last Remnant e non voglio pensare cosa sarebbe stato se SquareEnix avesse creduto di più nel progetto (leggasi + soldi e meno fretta).
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5816824
    Romancin Sa.Ga. è semplicemente una delle cose migliori in ambito RPG che il Suppa Famicom abbia prodotto. il terzo capitolo, in particolare, è favoloso. Una saga che precorreva i tempi di almeno quindici anni: sub quest sostanziali, trama che si dispiegava in base alle scelte compiute, linearità assente, possibilità di andare ovunque fin da subito, sistema di sviluppo delle abilità in base alle azioni eseguite in battaglia... un titolo proiettato nel futuro: emblema di quella Squaresoft capace di stravolgere Final Fantasy VI, sviluppare il suo contrario e ottenere comunque un capolavoro. E in mezzo ci sta Chrono Trigger.
    .
    Peccato che negli anni Square abbia insistito solo con il filone Final Fantasy, dimenticandosi della struttura del Trigger e rinunciando a sviluppare le dimaniche dei Romancin Sa.Ga. (i due Sa.Ga. Frontier, pur belli, non aggiungono nulla alla serie, anzi, le fanno fare un passo indietro; mentre Unlimited è qualcosa di talmente particolare da non poter nemmeno essere preso in considerazione).
    .
    Un eventuale Roma 4 potrebbe essere qualcosa di indimenticabile.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5816827
    Stefano Castelli ha scritto:
    Secondo me tra l'altro è proprio questo designer uno dei pochi in grado di "spingere" in avanti il genere dei JRPG.
    So che è un gioco molto controverso, però io ho adorato The Last Remnant e non voglio pensare cosa sarebbe stato se SquareEnix avesse creduto di più nel progetto (leggasi + soldi e meno fretta).
     Bravo, avrebbe potuto essere quello che i Roma erano stati in epoca 16 bit. Solo che The Last Remnant soffre di troppi compromessi e ha perso il fascino dei tempi che furono: le sub quest non sono più sostanziali, la storia base non può essere modificita, il sistema di combattimento è troppo invadente. Poteva essere, ma non è stato: peccato sia rimasto lì... meritava un seguito più coerente.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5816847
    chrono ha scritto:
    Romancin Sa.Ga. è semplicemente una delle cose migliori in ambito RPG che il Suppa Famicom abbia prodotto. il terzo capitolo, in particolare, è favoloso. Una saga che precorreva i tempi di almeno quindici anni: sub quest sostanziali, trama che si dispiegava in base alle scelte compiute, linearità assente, possibilità di andare ovunque fin da subito, sistema di sviluppo delle abilità in base alle azioni eseguite in battaglia... un titolo proiettato nel futuro: emblema di quella Squaresoft capace di stravolgere Final Fantasy VI, sviluppare il suo contrario e ottenere comunque un capolavoro. E in mezzo ci sta Chrono Trigger.
    .
    Peccato che negli anni Square abbia insistito solo con il filone Final Fantasy, dimenticandosi della struttura del Trigger e rinunciando a sviluppare le dimaniche dei Romancin Sa.Ga. (i due Sa.Ga. Frontier, pur belli, non aggiungono nulla alla serie, anzi, le fanno fare un passo indietro; mentre Unlimited è qualcosa di talmente particolare da non poter nemmeno essere preso in considerazione).
    .
    Un eventuale Roma 4 potrebbe essere qualcosa di indimenticabile.
     
    In poche parole tutto ciò che dovrebbe essere un Jrpg oggi e che invece non è. Speriamo allora!
  6.     Mi trovi su: Homepage #5816855
    James Mc Cloud ha scritto:
    In poche parole tutto ciò che dovrebbe essere un Jrpg oggi e che invece non è. Speriamo allora!
    Uhm, non concordo del tutto. Direi piuttosto: una delle varianti del JRPG, nata nella prima metà degli anni'90, che avrebbe potuto accompagnarsi all'unica struttura oggi presente, che essendo unica ha ampiamento stufato anche i più radicali appassionati del genere.
    .
    Final Fantasy era linearità e storia importante;
    Dragon Quest era esplorazione prima di ogni altra cosa;
    Roma era libertà d'azione, progressione casuale, bs alternativo;
    .
    Di questa tre vie, tra le altre che si potrebbero citare, è rimasta solo la prima; anche perché Dragon Quest è rinculato in se stesso e dal quinto capitolo in poi non ha proposto nulla di nuovo.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5816858
    chrono ha scritto:
    Uhm, non concordo del tutto. Direi piuttosto: una delle varianti del JRPG, nata nella prima metà degli anni'90, che avrebbe potuto accompagnarsi all'unica struttura oggi presente, che essendo unica ha ampiamento stufato anche i più radicali appassionati del genere.
    .
    Final Fantasy era linearità e storia importante;
    Dragon Quest era esplorazione prima di ogni altra cosa;
    Roma era libertà d'azione, progressione casuale, bs alternativo;
    .
    Di questa tre vie, tra le altre che si potrebbero citare, è rimasta solo la prima; anche perché Dragon Quest è rinculato in se stesso e dal quinto capitolo in poi non ha proposto nulla di nuovo.
     
    Tra l'altro non capisco il perchè, sto vedendo i dati di vendita e pur non raggiungendo le vette di Final Fantasy la SaGa ha venduto qualche milionata di copie. Possibile che un quarto capitolo non sia proprio in progetto? Le trame erano tutte scollegate ma con alcuni elementi di base in comune giusto (modello FF)?

    Io insisto, con la crisi di Atlus e con Square e Enix che si sono fuse si è andati incontro ad un vero e proprio collasso della creatività.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5816876
    James Mc Cloud ha scritto:
    Tra l'altro non capisco il perchè, sto vedendo i dati di vendita e pur non raggiungendo le vette di Final Fantasy la SaGa ha venduto qualche milionata di copie. Possibile che un quarto capitolo non sia proprio in progetto? Le trame erano tutte scollegate ma con alcuni elementi di base in comune giusto (modello FF)?
    Io insisto, con la crisi di Atlus e con Square e Enix che si sono fuse si è andati incontro ad un vero e proprio collasso della creatività.
     I Sa.Ga. si articolano in diversi episodi. Ci sono i tre Sa.Ga. per Game Boy, da cui tutto nacque, ma che erano ancora classici come struttura (li trovi in occidente come Final Fantasy Legend - mentre solo in Giappone sono usciti i remake di Saga 1 e 2 per DS), poi i tre Roma, che rappresentano l'apice della serie, Frontier 1 e 2 (il più diverso) e lo strano Unlimited Saga. Non so dirti perché la serie si sia interrotta. Forse volevano fare tre Frontier per PS, ma sono rimasti delusi dalle vendire; forse Unlimited ha fermato tutto; forse Square Enix non ha voglia di rischiare... e, forse, tutto sommato, non deve essere per niente semplice tradurre quello che erano in Roma su SFC in qualcosa di moderno oggi.
    .
    Non a caso il remake di Roma 1 per PS2 è stato ampiamento bocciato in occidente (pur essendo imho molto bello): una cosa era la libertà d'azione proposta da Roma 1 nel 1992, altra cosa è riproporre in occidente - terra di un certo tipo di RPG - quella stessa struttura senza alcun tipo di approfondimento.
    .
    Con Roma 4 ci vorrebbe comunque un importante salto di qualità: cosa che The Last Remnant, il gioco più vicino ai Roma tra quelli disponibili su 360 e PS3, non è riuscito a fare.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5816889
    Insomma tendenzialmente se ben proposto, aggiornato e con una buona trama un nuovo Romancing SaGa potrebbe sfondare anche in occidente... quello che mi chiedo io, nel 2010 la struttura aperta non è stata abbondantemente sfruttata (pur con tutti i crismi del caso) da giochi occidentali, mi viene in mente The Witcher ad esempio?
  10.     Mi trovi su: Homepage #5817144
    James Mc Cloud ha scritto:
    Insomma tendenzialmente se ben proposto, aggiornato e con una buona trama un nuovo Romancing SaGa potrebbe sfondare anche in occidente... quello che mi chiedo io, nel 2010 la struttura aperta non è stata abbondantemente sfruttata (pur con tutti i crismi del caso) da giochi occidentali, mi viene in mente The Witcher ad esempio?
    Oibò, non so risponderti, dato che di giochi di ruolo occidentali ne ho giocati veramente pochi. Quello che vorrei io da un jrpg l'ho scritto più volte in un paio di Trigger: vera esplorazione (con possibilità di perdersi e capitare in territori inaspettati), trama aperta ma concludente (a bivi cioé; quindi senza perdere lo stile narrativo giapponese, ma senza giocare per forza a trame fatte e finite da seguire come lobotomizzati), meno focus sui combattimenti e azione in tempo reale (o semi action, tipo Grandia), un po' di enigmi (non fini a loro stessi, ma inseriti nel contesto esplorativo). Occhio, non dico che tutti i jrpg dovrebbero essere cos', ma mi piacerebbe che qualcuno lo fosse!
    .
    Un Romancin Sa.Ga. 4 , sulla carta, potrebbe avvicinarsi molto alla struttura sopra detta (anche se probabilmente proporrebbe schermate di battaglia fisse e pochi enigmi).

  [Notizia SaGa 2] Una promessa per un nuovo SaGa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina