1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5846051
    Salve.
    Oggi, dopo aver sfogliato un volantino dell' Auchan, mi sono posto una domanda: vale la pena acquistare un netbook?
    Un HP mini (netbook) si trova al prezzo di 300€, un netbook della Samsung costa 259€ (prezzo più ragionevole). Io ritengo che i prezzi dei netbook siano un pò alti. Vidi un notebook Asus veramente conveniente per il prezzo ("solo" 120€ in più, per un totale di 420€). Tenendo presente che sul notebook c' è un lettore/masterizzatore, un SO decente (Windows 7 Starter fa pena) e una potenza nettamente superiore, non c' è poi tanta differenza di prezzo. Voi che ne pensate?
    Ho aperto questo topic per due motivi.
    1) Voglio sapere cosa ne pensate.
    2) Ho intenzione di acquistare un portatile e non so se prendere un netbook o un notebook.

    [Modificato da theskorpion il 24/01/2011 15:35]

  2. gnaaaaaaaaaaa!  
        Mi trovi su: Homepage #5846066
    theskorpion ha scritto:
    Salve.
    Oggi, dopo aver sfogliato un volantino dell' Auchan, mi sono posto una domanda: vale la pena acquistare un netbook?
    Un HP mini (netbook) si trova al prezzo di 300€, un netbook della Samsung costa 259€ (prezzo più ragionevole). Io ritengo che i prezzi dei netbook siano un pò alti. Vidi un notebook Asus veramente conveniente per il prezzo ("solo" 120€ in più, per un totale di 420€). Tenendo presente che sul notebook c' è un lettore/masterizzatore, un SO decente (Windows 7 Starter fa pena) e una potenza nettamente superiore, non c' è poi tanta differenza di prezzo. Voi che ne pensate?
    Ho aperto questo topic per due motivi.
    1) Voglio sapere cosa ne pensate.
    2) Ho intenzione di acquistare un portatile e non so se prendere un netbook o un notebook.
     La domanda si riassume in:
    cosa ci devi fare?
    /marzullo on
    Fatti la domanda, datti una risposta e saprai cosa comprarti!
    /marzullo off
    /!\Il lato oscuro di Nextgame/!\
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5846361
    _LordByron_ ha scritto:
    La domanda si riassume in:
    cosa ci devi fare?
    /marzullo on
    Fatti la domanda, datti una risposta e saprai cosa comprarti!
    /marzullo off
    Per quello che faccio un netbook andrebbe benissimo, però, vista la poca differenza di prezzo, tenendo in considerazione che un notebook ha parecchie funzionalità in più rispetto ad un netbook, non so cosa fare.
    Rimane comunque la domanda "voi pensate che i prezzi dei netbook siano troppo alti?".
    Grazie.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5846459
    Se già paragoni netbook e notebook non hai ben chiaro di cosa stai parlando o di cosa devi farci con un portatile.

    Un portatile da oltre 3kg, 15 pollici e 1 ora e mezza di autonomia è un portatile da 450 euro. E' un buon portatile ma di veramente portatile ha solo il nome.

    Un netbook è un affarino che supera di poco il kilo (alcuni neanche ci arrivano), entra ovunque e alcuni modelli hanno batterie da 9 ore. Questi sono portatili nel vero senso della parola. Se vuoi un computer veramente portatile e potente quanto un notebook devi spendere un migliaio di euro altro che 450.

    Ora la palla sta a te. Hai necessità di vera mobilità? La tua mobilità sarà per lunghi periodi di tempo distante da prese di corrente? Hai bisogno di un netbook. Ti pigli il portatile per tenerlo quasi sempre a casa e raramente in giro? Anche se lo porti in giro hai sempre a portata di mano una presa? Hai bisogno di un notebook, è inutile per te prendere un netbook.

    In sostanza un netbook non si prende in considerazione per le caratteristiche tecniche o la dotazione, non ha minimamente senso paragonarlo su quel piano. Sulla versione dell'OS poi stendiamo un velo pietoso :D
  5. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5846517
    Come sempre aci è esaustivo e chiaro.
    Comunque, sottolineo la differenza che consiste appunto nella vera portatilità di un netbook che si traduce in minimo ingombro e ottima durata della batteria (oggi un buon netbook arriva a 9 ore, altri dichiarano addirittura 14 ore). A cosa servono? Ecco, io li uso per immagazzinare dati da visualizzare al momento, mentre scappo da un posto all'altro (pdf da aprire quando sono fuori, documenti, contabilità e navigare online). Con un notebook questo è difficile, sia per l'ingombro che per la durata della batteria. Se con un notebook posso lavorare in archicad, con un netbok mi limito a conservare un duplicato del lavoro fatto da portare in cantiere, senza preoccuparmi di cercare una presa per la corrente (tanto per fare un esempio molto pratico).
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5846568
    acitre ha scritto:
    Se già paragoni netbook e notebook non hai ben chiaro di cosa stai parlando o di cosa devi farci con un portatile.
    Un portatile da oltre 3kg, 15 pollici e 1 ora e mezza di autonomia è un portatile da 450 euro. E' un buon portatile ma di veramente portatile ha solo il nome.
    Un netbook è un affarino che supera di poco il kilo (alcuni neanche ci arrivano), entra ovunque e alcuni modelli hanno batterie da 9 ore. Questi sono portatili nel vero senso della parola. Se vuoi un computer veramente portatile e potente quanto un notebook devi spendere un migliaio di euro altro che 450.
    Ora la palla sta a te. Hai necessità di vera mobilità? La tua mobilità sarà per lunghi periodi di tempo distante da prese di corrente? Hai bisogno di un netbook. Ti pigli il portatile per tenerlo quasi sempre a casa e raramente in giro? Anche se lo porti in giro hai sempre a portata di mano una presa? Hai bisogno di un notebook, è inutile per te prendere un netbook.
    In sostanza un netbook non si prende in considerazione per le caratteristiche tecniche o la dotazione, non ha minimamente senso paragonarlo su quel piano. Sulla versione dell'OS poi stendiamo un velo pietoso :D
    Non vorrei dire stronzate, ma mio zio dovrebbe avere due portatili, un HP da 699€ (notebook con autonomia di 8 ore) e un netbook HP mini (uno dei primi, con autonomia di 2 ore). Ha anche un altro portatile, HP Envy che se non erro ha un autonomia di 4 ore (per la potenza che ha è molto, ma è davvero poco portatile). Può essere anche che mi stia sbagliando eh (sul' autonomia del netbook sono sicuro). Come mai?
    .
    Tornando a noi, lo porterei con me solo la domenica e prese di corrente ce ne sono.
    Preferirei avere una buona autonomia per evitare di attaccare/staccare continuamente il portatile ogni volta che cambio stanza.
    .
    Io paragono il rapporto qualità-prezzo, non le caratteristiche tecniche. ;)
    Beh, se prenderò un netbook eliminerei Windows 7 e installarei Ubuntu. :D
    .
    Ultima domanda: quanto dovrei spendere per prendere un netbook o un notebook di buona qualità (non a livello hardware, ma come qualità "complessiva")? Non sparate cifre alte, non ho molti soldi. :DD
  7.     Mi trovi su: Homepage #5846677
    theskorpion ha scritto:

    Io paragono il rapporto qualità-prezzo, non le caratteristiche tecniche. ;)

    Il rapporto qualità-prezzo in un netbook non è quello che pensi tu. La mancanza di un lettore/masterizzatore DVD in un netbook non è un contro ma un pro perchè è grazie a queste mancanze che si riducono ingombri e peso e si allunga l'autonomia. Un trattore ed una ferrari non hanno un rapporto qualità prezzo in comune. Dipende da quello che ci devi fare anche se possono costare un prezzo simile tutti e 2.
    Beh, se prenderò un netbook eliminerei Windows 7 e installarei Ubuntu. :D

    Non vedo cosa c'entri ora ubuntu. Non aveva senso tirare in ballo la versione di 7 come non ha senso parlare di ubuntu. Il portatile o il netbook si prendono in quanto hardware, poi ognuno ci mette l'os che ritiene più opportuno.
    Ultima domanda: quanto dovrei spendere per prendere un netbook o un notebook di buona qualità (non a livello hardware, ma come qualità "complessiva")? Non sparate cifre alte, non ho molti soldi. :DD

    Ripeto che non hai ben chiaro di cosa stai parlando. Se devi prendere un portatile classico prenditi un buon dell o qualcosa del genere... Se ti serve un netbook prendine uno con un'autonomia elevata. Del primo ne prendi uno molto potente e versatile con circa 500/600 euro, dell'altro ne bastano 300/350. Poi puoi pure trovare dei portatili mezze seghe a 400/450 e dei netbook obsoleti con XP ed i vecchi atom a 199 in offerta e magari ti stanno pure bene... Tutto è molto relativo e sinceramente è difficile aiutarti in una scelta quando non hai ben chiaro cosa vuoi da un PC.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5846709
    acitre ha scritto:
    Il rapporto qualità-prezzo in un netbook non è quello che pensi tu. La
    mancanza di un lettore/masterizzatore DVD in un netbook non è un contro
    ma un pro perchè è grazie a queste mancanze che si riducono ingombri e
    peso e si allunga l'autonomia. Un trattore ed una ferrari non hanno un
    rapporto qualità prezzo in comune. Dipende da quello che ci devi fare
    anche se possono costare un prezzo simile tutti e 2.
    Diciamo che a me basta poter navigare (Nextgame, Facebook, YouTube, ecc.), usare OperOffice, guardare video e ascoltare musica (gli ultimi due non sono necessari). Praticamente farei quello che faccio attualmente sul fisso. :D
    Non vedo cosa c'entri ora ubuntu. Non aveva senso tirare in ballo la
    versione di 7 come non ha senso parlare di ubuntu. Il portatile o il
    netbook si prendono in quanto hardware, poi ognuno ci mette l'os che
    ritiene più opportuno.
    Diciamo che l' OS fa la sua parte. Comunque non tutto deve avere un senso, era per scrivere qualcosa in più. :mmh: Ok, finiamola con le stronzate e torniamo IT.
    Ripeto che non hai ben chiaro di cosa stai parlando. Se devi prendere un
    portatile classico prenditi un buon dell o qualcosa del genere... Se ti
    serve un netbook prendine uno con un'autonomia elevata. Del primo ne
    prendi uno molto potente e versatile con circa 500/600 euro, dell'altro
    ne bastano 300/350. Poi puoi pure trovare dei portatili mezze seghe a
    400/450 e dei netbook obsoleti con XP ed i vecchi atom a 199 in offerta e
    magari ti stanno pure bene... Tutto è molto relativo e sinceramente è
    difficile aiutarti in una scelta quando non hai ben chiaro cosa vuoi da
    un PC.
    Ok, ho scelto, prendo un netbook (per il prezzo). :D
    Ho fatto qualche ricerca e ho trovato questi netbook.
    Samsung a 199€.
    HP Mini a 239€.
    Altro netbook HP.
    Non so se questi siano di buona qualità, ma sono gli unici che ho trovato a basso costo.
    E' vero, non so cosa voglio da un PC, infatti sono molto indeciso. Ho scritto poco fa ciò che faccio e ciò che farei sul netbook. Credo che vada abbastanza bene per queste cose, almeno credo.
    Ammesso che sia possibile, collegherei anche PSP/cellulare per trasferire velocemente i file.
    Grazie mille, veramente gentilissimo.
  9. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5846745
    direi di scartare almeno i netbook con batteria a 3 celle, e di orientarsi su quelle a 6 celle.
    Quì due modelli carini ma...troppo costosetti anche per i miei gusti. Certo, sia mai che oggi li trovi in offerta. Comunque ci sono di tutte le forme e dimensioni.
    .
    Se non hai fretta io consiglierei di attendere i primi netbook con processori AMD fusion. Non dovrebbero tardare molto (puoi leggere qualcosa tra i vari articoli del CESS 2011). Questa "nuova" strategia di unire cpu e gpu dovrebbe essere l'ideale per queste macchine, consentendo prestazioni migliori e minor consumo (ed anche minor prezzo). Lascio l'ultima parola ad altri riguardo questo aspetto perché ora come non sono aggiornatissimo in ogni dettaglio (causa mille lavori diversi).
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  10.     Mi trovi su: Homepage #5846786
    Beh se effettivamente lo usi solo per quello che hai detto ( Open office, internet, video e musica ) il netbook va benissimo, da me certi compagni all'uni li usano tranquillamente per programmare ( ovvio non roba troppo pesante )..
    Per la questione prezzo, secondo me quelli di fascia bassa non costano molto..
    E per concludere, anche io pensavo di prendere qualcosa di meno ingombrante del mio macbook 15" da portare quando vado a lezione, in modo da non dovermi portare oltre alla mia classica tracolla, anche una borsa per il notebook.. ma avendo nel cuore apple al momento, le mie scelte inizialmente si stavano orientando verso un macbook air, successivamente visto che il prezzo è decisamente alto, ho pensato di aspettare un eventuale Ipad2, che dovrebbe racchiudere tutte le caratteristiche necessarie a un prezzo più accessibile..
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  11.     Mi trovi su: Homepage #5846804
    link900 ha scritto:
    Beh se effettivamente lo usi solo per quello che hai detto ( Open office, internet, video e musica ) il netbook va benissimo, da me certi compagni all'uni li usano tranquillamente per programmare ( ovvio non roba troppo pesante )..
    Per la questione prezzo, secondo me quelli di fascia bassa non costano molto..
    E per concludere, anche io pensavo di prendere qualcosa di meno ingombrante del mio macbook 15" da portare quando vado a lezione, in modo da non dovermi portare oltre alla mia classica tracolla, anche una borsa per il notebook.. ma avendo nel cuore apple al momento, le mie scelte inizialmente si stavano orientando verso un macbook air, successivamente visto che il prezzo è decisamente alto, ho pensato di aspettare un eventuale Ipad2, che dovrebbe racchiudere tutte le caratteristiche necessarie a un prezzo più accessibile..
     Beh, sì, in quanto a mobilità, se lo scopo è fruire, io con l'iPad mi trovo molto bene. Purtroppo in università et viciniori devo lavorare con programmi di scrittura, tabelle di calcolo e altre menate e il computer mi diventa indispensabile. Ce l'ho in spalla tutti i giorni avanti e indietro dalla città, e con il 13 pollici mi trovo veramente bene. Personalmente penso che mi troverei alle strette su un netbook, ma, as usual, dipende da quello che uno deve farci.
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  12.     Mi trovi su: Homepage #5846839
    Jack is Back ha scritto:
    Beh, sì, in quanto a mobilità, se lo scopo è fruire, io con l'iPad mi trovo molto bene. Purtroppo in università et viciniori devo lavorare con programmi di scrittura, tabelle di calcolo e altre menate e il computer mi diventa indispensabile. Ce l'ho in spalla tutti i giorni avanti e indietro dalla città, e con il 13 pollici mi trovo veramente bene. Personalmente penso che mi troverei alle strette su un netbook, ma, as usual, dipende da quello che uno deve farci.
    I netbook ispirano poco anche a me.. ( anche se l'11 pollici air ci farei un pensierino )..
    Avevo pensato anche io al 13 pollici, ma il costo mi ha fermato.. insomma nella mia testa scatta il meccanismo, se devo spenderci quei soldi tanto vale che mi prendo un nuovo 15"..
    Ovviamente in laboratorio mi porterei sempre dietro il 15", ma per le restanti lezioni ( la maggior parte ), anzichè portarmi dietro una borsa in più solo per guardare facebook o il forum durante la pausa di 5 minuti, o leggere le slide sul computer, un ipad sarebbe perfetto, oltretutto in aggiunta a un netbook normale è un dispositivo touch per l'appunto.. come dicevo prima avevo anche pensato inizialmente a un air da 11 pollici.. ma mi sembra ne carne ne pesce.. a quel punto per la cifra che si spende si andrebbe dritti sul 13 pollici ( la cui batteria dura anche di più ), ma si ritorna al discorso di prima.. l'unica mancanza che al momento potrei sentire su Ipad e il flash, spero si convertano tutti al più presto ad Html5..
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  13. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5847298
    lucacat ha scritto:
    direi di scartare almeno i netbook con batteria a 3 celle, e di orientarsi su quelle a 6 celle.
    Quì due modelli carini ma...troppo costosetti anche per i miei gusti. Certo, sia mai che oggi li trovi in offerta. Comunque ci sono di tutte le forme e dimensioni.
    .
    Se non hai fretta io consiglierei di attendere i primi netbook con processori AMD fusion. Non dovrebbero tardare molto (puoi leggere qualcosa tra i vari articoli del CESS 2011). Questa "nuova" strategia di unire cpu e gpu dovrebbe essere l'ideale per queste macchine, consentendo prestazioni migliori e minor consumo (ed anche minor prezzo). Lascio l'ultima parola ad altri riguardo questo aspetto perché ora come non sono aggiornatissimo in ogni dettaglio (causa mille lavori diversi).
    Non ho fretta, quindi credo che aspetterò, chiedo solo il favore di avvertirmi quando escono (magari uppate il topic).
    Eh si, i netbook da te postati sono un pò cari.
  14. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5854697
    Come ho già detto, non ho fretta, ma ho visto questo Netbook da Expert a 199€ (scontato, costava 279,99€, almeno secondo il volantino). Ecco a voi il Netbook, Modello N150 JP06.
    Che ne pensate? Grazie.
    P.S. Forse già l' ho chiesto, ma non ho tempo di leggere tutti i precedenti post: un netbook, in media, quanto può restare acceso senza riscaldarsi troppo (ovviamente utilizzando il web e openoffice)?
    Il monitor, permette di "lavorare" bene o è troppo luminoso (ad esempio con il monitor Philips che ho io, anche se la luminosità e contrasto sono al 5%, non riesco a scrivere per molto tempo)?
    Le plastiche sono buone o sono scadenti? Sono al pari di un Acer Aspire One (per fare un confronto)?
    Esiste tutto nero? Quel colore è :X Lo chiedo perchè non ho trovato niente.
    Ultima cosa: ho letto che la memoria RAM è espandibile a 2GB. Questa domanda la posso rivolgere solo a voi: è a causa della limitazione di Windows 7 Starter o è proprio per una questione di "compatibilità"? Se mettessi Ubuntu potrei espandere la memoria? Il netbook è a 32 o a 64bit (fino ad oggi ho visto solo netbook 32bit, ma sono poco informato quindi chiedo a voi).

    [Modificato da theskorpion il 30/01/2011 20:42]

  Netbook, valgono la pena?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina