1. la vita è tutto ciò che succede mentre noi siamo affaccendati altrove  
        Mi trovi su: Homepage #5848055
    posso dire una cosa? mi è venuto un giramento di testa a leggere questo trigger! Un po' come ricordare le sessioni di gioco "forzate" di Disgaea :P
    Ricordo perfettamente quel thread di dicine di pagine, dove se si entrava dopo un'assenza di un giorno non ci si racapezzava più su cosa si stava discutendo.
    Che poi io abbandonai molto presto il sentiero del power player, dopo aver passato 110/20 ore che poi non erano affatto poche, anzi. Ma nulla se paragonate alle 300 o alle spettacolari e irrangiongibili 400 ore di gioco. Mamma mia, quattrocento ore di gioco, mi vien da star male solo a pensarle.
    Ma dopo disgaea non mi sono più sognato di approfondire le meccaniche di gioco NIS, nè in La Pucelle nè in Phantom Brave (gli altri della lista non li ho neanche scartati), ma sopattutto non sono più riuscito a interessarmi ad un altro Disgaea. Disgaea 2? comprato e mai giocato. Disgaea 3? l'idea di comprarlo non mi sfiora nemmeno l'anticamera del cervello. Disgaea 4? mi piace informarmi e vedere video su video, ma non sono intenzionanto a giocarlo.
    Sono passati 7 anni e del primo Disgaea avrò visto solo alcuni dei suoi strati, ma ad oggi rimango saturo fin qui di quel gameplay. Certo, potrei prendere in mano i sequel e sbucciare solo il primo strato, quello della storia, ma sicuramente dopo rimarrei insoddisfatto e frustrato nel sapere che c'è ancora l'infinito da scoprire e giocare. Santo cielo, ho ancora in testa il trailer di dienagea 3 con la lista infinita delle sue features, roba da spararsi un colpo in testa. No, preferisco non imbarcarmi proprio.
    Spegnere la console o proseguire la strada della potenza, neanche fosse la storia di goku? io decisi di fermarmi per sempre, ma " per sempre" nel vero senso della parola.
    L'unica cosa che rimpiango è non aver mai visto su scermo il total dagame con almeno un milione di danno. Eh si, quello si che sarebbe stato bello.
    .
    E comunque onore e gloria alla Atlus di quei tempi. Ricordo benissimo: correva l'anno 2002, le prime immagini del gioco si infiltravano qua e là nella rete, RPGFan era una delle poche che ne parlava e gli screen, per quanto mostrassero la solita grafica da psx, facevano salivare un po' tutti i jrpg player. Anche perchè quello era ancora il tempo dove non si sapeva quali jrpg avevano chance di arrivare da noi. Sicuramente NON disgaea, un gioco super manga, con la grafichetta gnegnè, strategico; insomma, rappresentava tutto quello che gli occidentali  si dovevavo scordare di giocare. In più, prima di lui era uscito La Pucelle, il classico jrpg puffettoso ma irraggiungibile, il solito sogno proibito.
    Ricordo che tra le prime immagini (giusto una manciata) rilasciare di Disgaea c'era quella con Etna intenta a sveglare laharl, uno dei momenti topici dell'intera storia. Dannato giapponese, perchè sei così proibitivo?
    Ma poi, kaboom! Atlus annuncia la localizzazione e da quel momento il mercato occidentale di jrpg prese una svolta definitiva, anche se cui suoi soliti alti e bassi.
    Grazie ad Atlus e al "suo" (adotttato) Disgaea, si scoprì che il genere jrpg di nicchia aveva pubblico anche in america e, sucessivamente, anche in europa.
    La risate poi quando Mstiff annunciò La Pucelle, ad oggi il gioco NIS che preferisco in assoluto.
    Ehhhh!

    [Modificato da sona il 26/01/2011 03:38]

    La formicuzza dal grande dolore, prese uno spillo e se lo ficcò nel core...
    La Compagnia del Saturn...cari vecchi ricordi di Next.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5848675
    sona ha scritto:
    posso dire una cosa? mi è venuto un giramento di testa a leggere questo trigger! Un po' come ricordare le sessioni di gioco "forzate" di Disgaea :P
    Ricordo perfettamente quel thread di dicine di pagine, dove se si entrava dopo un'assenza di un giorno non ci si racapezzava più su cosa si stava discutendo.
    Carissimo, era doveroso citarti anche se ricordo bene che non eri uno dei sostenitori più accaniti della "volontà di potenza". Del resto, in quel thread colossale eri una presenza costante... e sì, è vero... alla fine si parlava di tutto e anche di più: una scusa per fare due chiacchiere sul genere degli strategici a turni, dei quali non si era mai discusso più di tanto, se non con riferimento ai titoli più quotati (allora a conoscere Fire Emblem, Shining Force o Langrisser eravamo piuttosto in pochi, per dire).
    .
    Come ben sai, da allora, il fascino Nippon Ichi è andato progressivamente calando; direi che le ultime vette sono state toccate con Phantom Brave e Disgaea 2, poi tutto il resto è passato in sordina. A ragione, da un certo punto di vista: qualità tecnica altalenante e dinamiche che sembravano ripetersi uguali a loro stesse; ma anche a torto: ogni gioco Nippon Ichi presenta sempre delle novità profonde da scoprire. Io invito sempre a recuperare Soul Nomad: una vera perla che non riesco ancora a spiegarmi come sia potuta passare così inosservata
    .
    Gli ultimi titoli usciti - Z.H.P. e Prinny 2 per PlayStation Portable - sono pregni di spirito Nippon Ichi, pur non riuscendo a soddisfare del tutto, almeno non come ci erano riusciti i primi Disgaea e Phantom Brave. Z.H.P. è un progetto interessante, dedicato a chi ha sempre visto con "timore" i fushigi no dungeon: struttura di base semplice, ottimo appeal iniziale e molte possibilità di entrare negli strati più profondi, anche se ci si può fermare senza tanti rimpianti allo story mode. Prinny 2 invece, pun non potendo contare su tecniche di ripetizione per aumentare la potenza, è una "bastardaggine" che solo i creativi di NIS potevano pensare di proporre nel mercato. Merita almeno di essere provato.
    .
    A ogni modo, sento un certo bisogno di Disgaea 4 e di provare un'altra volta la volonta di potenza che NIS sa scatenare. Ho proprio voglia di Item World, di pirati da scovare e sconfiggere, di una nuova Land of Carnage e di un Uber Prinny da sconfiggere. Mmm... quanto manca all'uscita?

  [Editoriale Trigger] Volontà di potenza

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina