1.     Mi trovi su: #5839308
    ahaaha, scusate per il titolo pomposo, inutilmente tale
    .
    molto semplicemente mi sono procurato questo game che puntavo da un po'
    Rise of the Argonauts
    .
    un po' perchè mi piace il genere, un po' perchè ho molto gustato quel gioiellino di Viking, ho deciso di fare un giro con sto affare.
    .
    diciamolo subito: dal punto di vista tecnico FA CAGARE. Davvero, 4 stanze verticali e 2 modelli rozzi a video e tutto scatta da paura, con "freeze" che fanno temere la morte della console ad ogni portone... da infarto, un supplizio.
    Per non parlare del doppiaggio audio, per carità INTERO, ma fatto da 2 voci 2 in presa diretta in un pollaio, tale è il rumore di fondo. Giurerei che in qualche scena la voce femminile ha una patata in bocca (e speriamo sia effettivamente UNA PATATA...)
    .
    il gioco si atteggia pure, ci sono scelte "errepigistiche" a la Mass Effect che indirizzano chi diventermo e il nostro allineamento.
    .
    ma è lento, leeeeento
    .
    pur tuttavia capisco che c'è qualcosa, che potrei dargli una chanche.
    ora, sono a 2/3 ore di gaming, ho forse sgrezzato la parte inziale che stenta troppo a partire, ma forse ora viene il bello ?!? che dite?

    voi, estimatori della rumenta, voi giocatori indefessi di ogni cosa, che mi dite? ha senso perseverare? merita il mio tempo?
    muchas gracias
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5839502
    Finito qualche giorno fa.


    Il gioco tecnicamente è puro escremento fumante....rare sono le volte in cui si dice "Ellapeppa guarda che roba"...più spesso si resta con la bocca aperta chiedendosi "ma sto giocando su 360/ps3 o ho messo su la Xbox/Ps2 senza accorgemene?", la parte audio poi non è molto meglio, tra suoni registrati in MONO (manco Stereo) e pochissime voci, da parlarne (male) ci si potrebbero passare ore. Un BS degno del GBA con nemici dotati di un'incredibile DA (Deficenza artificiale) e ancora e ancora....

    MA....ma...

    in tutto questo letame fumante v'è del buono, infatti il gioco ha dalla sua:

    un ottimo linguaggio - le parole scelte, i modi in cui sono raccontati alcuni usi e costumi o leggende sono praticamente perfetti
    storia - nonostante sia un riadattamento della storia di Giasone, questa, nonostante un inizio un po lentino, ci consente di viaggiare nei posti più famosi della Grecia, incontrare tante persone note della mitologia antica e ci da una versione corretta dei miti greci (a parte una persona a me TAAAAAAAAAAAAAAAAANTO cara che in pratica è un'altra storia ma non fa niente, gliela perdono)
    sidequest - dite quel che volete ma a me sono piaciute...tra i giochi di memoria, i giochi di parole e una sorta di tribunale a me queste side quest sono molto piaciute

    In definitiva è un gioco che consiglio a chi, come me, è assetato di mitologia greca/antica, ma è anche vero che per i difetti ormai noti, non consiglio l'acquisto a più di 15€
  3. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5839504
    volevo prenderlo, ma costa ancora 20, onestamente per essere rumenta, costa ancora troppo. La rumenta 10 deve costare. :asd:
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5839518
    A me lo hanno regalato come gioco scherzo per il compleanno, del tipo "ti abbiamo regalato Rise of the Argonauts" (risaputo che era una merdata) e poi dopo un po "ahahah, scherzavamo il tuo regalo in realtà è... (non mi ricordo cosa fosse)". 
    E ti dirò, messo su per darci un'occhiata mi sono staccato dopo un pomeriggio, alla fine mi è piaciuto piu del gioco "serio" che mi avevano regalato. Tecnicamente è una merda, roba che non si guarda, roba da play2, sia graficamente, sia comparto animazioni, veramente tenco e legnoso.  Però c'era qualcosa, che mi ha affascinato, ho trovato qualcosa in mezzo a quella discarica di poligoni che andava oltre la tecnica. Infatti potrei dire che è un gioco orribile dal punto di vista tecnico, ma molto gradevole dal punto di vista artistico. Ci sono dei momenti di rara epicità, con dei dialoghi stupendi. La trama bhe è quella di Giasone e degli Argonauti, ma ha sempre il suo fascino, ed è raccontata in maniera davvero eccellente.
    Io ti consiglio di tirarlo fino in fondo, non è detto che anche a te piaccia, però non si sa mai, una possibilità dagliela.
    www.myspace.com/akirametalhead
    www.myspace.com/humandecay
    www.drunkgamers.blogspot.com
  5. ..........  
        Mi trovi su: Homepage #5839519
    babaz ha scritto:
    ahaaha, scusate per il titolo pomposo, inutilmente tale
    .
    molto semplicemente mi sono procurato questo game che puntavo da un po'
    Rise of the Argonauts
    .
    un po' perchè mi piace il genere, un po' perchè ho molto gustato quel gioiellino di Viking, ho deciso di fare un giro con sto affare.
    .
    diciamolo subito: dal punto di vista tecnico FA CAGARE. Davvero, 4 stanze verticali e 2 modelli rozzi a video e tutto scatta da paura, con "freeze" che fanno temere la morte della console ad ogni portone... da infarto, un supplizio.
    Per non parlare del doppiaggio audio, per carità INTERO, ma fatto da 2 voci 2 in presa diretta in un pollaio, tale è il rumore di fondo. Giurerei che in qualche scena la voce femminile ha una patata in bocca (e speriamo sia effettivamente UNA PATATA...)
    .
    il gioco si atteggia pure, ci sono scelte "errepigistiche" a la Mass Effect che indirizzano chi diventermo e il nostro allineamento.
    .
    ma è lento, leeeeento
    .
    pur tuttavia capisco che c'è qualcosa, che potrei dargli una chanche.
    ora, sono a 2/3 ore di gaming, ho forse sgrezzato la parte inziale che stenta troppo a partire, ma forse ora viene il bello ?!? che dite?
    voi, estimatori della rumenta, voi giocatori indefessi di ogni cosa, che mi dite? ha senso perseverare? merita il mio tempo?
    muchas gracias
       Te l'avevo detto che non era un capolavoro.
    Certo che l'hai proprio massacrato :asd:
    A parte quello che hai detto tu, che è più che evidente, ha anche i suoi momenti: per esempio, le sfide da completare non sono malaccio; cercare di portarle tutte a termine è abbastanza complicato.
    Comunque non dura tantissimo; un giro completo lo puoi fare, su.

    [Modificato da eltractor83 il 19/01/2011 02:22]

  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5839612
    babaz ha scritto:
    ahaaha, scusate per il titolo pomposo, inutilmente tale
    pur tuttavia capisco che c'è qualcosa, che potrei dargli una chanche.
    ora, sono a 2/3 ore di gaming, ho forse sgrezzato la parte inziale che stenta troppo a partire, ma forse ora viene il bello ?!? che dite?
    voi, estimatori della rumenta, voi giocatori indefessi di ogni cosa, che mi dite? ha senso perseverare? merita il mio tempo?
    muchas gracias
      Ogni gioco che ti da un "qualcosa" merita il tuo tempo. Io ho dovuto lottare (in primis con una ex assolutamente idiota, e mi dispiace esser così duro, ma è così) per portare avanti questa tesi. Anche NON FARE NULLA, se è quello che desideriamo, è tempo ben speso. Beh, mi sono reso conto che in MOLTI NON la pensano così....

    Il tempo si perde. Il tempo si deve guadagnare... Ma davvero giocare ad un titolo da 95% è tempo guadagnato e sollazzarsi con uno da 70% è tempo perso? Perdonatemi, ma questa è una cazzata immane! Io mi sono ANNOIATO con Red Dead Redemption e Fallout 3, per esempio. Il tempo l'abbiamo inventato noi. Smettiamola di etichettarlo e schematizzarlo...

    In breve: Rise Of A. è effettivamente ripetitivo, didascalico e pretenzioso (soprattutto nei dialoghi e l'iconografia "storica"), e non ha particolari guizzi, ma se continui a giocarlo liscio, senza soffermarti troppo, può restituire genuino divertimento. Dagli tranquillamente un'altra oretta di prova. Per me vorrai finirlo.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5839615
    Shin X ha scritto:
    Ogni gioco che ti da un "qualcosa" merita il tuo tempo. Io ho dovuto lottare (in primis con una ex assolutamente idiota, e mi dispiace esser così duro, ma è così) per portare avanti questa tesi. Anche NON FARE NULLA, se è quello che desideriamo, è tempo ben speso. Beh, mi sono reso conto che in MOLTI NON la pensano così....
    Il tempo si perde. Il tempo si deve quadagnare... Ma davvero giocare ad un titolo da 95% è tempo guadagnato e sollazzarsi con uno da 70% è tempo perso? Perdonatemi, ma questa è una cazzata immane! Io mi sono ANNOIATO con Red Dead Redemption e Fallout 3, per esempio. Il tempo l'abbiamo inventato noi. Smettiamola di etichettarlo e schematizzarlo...
    In breve: Rise Of A. è effettivamente ripetitivo, didascalico e pretenzioso (soprattutto nei dialoghi e l'iconografia "storica"), e non ha particolari guizzi, ma se continui a giocarlo liscio, senza soffermarti troppo, può restituire grnuino divertimento. Dagli tranquillamente altre due ore di prova. Per me vorrai finirlo.
       :nworthy::clap: Grandissimo! La mia filosofia :D
  8. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5839616
    peccato per l'audio in mono, perchè il doppiaggio non era niente male.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  9. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5839626
    Bravo è un modo di pensare logico e dal mio punto di vista ci aggiungo SOPRATUTTO quello venale.
    Immagina un poveretto che paga 70 carte per quella roba, gli saranno come minimo venute le convulsioni, rispetto a chi ha pagato 10 euro sapendo a cosa andava in contro. Ecco perchè faccio sempre il "solito" discorso qualità prezzo, per casi come questo. Perchè nella mia mente non esiste nessuna forma di "scusa" circa un prodotto monco, povero, che arranca, e come in queso caso con problemi di natura tecnica (il gioco, il sonoro), se poi questa merdaccia me la metti sugli scaffali a 70 carte. No no. E' rumenta? E vale quanto la rumenta allora. Che facciamo beneficenza alle aziende private? Tu mi vuoi ciullare 70 carte con un prodotto scadente, e io ti devo fare beneficenza su fiducia per i prossimi giochi? (potete usarla come firma, vi do l'approvazione)
    .
    Morale? E' una, la rumenta si compra a 10 euro...
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  10.     Mi trovi su: #5840730
    ah che bello, ci sono tutti, shark, shinx, solidino.
    ho fatto del bene con questo topic-shock, dite il vero!
    .
    la volete sapere una cosa? ieri sera l'ho buttato su di nuovo alle 22:00 - staccato alle invereconde ore 01:00, dopo 3 ore passate a gironzolare "questando" per Micene...Ellapeppa! Lo finirò, a sto punto ne sono certo.
    .
    il comparto tecnico è orripilante ma la storia (soprendentemente) ti spinge avanti molto bene: shinx ha detto che il parlato è leeento e prolisso. vero, spesso skippo col tasto A (usando i sottotitoli x fortuna) ma ho l'impressione che persino il parlato vada progressivamente migliorando.
    .
    morale: pacca sulla schiena agli scrittori/sceneggiatori, pedata in culo e ceffone ai tecnici audio video. Pensate che cosa ne sarebbe uscito se avessero curato di più l'aspetto "combat / explore"... una figata.
    .
    vai di rumenta! :clap: :clap:

  la RUMENTA Redux: Rise of The Argonauts ... shinx accorruomo!!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina