1.     Mi trovi su: Homepage #5824214
    Juve: Quagliarella, stagione finita
    E' rottura del legamento crociato

    Il peggio che si potesse pensare è stato confermato. La risonanza magnetica effettuata su Fabio Quagliarella alla clinica Fornaca ha dato il verdetto più temuto. L'attaccante bianconero, infortunatosi contro il Parma, rimarrà fermo dai 4 ai 6 mesi. La rottura del legamento crociato anteriore destro terrà fermo il giocatore napoletano fino al termine della stagione. Ennesima tegola per la Juventus, che perde una sua pedina fondamentale.

    AGNELLI: "SOLO UNA GIORNATA STORTA"
    Gigi Delneri, furibondo per la sconfitta, lascia il primo commento sull'1-4 subìto dalla Juventus col Parma al presidente Andrea Agnelli: che tranquillizza l'ambiente bianconero: "E' stata una giornata storta - ha considerato - cominciata subito con l'infortunio di Quagliarella e proseguita con l'espulsione di Melo, sulla quale andava allontanato anche Paci". Nessun dramma per la sconfitta: "Ho sempre detto che partiamo da -27"

    "Siamo riusciti a segnare il gol dell'1-2 ma poi abbiamo incassato subito il terzo gol. Perdere 1-0 o 4-1 non cambia - considera il n.1 bianconero - dobbiamo rimanere uniti e andare avanti". Magari con nuovi rinforzi sul mercato, visto anche l'infortunio di Quagliarella e le prospettive, purtroppo, di un lungo stop per il napoletano: "Auguriamo a Quagliarella di non avere nulla di grave. Dopo la diagnosi, valuteremo la situazione. I nostri piani restano immutati. Abbiamo una squadra in grado di battere chiunque e questa partita non cambia il nostro obiettivo. Finora e' stato fatto un lavoro ottimo: partiamo dai -27 punti dello scorso anno, non si puo' pensare di essere gia' sopra tutti gli altri",

    Poche speranze per lo scudetto, insomma: "La Juventus ha un organico che puo' competere per l' Europa. Abbiamo cambiato 12 effettivi in estate e abbiamo inserito molti giovani: chiedere subito di essere al top, con tanti giovani, e' troppo. Dobbiamo dare a questa squadra il tempo di crescere e di acquisire personalita'. Cosa dobbiamo fare, cambiare 20 giocatori ogni anno?", prosegue il presidente. "Abbiamo un attacco di ottimo livello se i giocatori stanno bene, abbiamo difensori centrali eccellenti. Storari in porta si sta comportando benissimo e abbiamo Buffon, il miglior portiere del mondo. Non ci preoccupiamo, andiamo avanti"
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  2. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #5824379
    zande85 ha scritto:
    "E' stata una giornata storta - ha considerato - cominciata subito con l'infortunio di Quagliarella e proseguita con l'espulsione di Melo, sulla quale andava allontanato anche Paci".


    Per forza poi che Melo si fa espellere a raffica se anche in società sono così squinternati.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5824399
    scudettoweb ha scritto:
    Per forza poi che Melo si fa espellere a raffica se anche in società sono così squinternati.


    Beh non so come facciano addirittura a cercare di difenderlo :asd:

    Serie A, tre giornate a Felipe Melo
    Squalificato per il fallaccio su Paci

    Stangata per Falipe Melo e per la Juventus. Dopo il brutto fallo di reazione nei confronti di Massimo Paci nella sfida della 18.ma contro il Parma, il centrocampista brasiliano è stato squalificato dal giudice sportivo per tre giornate. Melo salterà quindi la trasferta di Napoli, il match interno contro il Bari e la sfida di Genova contro la Sampdoria. Melo aveva reagito a un'entrata dell'avversario.


    E Krasic Cagnotto invece graziato.

    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  4.     Mi trovi su: Homepage #5824410
    tre giornate per una pericolosissima spianata di tacchetti in faccia sono pure poche
    .
    ai napoletani direi che non si dovrebbero mai augurare infortuni gravi, salvo poi onn rammaricarsi se capitano anche si propri e qualche altro ne ride ...
    .
    in ogni caso, rifacendomi a quanto scritto ieri, sottolineo solo che, guardacaso, a Mediaset sottolineavano gli errori arbitrali PRO-ROMA (giustamente) ma nessuna parola sul fatto che anche Strasser era in fuorigioco (in verità quasi nessuno lo ha detto) ; sempre per sottolineare quanto sono bravi Galliani e Co. e quanto sono squinternati tutti gli altri.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5824449
    Zhaman ha scritto:
    ah già, deve essere italiano innanzitutto :asd:


    Juve, per l'attacco ecco Toni
    Arriva dal Genoa a titolo definitivo

    Il brutto infortunio di Quagliarella contro il Parma costringe la Juve a stringere i tempi per portare a casa un attaccante e il nome del 'subito' è quello di Toni, in rotta con il Genoa. I due club hanno già trovato l'accordo: arriverà a titolo definitivo, come chiedeva Preziosi, e non in prestito fino a giugno, come voleva Marotta. Il giocatore è atteso già nel pomeriggio a Torino. Ma in casa bianconera potrebbe arrivare anche un'altra punta.

    Un nodo da risolvere riguardo a Toni è rappresentato dall'alto ingaggio: intorno ai quattro milioni netti a stagione. Ostacolo anche questo non insormontabile, visto che Preziosi vuole 'liberarsi' dell'attaccante e la Juve ne ha assoluto bisogno per ovviare all'allarme nel reparto avanzato.

    Ma Toni con tutta probabilità non sarà l'unica punta che il tecnico della Juve Delneri avrà nel mercato di riparazione. Perché se per Quagliarella sarà una cosa lunga, per Iaquinta arrivederci tra un mesetto. Ecco dunque che dal vertice di mercato in programma tra il presidente Andrea Agnelli e il dg Marotta emergerà se ci sarà a disposizione un extra-budget. I nomi che si fanno sono sempre quelli dell'ex milanista Huntelaar (allo Schalke 04 piace Sissoko), Maxi Lopez del Catania, Floccari della Lazio, Floro Flores dell'Udinese e anche la pista Gilardino resta aperta, nonostante la Fiorentina abbia blindato il giocatore.

    :rotfl: :rotfl:
    Vincitore della coppa Uefa Superleague Apertura 2010/11 e Supercoppa Superleague Apertura 2010/11
    Vincitore della coppa Superlega Clausura 2013/14

    Raccolta delle Zandetta di SuperLega
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5824512
    mi accodo alla SSC Napoli che augura a quagliarella una pronta guarigione. il ragazzo deve guarire o la giuve nn lo riscatta


    :D
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Juve: Quagliarella, stagione finita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina