1. Rygayr  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5863092
    Sentivo ieri (mi pare) al TG che l'italia ha l'RC auto più alto d'Europa e che circa 3 milioni di mezzi non sono assicurati (lol). Volevo un pò farvi i cavoli vostri per capire se sono in linea coi prezzi, ho una Chevrolet Aveo del 2009, prima classe (legge Bersani) e di Rc auto pago 330 euro ogni sei mesi con Groupama, è tanto o poco? Voi?
    Corri Arbitro, corri, una partita dopo l'altra...
  2. sommersa  
        Mi trovi su: Homepage #5863207
    Rygar ha scritto:
    Sentivo ieri (mi pare) al TG che l'italia ha l'RC auto più alto d'Europa e che circa 3 milioni di mezzi non sono assicurati (lol). Volevo un pò farvi i cavoli vostri per capire se sono in linea coi prezzi, ho una Chevrolet Aveo del 2009, prima classe (legge Bersani) e di Rc auto pago 330 euro ogni sei mesi con Groupama, è tanto o poco? Voi?
    Detta così è un po' vaga.
    Cosa hai dentro la RCA? Solo Responsabilità civile o anche altri rischi? E quanto è il massimale per la RC?
    Per dire: hai la polizza kasko? furto e incendio? Atti vandalici? Infortunio al conducente? Cristalli? E i massimali?
    =)
    .
    Se volete fare una valutazione oggettiva va inserito anche questo. Ah, e la provincia. Un conto è assicurare un'auto a Roma, un'altra è assicurare la stessa auto, che so, a Rieti (buttato lì a caso, eh, non so la mappa della rischiosità in Italia).
    Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! [cit.]
  3. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5863885
    Io a Ferrara, per la sola Responsabilità Civile + infortuni conducente + soccorso stradale + guida libera (auto intestata a mio papà ma può guidarla chiunque, incluso il sottoscritto ventenne), massimale minimo (o il livello appena superiore), con Dialogo, pago sui 400€ all'anno per una Ford Focus 1.8 turbodiesel del 2001.
    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\
  4. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5865669
    Fiat Stilo 2001, turbo diesel cilindrata 2000, 5 porte. Copertura assicurativa con massimali aggiornati al minimo consentito dalla legge (sono aumentati lo scorso anno), incluso furto ed incendio per una copertura di qualche 8 mila euro (questo porta il 4ruote come valutazione).
     Provincia di Catania tramite SAI pago circa 580 euro ogni sei mesi...ed appartengo alla seconda classe :berto:
    Non è giusto...le vostre tariffe sembrano un paradiso se paragonate a quanto pago io. Senza contare che non ho incidenti alle spalle ed il prossimo anno salgo alla prima classe.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5865900
    lucacat ha scritto:
    Fiat Stilo 2001, turbo diesel cilindrata 2000, 5 porte. Copertura assicurativa con massimali aggiornati al minimo consentito dalla legge (sono aumentati lo scorso anno), incluso furto ed incendio per una copertura di qualche 8 mila euro (questo porta il 4ruote come valutazione).
     Provincia di Catania tramite SAI pago circa 580 euro ogni sei mesi...ed appartengo alla seconda classe :berto:
    Non è giusto...le vostre tariffe sembrano un paradiso se paragonate a quanto pago io. Senza contare che non ho incidenti alle spalle ed il prossimo anno salgo alla prima classe.
     incredibile!!! io pago 680 semestrali per una z4 furto incendio, atti vandalici e vari cacchi... e non appartengo alla seconda classe... vedrò di dare maggiori dettagli...
  6. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5867343
    Corto ha scritto:
    incredibile!!! io pago 680 semestrali per una z4 furto incendio, atti vandalici e vari cacchi... e non appartengo alla seconda classe... vedrò di dare maggiori dettagli...
     Non so che dire. Io fino ad oggi mi sono limitato a girare e girare le varie compagnie assicuratrici della mia provincia (o meglio, del mio paesino, ma sempre quelle sono). Non potevo mai immaginare queste enormi differenze tra nord e sud.
    Penso che la colpa sia dovuta alle varie truffe a discapito delle compagnie assicuratrici ma...diciamolo chiaramente, loro non indagano un bel niente dalle nostre parti. Se capita un incidente (mi è successo, sono stato tamponato e poi risarcito), guardano la constatazione amichevole e via.
    Anzi, ora che ricordo bene, una sola volta sono stato incolpato di un incidente: un ragazzo con la moto impennava ed è finito contro la fiancata della mia auto (ferma d'avanti un garage di un mio amico, in attesa che lo apriva). Passano i vigili e lui dice: no tranquilli, faccio la constatazione amichevole. Poi si sente male (o ha fatto finta, non lo so) lo portiamo al pronto-soccorso e dopo qualche giorno mi ritrovo io colpevole, perché dice che gli ho tagliato la strada.
    Risultato: l'assicurazione era lievitata così tanto (avevo  18 anni) che ho dovuto cambiare auto e per partire con una classe più agevolata, chiudendo la precedente assicurazione.
    Resta il fatto che ora sono con la seconda classe...ma vi racconto questo aneddoto giusto per farvi capire quanto se ne sbattono di verificare chi ha ragione o torto. Ovvio che mi ero appellato, ma il loro interesse era solo quello di chiudere in fretta la cosa e via. Mi dispiace solo che avevo 18 anni ed ero ancora troppo inesperto per difendere i miei diritti, ma se le compagnie in primis si dessero una scossa al sederino, alzandolo dalle loro poltroncine, credo che non saremmo a questi livelli.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  7. Giovane cattolico  
        Mi trovi su: Homepage #5867358
    lucacat ha scritto:
    Non so che dire. Io fino ad oggi mi sono limitato a girare e girare le varie compagnie assicuratrici della mia provincia (o meglio, del mio paesino, ma sempre quelle sono). Non potevo mai immaginare queste enormi differenze tra nord e sud.
    Penso che la colpa sia dovuta alle varie truffe a discapito delle compagnie assicuratrici ma...diciamolo chiaramente, loro non indagano un bel niente dalle nostre parti. Se capita un incidente (mi è successo, sono stato tamponato e poi risarcito), guardano la constatazione amichevole e via.
    Anzi, ora che ricordo bene, una sola volta sono stato incolpato di un incidente: un ragazzo con la moto impennava ed è finito contro la fiancata della mia auto (ferma d'avanti un garage di un mio amico, in attesa che lo apriva). Passano i vigili e lui dice: no tranquilli, faccio la constatazione amichevole. Poi si sente male (o ha fatto finta, non lo so) lo portiamo al pronto-soccorso e dopo qualche giorno mi ritrovo io colpevole, perché dice che gli ho tagliato la strada.
    Risultato: l'assicurazione era lievitata così tanto (avevo  18 anni) che ho dovuto cambiare auto e per partire con una classe più agevolata, chiudendo la precedente assicurazione.
    Resta il fatto che ora sono con la seconda classe...ma vi racconto questo aneddoto giusto per farvi capire quanto se ne sbattono di verificare chi ha ragione o torto. Ovvio che mi ero appellato, ma il loro interesse era solo quello di chiudere in fretta la cosa e via. Mi dispiace solo che avevo 18 anni ed ero ancora troppo inesperto per difendere i miei diritti, ma se le compagnie in primis si dessero una scossa al sederino, alzandolo dalle loro poltroncine, credo che non saremmo a questi livelli.


    Purtroppo indagare non è semplice, e anche quando la truffa è conclamata (ma un testimone falso è difficile da sgamare) al massimo possono decidere di non pagare - esponendosi quindi ad una causa davanti ai Giudici di Pace da cui uscirebbero con le ossa rotte.

    Quindi alla fin fine se ne stanno del CID perché, brutto da dire, si limitano le perdite, che sono l'unica cosa che interessa alle compagnie (ed è una cosa che mi manda in bestia, peraltro).
    http://www.myspace.com/giovanecattolico

    Il nuovo progetto musicale.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5867359
    il topic mi ha dato un buon input per valutare delle cose... la mia compagnia di assicurazione ha come titolare un "mezzo parente" (nel senso che è parente della mia ragazza); in effetti io non muovo un dito, si sbriga le scadenze, mi porta le comunicazioni e i rinnovi dell' auto e delle vespe e io mi sono sempre "cullato", però non credo di essere trattato benissimo! un abbassamento di prezzo potevo averlo se avessi montato il pacchetto satellitare-conta km, ma l'officina che doveva eseguire il lavoro (smontaggio di tutto il cruscotto) non gode della mia fiducia, quindi ho lasciato perdere... vedrò di farmi un giro online...
  9. °__°  
        Mi trovi su: Homepage #5867362
    lucacat ha scritto:
    Non so che dire. Io fino ad oggi mi sono limitato a girare e girare le varie compagnie assicuratrici della mia provincia (o meglio, del mio paesino, ma sempre quelle sono). Non potevo mai immaginare queste enormi differenze tra nord e sud.
    Penso che la colpa sia dovuta alle varie truffe a discapito delle compagnie assicuratrici ma...diciamolo chiaramente, loro non indagano un bel niente dalle nostre parti. Se capita un incidente (mi è successo, sono stato tamponato e poi risarcito), guardano la constatazione amichevole e via.
    Anzi, ora che ricordo bene, una sola volta sono stato incolpato di un incidente: un ragazzo con la moto impennava ed è finito contro la fiancata della mia auto (ferma d'avanti un garage di un mio amico, in attesa che lo apriva). Passano i vigili e lui dice: no tranquilli, faccio la constatazione amichevole. Poi si sente male (o ha fatto finta, non lo so) lo portiamo al pronto-soccorso e dopo qualche giorno mi ritrovo io colpevole, perché dice che gli ho tagliato la strada.
    Risultato: l'assicurazione era lievitata così tanto (avevo  18 anni) che ho dovuto cambiare auto e per partire con una classe più agevolata, chiudendo la precedente assicurazione.
    Resta il fatto che ora sono con la seconda classe...ma vi racconto questo aneddoto giusto per farvi capire quanto se ne sbattono di verificare chi ha ragione o torto. Ovvio che mi ero appellato, ma il loro interesse era solo quello di chiudere in fretta la cosa e via. Mi dispiace solo che avevo 18 anni ed ero ancora troppo inesperto per difendere i miei diritti, ma se le compagnie in primis si dessero una scossa al sederino, alzandolo dalle loro poltroncine, credo che non saremmo a questi livelli.

    Prova a rivolgerti a compagnie di assicurazione "dirette" (in realtà non so se sia la dicitura corretta, intendo quelle telefoniche o online) come appunto la mia Dialogo, oppure ZurichConnect -che pure abbiamo in famiglia per la Multipla 1.9 turbodiesel come la tua Stilo ma paghiamo sui 500€ l'anno- o anche Quixa, DirectLine e simili... Qualcosa potresti risparmiarlo.

    Ah mi sono dimenticato, entrambe le nostre assicurazioni sono in prima classe (intestate a mio papà).

    /!\Il Milanista "Zelda è meglio di Jenna Jameson" di NextGame/!\
  10. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5934194
    Scusatemi se riprendo ancora questo topic. Comunque, oggi ho pagato l'assicurazione per Fiat Stilo Turbo Diesel 1900cc, anno 2001. Bene, in caso di furto non rimborsano più di 1800 euro (valutazione 4ruote) e ufficialmente da oggi sono entrato nella prima classe.
    Speravo in un ritocchino del prezzo ma...niente, 570 Euro ogni sei (dico 6) mesi O_O, per un totale di 1.140,00 Euro ogni anno. In tutto ho la classica assicurazione Rc, poi conducente e furto (che mi costa 80 euro l'anno, quindi non è quì che casca l'asino). Ma mi spiegate se quì al Sud sono io l'unico fesso che paga così tanto? E poi perché queste differenze spropositate con il nord?
    Non capisco...prima classe...auto normalissima...1140 euro ogni anno O_O??????????????????????????
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  11.     Mi trovi su: Homepage #5934316
    lucacatScusatemi se riprendo ancora questo topic. Comunque, oggi ho pagato l'assicurazione per Fiat Stilo Turbo Diesel 1900cc, anno 2001. Bene, in caso di furto non rimborsano più di 1800 euro (valutazione 4ruote) e ufficialmente da oggi sono entrato nella prima classe.
    Speravo in un ritocchino del prezzo ma...niente, 570 Euro ogni sei (dico 6) mesi O_O, per un totale di 1.140,00 Euro ogni anno. In tutto ho la classica assicurazione Rc, poi conducente e furto (che mi costa 80 euro l'anno, quindi non è quì che casca l'asino). Ma mi spiegate se quì al Sud sono io l'unico fesso che paga così tanto? E poi perché queste differenze spropositate con il nord?
    Non capisco...prima classe...auto normalissima...1140 euro ogni anno O_O??????????????????????????

    Io per una polo del 98, 3 porte 1000 pagavo 470 annui. classe 1.


    feel the RC auto, auto RC. due cose ben distinte difference
    feel the difference è un marchio registrato WISHMASTER S.r.l.
    Ogni riproduzione non autorizzata è perseguibile per legge e rende l'utente Wishmaster parecchio triste.
    NB Per legge si intenda un calcio sulle gengive.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5935387
    lucacatScusatemi se riprendo ancora questo topic. Comunque, oggi ho pagato l'assicurazione per Fiat Stilo Turbo Diesel 1900cc, anno 2001. Bene, in caso di furto non rimborsano più di 1800 euro (valutazione 4ruote) e ufficialmente da oggi sono entrato nella prima classe.
    Speravo in un ritocchino del prezzo ma...niente, 570 Euro ogni sei (dico 6) mesi O_O, per un totale di 1.140,00 Euro ogni anno. In tutto ho la classica assicurazione Rc, poi conducente e furto (che mi costa 80 euro l'anno, quindi non è quì che casca l'asino). Ma mi spiegate se quì al Sud sono io l'unico fesso che paga così tanto? E poi perché queste differenze spropositate con il nord?
    Non capisco...prima classe...auto normalissima...1140 euro ogni anno O_O??????????????????????????



    Direi che ci stanno facendo una cresta da paura, paghi uno sproposito....0____o. Io sono in prima classe e ho una Delta dell' aprile 2010, 1.8 D 200 CV e con RCA, furto, incendio (per la valutazione di 4ruote), cristalli e carroattrezzi nel caso di guasto pago 950 euronzi all' anno in un' unica rata ( no assicurazione telefonica che ritengo una fregatura). Prima avevo un' Ibiza 1.9 TDi 160 cv del 2004 e l' ultima assicurazione (come sopra ma senza furto e incendio) dopo 5 anni dall' acquisto l' avevo pagata 480 euro annuali. Regione Piemonte. ;)
    We are under attack! Take cover!!!!!!

  RC auto

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina