1. Ciao a tutti.  
        Mi trovi su: Homepage #5831539
    Nintendo fa 1 passo avanti e 6 indietro.Poi per carita' eh,Disaster qua e' arrivato e in USA no.Mi auguro ci ripensino anche perche' questo e Xenoblade mi piacerebbero(e pure Captain Rainbow).Secondo voi e' per negligenza o perche' il lavoro di traduzione sarebbe troppo lungo?So che i personaggi parlano anche durante i combattimenti.
    Codice Amico 3DS---3222 5608 3274
    Prossimamente arrivo
  2.     Mi trovi su: Homepage #5831574
    Stefano Castelli ha scritto:
    ...
    Praticamente il più importante JRPG dall'uscita di FFXIII.
     Console super region lockate e mazzi di giochi non importati ufficialmente.

    Non si stupiscano alla Nintendo se hacker e compagnia danzante saltano alla gola delle loro console.
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5831583
    dis-astranagant ha scritto:
    Console super region lockate e mazzi di giochi non importati ufficialmente.
    Non si stupiscano alla Nintendo se hacker e compagnia danzante saltano alla gola delle loro console.
     Tra l'altro, a 'sto punto mi sa che Ni No Kuni ce lo sognamo...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5831584
    dis-astranagant ha scritto:
    Console super region lockate e mazzi di giochi non importati ufficialmente.
    Non si stupiscano alla Nintendo se hacker e compagnia danzante saltano alla gola delle loro console.
      Ma in questi casi la "colpa" è del quartier generale o delle divisioni occidentali?
    Disaster non è arrivato in USA perchè Nintendo USA non lo riteneva all'altezza (probabilmente aveva ragione) così come Another Code 2 (probabilmente aveva torto),mentre in Europa non è arrivato Excitebots (praticamente uno dei migliori racing arcade di questa gen), Captain Rainbow è un prodotto Jappo assurdo che non sarebbe mai arrivato,mentre Fatal Frame 4 pur essendo un gioco notevolissimo (atmosfera incredibile e spavento dietro l'angolo) aveva dei difetti da correggere e chi di dovere non l'ha fatto, del misconosciuto Takt of Magic (simil-strategico con la possibilità di castare incantesimi col wiimote) se ne sono perse le tracce dopo la pubblicazione Jap,Xenoblade idem...
    Mi domando, è evidente che Nintendo non ritiene commercialmente validi questi titoli in occidente (e non ha torto),ma è una decisione dei capoccia o scarsa propensione di NOA e NOE?
    Boh chissà.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5831585
    secondo me è un cane che si morde la coda...i giapponesi sono rimasti scottati da questa gen in un modo o nell'altro, metteteci capolavori che escono solo in loco e pensano che a noi non piacciono a prescendire e si può capire perchè c'è bisogno dell'import.Non possiamo lamentarci più di tanto, perchè se da una parte  ci sono state politiche errate da parte loro, dall'altra c'è stata un'esaltazione indirizzata solo alle occidentalate più tamarre e iperpompate nella grafica.
    Se andate in giappone, beh, non sanno neanche cosa sia la tanto decantata crisi dell'industria...le sale giochi sono sempre stracolme e i giochi giapponesi spopolano sempre.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5831598
    Unbeatable Babyface ha scritto:
    Molto utile quando il 90% dei giochi non convertiti sono tutti in Giapponese.:->
     Ok,la mia affermazione nel topic di The Last Story stona.
    Ma non in tutti i giochi la lingua è un ostacolo ed alcuni arrivano in USA e poi si fermano lì.E l'inglese lo capisco.
    Ultimo gioco terminato: Shadow of the Damned
    Sto giocando a: Batman Arkham City
    Sto aspettando: Asura's Wrath
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5831610
    SirMana ha scritto:
    Non possiamo lamentarci più di tanto, perchè se da una parte  ci sono state politiche errate da parte loro, dall'altra c'è stata un'esaltazione indirizzata solo alle occidentalate più tamarre e iperpompate nella grafica.

    Secondo me non è vero. La stra-grafica non si è mai venduta da sola senza un gameplay valido dietro. E sfido chiunque a dire che i best-seller occidentali siano comunque privi di gameplay in generale.

    Se andate in giappone, beh, non sanno neanche cosa sia la tanto decantata crisi dell'industria...le sale giochi sono sempre stracolme e i giochi giapponesi spopolano sempre.
     Non è vero. Per lo meno, l'anno scorso le sale giochi giapponesi (anche quelle in centro, tipo il Sega Club a Shibuya) erano davvero poverelle e tiravano solo i giochi musicali e poco altro. Ben diverse dalla frenesia di qualche anno fa.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  8. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5831624
    link74 ha scritto:
    .Secondo voi e' per negligenza o perche' il lavoro di traduzione sarebbe troppo lungo?So che i personaggi parlano anche durante i combattimenti.

    Semplice buon senso.
    Se non c'è mercato, o quasi, per i Jrpg sulle console HD, come può esserci per un gioco Wii only in occidente?
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.

  [Notizia The Last Story] The Last Story in video e solo Import

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina