1.     Mi trovi su: Homepage #5833371
    Visto che ho modem router wi-fi quasi sempre acceso me lo sono chiesto... Siamo già abbondantemente bombadarti da onde elettromagnetiche di qualsiasi tipo non vorrei che una fonte interna di wireless all'interno di un'abitazione possa nuocere alla salute, secondo voi?
    <--- Lo Topic (Hitomi Tanaka)
    "Guardate Lorena Bobbit, pensate a suo marito; quale interesse ripone lui nei mondiali, secondo voi? "(Elio e le Storie Tese)
  2. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5833453
    Spidey ha scritto:
    Visto che ho modem router wi-fi quasi sempre acceso me lo sono chiesto... Siamo già abbondantemente bombadarti da onde elettromagnetiche di qualsiasi tipo non vorrei che una fonte interna di wireless all'interno di un'abitazione possa nuocere alla salute, secondo voi?
     prima di farmelo ricordo che feci taaaaaante di quelle ricerche...
     
    ora cel'ho invece, a mezzo metro dalla faccia mentre ti sto scrivendo e non mi sta succ
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  3.     Mi trovi su: Homepage #5833480
    MirKinO ha scritto:
    prima di farmelo ricordo che feci taaaaaante di quelle ricerche...
     
    ora cel'ho invece, a mezzo metro dalla faccia mentre ti sto scrivendo e non mi sta succ
      A guardare come scrivi e quella parola incompiuta non penso che il wireless ti abbia tanto giovato alla salute... :cool:
    <--- Lo Topic (Hitomi Tanaka)
    "Guardate Lorena Bobbit, pensate a suo marito; quale interesse ripone lui nei mondiali, secondo voi? "(Elio e le Storie Tese)
  4. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5833491
    Spidey ha scritto:
    A guardare come scrivi e quella parola incompiuta non penso che il wireless ti abbia tanto giovato alla salute... :cool:
      Perchè come scrivo? :6 
     
    Comunque, a parte gli scherzi, fatti un'idea tu leggendo in giro.
     
    Per ora son riuscito a capire che fa più male il cordless quando stai a telefono che il router wireless.
     
    Ma le ricerche sono ancora in corso.
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  5.     Mi trovi su: Homepage #5833497
    MirKinO ha scritto:
    Perchè come scrivo? :6  
     
    Comunque, a parte gli scherzi, fatti un'idea tu leggendo in giro.
     
    Per ora son riuscito a capire che fa più male il cordless quando stai a telefono che il router wireless.
     
    Ma le ricerche sono ancora in corso.
      Scherzavo sul fatto di come scrivi ;P (ricordati che io sono Spidey e tu hai il nickname di uno dei miei nemici più pericolosi, Venom).
     
    Si le ricerche sono ancora in corso ma non vorrei che sia uno di quei casi che quando una cosa è dannosa veramente si aspetti qualche anno in più per vedere effettivamente i risultati di una ricerca...
     
    E poi dipende anche dalla potenza: 54k, 150k, 300k... più è alta la potenza più è altra la frequenza del wireless (devo dire che sono abbastanza ignorantoto su questo argomento...)?
    <--- Lo Topic (Hitomi Tanaka)
    "Guardate Lorena Bobbit, pensate a suo marito; quale interesse ripone lui nei mondiali, secondo voi? "(Elio e le Storie Tese)
  6. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5833503
    Spidey ha scritto:
    Scherzavo sul fatto di come scrivi ;P (ricordati che io sono Spidey e tu hai il nickname di uno dei miei nemici più pericolosi, Venom).
     
    Si le ricerche sono ancora in corso ma non vorrei che sia uno di quei casi che quando una cosa è dannosa veramente si aspetti qualche anno in più per vedere effettivamente i risultati di una ricerca...
     
    E poi dipende anche dalla potenza: 54k, 150k, 300k... più è alta la potenza più è altra la frequenza del wireless (devo dire che sono abbastanza ignorantoto su questo argomento...)?
       Queste onde se non sbaglio sono le stesse che usa il microonde per cuocere i cibi.
     
    Il fatto è che i cellulari, i cordless e i router wifi usano una potenza molto più bassa.
     
    Quando parli troppo con il cordless o con il cellulare puoi notare infatti che l'orecchio comincia a scaldarsi e dopo un po' devi cambiare orecchio. Questo accade proprio grazie a queste onde.
     
    QUINDI di quanto ho capito per ora si sa solo che RISCALDANO il corpo al quale vengono sottoposte (ci passano attraverso, non come l'infrarosso).
    Però la questione è ancora aperta.
     
    P.S.: Il mio nick non è Venom però, solo l'avatar :D
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  7.     Mi trovi su: Homepage #5833524
    MirKinO ha scritto:
    QUINDI di quanto ho capito per ora si sa solo che RISCALDANO il corpo al quale vengono sottoposte (ci passano attraverso, non come l'infrarosso).
    Però la questione è ancora aperta.
       Momento momento momento... Domani prendo una fetta di carne e ci appoggio sopra il cordless acceso. Secondo me la fetta non si scalda, e l'orecchio si scalda invece qualsiasi cosa con un calore specifico simile a quello della plastica ci appoggi sopra (lo dico così, a naso).
    Non sono un esperto di radiazione elettromagnetica, ma se non mi sbaglio (e che gli altri fisici ed esperti del forum mi correggano, in caso) non dovrebbe fare differenza orecchio appoggiato - orecchio poco distante. Si potrebbe anche provare a vedere se, dopo mezz'ora di telefonata con il cordless a distanza di un paio di millimetri dall'orecchio questo si scalda comunque. Di nuovo, così a naso non credo.
    Comunque domani, termometro alla mano, faccio l'esperimento della fetta di carne, e se mi avanza tempo anche quello del cordless. Si potrebbe anche provare a togliere le pile al telefono e tenerselo appoggiato all'orecchio per mezz'ora e vedere se l'orecchio si scalda come durante la telefonata.
    Aggiungo che se quelle onde scaldano non possono "passare attraverso", devono invece "andare a sbattere" su qualche tessuto (organico) e trasferire la loro energia su di esso, altrimenti non puoi avere un aumento di temperatura.
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  8. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5833531
    Jack is Back ha scritto:
    Momento momento momento... Domani prendo una fetta di carne e ci appoggio sopra il cordless acceso. Secondo me la fetta non si scalda, e l'orecchio si scalda invece qualsiasi cosa con un calore specifico simile a quello della plastica ci appoggi sopra (lo dico così, a naso).
    Non sono un esperto di radiazione elettromagnetica, ma se non mi sbaglio (e che gli altri fisici ed esperti del forum mi correggano, in caso) non dovrebbe fare differenza orecchio appoggiato - orecchio poco distante. Si potrebbe anche provare a vedere se, dopo mezz'ora di telefonata con il cordless a distanza di un paio di millimetri dall'orecchio questo si scalda comunque. Di nuovo, così a naso non credo.
    Comunque domani, termometro alla mano, faccio l'esperimento della fetta di carne, e se mi avanza tempo anche quello del cordless. Si potrebbe anche provare a togliere le pile al telefono e tenerselo appoggiato all'orecchio per mezz'ora e vedere se l'orecchio si scalda come durante la telefonata.
    Aggiungo che se quelle onde scaldano non possono "passare attraverso", devono invece "andare a sbattere" su qualche tessuto (organico) e trasferire la loro energia su di esso, altrimenti non puoi avere un aumento di temperatura.
      emm... e quindi? :DD 
     
    Cioè, dove mi avresti corretto che non ho capito bene.  
     
    Provo poi anche io comunque a fare questo esperimento XD
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  9.     Mi trovi su: Homepage #5833678
    MirKinO ha scritto:
    Queste onde se non sbaglio sono le stesse che usa il microonde per cuocere i cibi.
     
    Il fatto è che i cellulari, i cordless e i router wifi usano una potenza molto più bassa.
     
    Quando parli troppo con il cordless o con il cellulare puoi notare infatti che l'orecchio comincia a scaldarsi e dopo un po' devi cambiare orecchio. Questo accade proprio grazie a queste onde.
     Beh, beh. Anche se usi un telefono standard, con il cavo, e lo tieni attaccato all'orecchio per due ore, dopo un po' l'orecchio si scalda. Anche se indossi le cuffie dello stereo (con cavo) per svariato tempo ti si scaldano le orecchie. Questo però è perchè hai un oggetto che ti avvolge le povere orecchie, non certo perchè emettono onde nocive. O meglio, sì, emettono delle onde perchè altrimenti non sentiresti nulla, ma sono tali per cui te ne puoi fregare.


    QUINDI di quanto ho capito per ora si sa solo che RISCALDANO il corpo al
    quale vengono sottoposte (ci passano attraverso, non come
    l'infrarosso).
    Però la questione è ancora aperta.
     
    Non si sa "solo" quello :P
    Si sa anche il perchè hanno questo effetto, e non riscaldano un corpo qualunque, se metti dentro il microonde un recipiente vuoto fatto di vetro o plastica, molto probabilmente quando lo togli è ancora freddo, anche se lo lasci dentro svariati minuti. Quello che riscaldano è l'acqua contenuta nei materiali organici, poi per conduzione si scalda anche il resto.

    Ma giusto per tornare in topic: io a casa ho il mio bel router wi-fi da svariati anni e in ufficio sono praticamente circondato da access point e router wi-fi e non ho mai avuto problemi / fastidi. Magari poi è soggettivo, ma secondo me non ci sono problemi.

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.
  10.     Mi trovi su: Homepage #5834167
    gahn ha scritto:
    Non si sa "solo" quello :P
    Si sa anche il perchè hanno questo effetto, e non riscaldano un corpo qualunque, se metti dentro il microonde un recipiente vuoto fatto di vetro o plastica, molto probabilmente quando lo togli è ancora freddo, anche se lo lasci dentro svariati minuti. Quello che riscaldano è l'acqua contenuta nei materiali organici, poi per conduzione si scalda anche il resto.
    Ma giusto per tornare in topic: io a casa ho il mio bel router wi-fi da svariati anni e in ufficio sono praticamente circondato da access point e router wi-fi e non ho mai avuto problemi / fastidi. Magari poi è soggettivo, ma secondo me non ci sono problemi.
    G.
     Ma la potenza del segnale (che può variare da 54k a 300k) quanto può incidere sulla frequenza?
    <--- Lo Topic (Hitomi Tanaka)
    "Guardate Lorena Bobbit, pensate a suo marito; quale interesse ripone lui nei mondiali, secondo voi? "(Elio e le Storie Tese)

  Ma il wireless fa male?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina