1.     Mi trovi su: Homepage #5830726
    V-JOLT_ ha scritto:
    ma quanto bello è questo programma?  Divertente, ben studiato, mai noioso e a tratti anche utile...vedi il mitico bear. Poi c'è fiammetta... che non è la solita gallina, una botta gliela darei :DD
      Visto una puntata, bello e gustosamente sopra le righe...
    Lei veramente però è ODIOSA (oltre che discretamente cessa), giuro che la metterei sotto con la macchina.  :DD
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5830749
    PasdaMorom ha scritto:
    Inspiegabile la presenza della Cicogna (ma quali meriti ha?).
    Programma comunque non da buttare (buttate Mistero piuttosto, copia in tutto e per tutto di Voyager)
       Il vero mistero sono gli sguardi persi nel vuoto siderale di Raz Degan:asd: bravo berrì, bravo bossari...ma la mancanza di Ruggeri si sente tutta!
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5830750
    Mdk7 ha scritto:
    Visto una puntata, bello e gustosamente sopra le righe...
    Lei veramente però è ODIOSA (oltre che discretamente cessa), giuro che la metterei sotto con la macchina.  :DD
        
    quel sorriso martoriato e quella voce gracchiante possono spaventare, ma a me non dispiace...ci sta bene con lo stile del programma, non ne vedrei un'altra.... e comunque rispetto al passato ha anche imparato ad esprimersi decentemente.
    Sul gustosamente sopra le righe concordo....a tratti ci sono delle immagini abbastanza fortine, soprattutto quando mostrano ferite pesanti arrecate da animali o malformazioni alla nascita. Il tutto però non è esibito troppo gratuitamente come spettacolino degli orrori ma anzi qualche spunto di riflessione lo lascia...o almeno a me lo ha lasciato.
  4. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #5830752
    piace molto anche a me Wild e...non mi dispiace nemmeno la Fiammetta. Non fisicamente (che non è certo un cesso), ma perchè mi sta semplicemente simpatica e poi era ora che si vedessero "presentatori" (si fa per dire) nuovi e giovani. Ironica comunque è ironica, per il resto è ciovane e ha  esperienza da fare.
    O comunque almeno ora cerca di accendere un fuoco nel bosco o di scalare un gradino di 10 centimetri, non come prima che si faceva il bagno o andava in giro nuda sulla neve.
    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5830753
    L'altra sera hanno fatto vedere un tizio che ha perso la gamba a causa di una tigre affamata che è riuscita a saltare il suo recinto. Hanno dovuto abbatterla con un piccone perchè gli si staccasse dalla gamba che si stava beatamente masticando. Ma alla fine la gamba l'ha persa, non sono riusciti a salvargliela.
    Agghiacciante la ricostruzione, davvero ben fatta, così come è stato aghiacciante vedere la foto originale della gamba e di come era ridotta appena è stato portato in ospedale.
    Encomiabile il suo commento alla vicenda "non ce l'ho con la tigre, ha agito solo per quello che è il suo istinto, non per cattiveria. Mi sono trovato solo nel posto sbagliato al momento sbagliato e nelle fauci di una tigre molto sfortunata".
    .
    Io però concordo con l'analisi di questo articolo, che parla del programma e della sua reale utilità.
    http://www.corriere.it/spettacoli/10_luglio_21/wild-meglio-cambiare-canale-grasso_3825a55e-9488-11df-91c3-00144f02aabe.shtml
  6.     Mi trovi su: Homepage #5830757
    V-JOLT_ ha scritto:
    un po' documentario naturalistico  
     Di documentario ha poco e niente però.
    Il documentario è atto a far conoscere determinate realtà in maniera oggettiva, non soggettiva. Wild è più un real TV che ha come tema unicamente quello che succede in natura di nefasto. Fa passare la natura come qualcosa di terribile senz amai soffermarsi sul perchè alcuni animali, ad esempio, agiscono in un determinato modo.
    E' bello da vedere, come lo è RealTV, perchè ti rendi conto di quanto sei in pericolo certe volte. Ma non accultura, quindi teniamolo lontano dai documentari.
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5830760
    Lightside ha scritto:
    L'altra sera hanno fatto vedere un tizio che ha perso la gamba a causa di una tigre affamata che è riuscita a saltare il suo recinto. Hanno dovuto abbatterla con un piccone perchè gli si staccasse dalla gamba che si stava beatamente masticando. Ma alla fine la gamba l'ha persa, non sono riusciti a salvargliela.
    Agghiacciante la ricostruzione, davvero ben fatta, così come è stato aghiacciante vedere la foto originale della gamba e di come era ridotta appena è stato portato in ospedale.
    Encomiabile il suo commento alla vicenda "non ce l'ho con la tigre, ha agito solo per quello che è il suo istinto, non per cattiveria. Mi sono trovato solo nel posto sbagliato al momento sbagliato e nelle fauci di una tigre molto sfortunata".
    .
    Io però concordo con l'analisi di questo articolo, che parla del programma e della sua reale utilità.
    http://www.corriere.it/spettacoli/10_luglio_21/wild-meglio-cambiare-canale-grasso_3825a55e-9488-11df-91c3-00144f02aabe.shtml
        
    si, è un pochino vero quello che dice l'articolo.... difatti  non a caso l'ho accostato a real TV.  Comunque funziona e a me onestamente non fa cambiare canale mentre la maggior parte dei programmi mi fa direttamente spegnere la TV. Oltretutto non è vero che non racconta nulla, qualche storia e interessante e ben documentata c'è sempre.  Il paragone con il film lo trovo un po' scemo, perchè a parte il nome e la colonna sonora non ha veramente nulla a che spartire e credo non fosse nemmeno l'intento degli autori.
    edit:  Sona, la scalata di 10 cm sul ghiaccio è stata il massimo:asd: picconare sul posto è un arte, altro che Lara Croft:DD
  8.     Mi trovi su: Homepage #5830762
    V-JOLT_ ha scritto:
    si, è un pochino vero quello che dice l'articolo.... difatti  non a caso l'ho accostato a real TV.  Comunque funziona e a me onestamente non fa cambiare canale mentre la maggior parte dei programmi mi fa direttamente spegnere la TV. Oltretutto non è vero che non racconta nulla, qualche storia e interessante e ben documentata c'è sempre.  Il paragone con il film lo trovo un po' scemo, perchè a parte il nome e la colonna sonora non ha veramente nulla a che spartire e credo non fosse nemmeno l'intento degli autori.
     Io giro canale quando c'è Bear. Fa delle cose che non approvo (insomma, non è uno zulù, non ne avrebbe bisogno) e che non approva nemmeno l'ENPA tra l'altro.
    .
    Cmq guardate questo video:
    http://www.youtube.com/watch?v=a0erFQxOcEQ&feature=related
    .
    A differenza dei video che mandano in Wild, dove cmq la gente se la cava, questo è morto quasi sul colpo.
    Se infatti notate, la testa diminuisce di volume, schiacciandosi. Il coccodrillo ha 350kg di pressione in chiusura della mascella, e come minimo gli ha spappolato il cranio.
    Inoltre, il video si tronca subito, perchè quasi sicuramente quello che è successo dopo è agghiacciante. Riaprire le fauci ad un coccodrillo è praticamente impossibile: occorre una leva che possa appunto contrastare i suoi 350kg di chiusura, e una volta che il coccodrillo addenta una preda inizia a girare su se stesso piorettando, staccando di netto arti e qualsiasi cosa prenda in bocca. Non credo che il collo di questo tipo sia rimasto molto attaccato alla testa nei momenti immediatamente successivi a questo filmato.
    .
    In quest'altro filmato, mandato su Wild, si può vedere cosa fa il coccodrillo appena addenta (occhio, il filmato fa un po' impressione, ma fa capire chi dei due li presenti è il più intelligente).
    http://www.youtube.com/watch?v=n9o2ENH-dr8&feature=related
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5830764
    Lightside ha scritto:
    Di documentario ha poco e niente però.
    Il documentario è atto a far conoscere determinate realtà in maniera oggettiva, non soggettiva. Wild è più un real TV che ha come tema unicamente quello che succede in natura di nefasto. Fa passare la natura come qualcosa di terribile senz amai soffermarsi sul perchè alcuni animali, ad esempio, agiscono in un determinato modo.
    E' bello da vedere, come lo è RealTV, perchè ti rendi conto di quanto sei in pericolo certe volte. Ma non accultura, quindi teniamolo lontano dai documentari.
     Ma perchè? va bene non è il top del documentario ma in più occasioni si sono soffermati a spiegare il comportamento di alcuni animali, il modo di cacciare o avvertire i pericoli. Anche negli incidenti alla Real Tv hanno comunque sempre accompagnato una spiegazione sufficiente sul perchè l'animale abbia reagito in un determinato modo di fronte ad un'ostacolo, una persona o un pericolo. Le parti con Bear le ho trovato sempre molto istruttive e interessanti e anche quando parlano di situazioni particolari dell'uomo come un handicap o malformazione è sempre spiegato e approfondito quanto serve, non spettacolarizzato e basta.
    Insomma fiammetta non è Piero Angela, ma al di la dell'intrattenimento qualcosa il programma mi ha insegnato.
  10.     Mi trovi su: Homepage #5830771
    V-JOLT_ ha scritto:
    Ma perchè? va bene non è il top del documentario ma in più occasioni si sono soffermati a spiegare il comportamento di alcuni animali, il modo di cacciare o avvertire i pericoli. Anche negli incidenti alla Real Tv hanno comunque sempre accompagnato una spiegazione sufficiente sul perchè l'animale abbia reagito in un determinato modo di fronte ad un'ostacolo, una persona o un pericolo. Le parti con Bear le ho trovato sempre molto istruttive e interessanti e anche quando parlano di situazioni particolari dell'uomo come un handicap o malformazione è sempre spiegato e approfondito quanto serve, non spettacolarizzato e basta.
    Insomma fiammetta non è Piero Angela, ma al di la dell'intrattenimento qualcosa il programma mi ha insegnato.
      Se io ti faccio vedere come funziona un gioco e poi giochiamo per il resto del tempo, non puoi andare a casa a dire che hai partecipato ad un seminario sui videogiochi solo perchè prima che giocassimo ti ho spiegato come funzionava il videogioco.
    Non so se l'esempio e l'accostamento è chiaro.
    Quanto a Bear, si, qualcosa è interessante ma ripeto poco istruttivo. Soprattutto quando molesta gli animali per il niente (mi spieghi cos'ha di didattico ammazzare a racchettate i pipistrelli?).
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5830772
    Lightside ha scritto:
    CUT
    .
    A differenza dei video che mandano in Wild, dove cmq la gente se la cava, questo è morto quasi sul colpo.
    CUT
     la gente se la cava...mmh non so se hai visto il servizio del tizio morso in testa da un orso. Alla faccia del cavarsela...
    Comuqune non voglio difendere il programma a tutti i costi, ad ogni modo io ho trovato interessanti le avventure di bear... ok,   l'insetto sgranocchiato vivo è immancabile come la macchina che si cappotta in A-team....ma per il resto qualche dritta, se si ascolta, potrebbe anche tornare utile.

  Wild

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina