1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5901189
    Rossi preoccupato: non riesce a guidare la Ducati
    I problemi del telaio danneggiano la percorrenza di curva ed alzano i tempi


    Nella sua carriera in MotoGp è capitato raramente di vedere Valentino Rossi scuro in volto come ieri, alla fine dei test collettivi della MotoGp a Sepang. Ma la sua preoccupazione è decisamente motivata, visto che in quello che doveva essere il test della riscossa il distacco dai primi è addirittura aumentato.

    Se ad inizio febbraio il "Dottore" aveva chiuso ad un secondo dalle Honda, questa volta il distacco è arrivato addirittura ad 1"8 nei confronti di un Casey Stoner che comunque è parso imprendibile per quasi tutto il gruppo.

    Se a tutto questo si aggiunge che ci si è messa pure la febbre a rallentare i lavori di Valentino, che ha dovuto rinunciare alla seconda giornata perchè troppo debilitato, portandogli tempo prezioso per affinare il feeling con la sua Ducati Desmosedici GP11. Un feeling che, ad essere onesti, per ora sembra fare un pò fatica a decollare...

    "Non ero arrivato qui pensando di poter battere i piloti di Honda e Yamaha, ma certamente pensavo di essere più vicino" ha spiegato Rossi all'edizione odierna della Gazzetta dello Sport. "Ad inizio febbraio avevo chiuso a 1" dal primo, ora sono a 1"8. E anche sul passo sono messo piuttosto male".

    Se dal punto di vista dell'elettronica si sono visti passi in avanti incoraggianti, da quello telaistico i lavori a Borgo Panigale sembrano ancora essere in alto mare: "L'aspetto positivo è che riusciamo a utilizzare meglio le gomme più dure. Inoltre, per quanto riguarda l'elettronica abbiamo buone idee e possiamo risolvere i problemi in poco tempo. Ma per quanto riguarda il telaio, ovvero la parte meccanica della moto, sinceramente non so cosa dire. Ci abbiamo provato, non ce l'abbiamo fatta".

    Per questo il miglioramento cronometrico rispetto a tre settimane fa è stato appena di mezzo secondo ed i problemi che attanagliavano la Rossa sono ancora tutti lì ad assillare Rossi ed i suoi colleghi...

    "Faccio fatica a far girare la moto, non sono veloce a centro curva, non riesco a fare le linee che vorrei e così non posso sfruttare tutta la pista. Ecco perchè il distacco è così alto" ha proseguito. "In staccata sono efficace, ma poi non riesco a curvare bene. Guidare questa moto è molto faticoso, mentre è disarmante la facilità con la quale i piloti Honda riescono a curvare. Per tutto questo, sono piuttosto preoccupato".

    Per uscire da questa crisi, dunque, si può fare una cosa sola: rimboccarsi le maniche senza guardare agli altri. "Sono sincero: non vengo a raccontare che va tutto bene e abbiamo un secondo nel taschino. In questo momento però non dobbiamo pensare agli altri: bisogna sfruttare il potenziale della GP11 e cercare di migliorarlo".


    Buona fortuna...
  2. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5901267
    killer7 ha scritto:
    Rossi preoccupato: non riesce a guidare la Ducati
    I problemi del telaio danneggiano la percorrenza di curva ed alzano i tempi

    Buona fortuna...
     ce ne vorrà parecchia,l'avvicinamento alla stagione è stato un sentiero ad ostacoli,pure l'influenza durante l'ultimo test si è preso
    domenica cmq inizia il mondiale SBK in Australia,gare alle 2 e alle 5.30 di notte ovviamente
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5901285
    matly ha scritto:
    ce ne vorrà parecchia,l'avvicinamento alla stagione è stato un sentiero ad ostacoli,pure l'influenza durante l'ultimo test si è preso
    domenica cmq inizia il mondiale SBK in Australia,gare alle 2 e alle 5.30 di notte ovviamente


    Bah, secondo me Valentino dovrebbe pensare prima di tutto a quella spalla (se davvero ancora gli fa male), anche a costo di saltare varie gare.

    Poi, di certo, non sarà facile creare una Ducati a sua "immagine"... ci vorrà del tempo, ormai è chiaro (secondo me, il 2011, è una lotta a 3: Stoner, Lorenzo, Pedrosa... salvo sorprese).

    P.S. Simoncelli sembrava spingere nei test, ma secondo me deve ancora crescere (un pò come è successo a Lorenzo, che fino ad un paio d'anni fa non aveva ancora "la testa" da campione).
  4. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5901302
    killer7 ha scritto:
    Bah, secondo me Valentino dovrebbe pensare prima di tutto a quella spalla (se davvero ancora gli fa male), anche a costo di saltare varie gare.
    Poi, di certo, non sarà facile creare una Ducati a sua "immagine"... ci vorrà del tempo, ormai è chiaro (secondo me, il 2011, è una lotta a 3: Stoner, Lorenzo, Pedrosa... salvo sorprese).
      a proposito di Lorenzo,mi fa specie che la Yamaha non abbia ancora trovato uno sponsor per il suo team principale
    si vede che come personaggio non ha poi tutto sto appeal :D
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5901308
    matly ha scritto:
    a proposito di Lorenzo,mi fa specie che la Yamaha non abbia ancora trovato uno sponsor per il suo team principale
    si vede che come personaggio non ha poi tutto sto appeal :D


    Bhè, tra un novello campione (Lorenzo) e un 7 volte campione del mondo che ha fatto la storia di questo sport negli ultimi 15 anni (Rossi) ci sarà pure qualche differenza a livello di "appeal". :asd:
  6.     Mi trovi su: Homepage #5901857
    Banjo & Kazooie ha scritto:
    Mi aspetto un anno di delusioni :(
        Inizio a essere preoccupato pure io :'(.. propio quest'anno che per l'evento rossi ducati, ho pensato di andare al mugello, dovrei andare a prendere i biglietti lunedi, ma ste notizie mi fanno venire tristezza :'(..
    Powered by MAC OS X!
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso!
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5902885
    come avevo già detto in precedenza sarà un anno strano, prevedevo la vittoria di pedrosa ma stoner sembra irresistibile, è lui il vero avversario..
    un anno strano perchè l'ultimo con le 800 per tornare l'anno prossimo alle 1000 quindi nn ci saranno sforzi per sviluppare le moto ma solo un anno da far passare in attesa di ripartire con moto nuove l'anno prossimo..
    smentisco categoricamente ciò che ho appena scritto
    stringimi madre ho molto peccato, ma la vita è un suicidio l'amore un rogo...
    la tua firma fa schifo™
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5903303
    Nakamoto: “abbiamo qualcosa di nuovo sulla trasmissione”

    SEPANG – Come mai la Honda è costantemente la moto più veloce di questi test della MotoGP? Com’è possibile che quella che nel 2010 sembrava una moto “sbagliata” di colpo è diventata la più facile e veloce del mondiale? Sicuramente il lavoro svolto lo scorso anno per trovare la giusta rigidezza del telaio ha portato i frutti sperati, ma c’è da dire che in questi test tutti i piloti HRC si sono detti soddisfatti di come si comporta finalmente il posteriore della RC212V, vero tallone d'Achille della moto.

    Per questo motivo sono subito girate voci di un particolare irregolare, presente sulle moto ufficiali. La cosa ha scatenato tanto scalpore che il vicepresidente dell'HRC, Shuei Nakamoto, ha indetto una piccola conferenza stampa.

    “Ovviamente l'HRC non utilizza niente di vietato - ha spiegato il manager giapponese - ma è vero che abbiamo qualcosa di nuovo sulla trasmissione che al momento...permette delle cambiate più veloci. Non si tratta di un DCT, però, e non posso dirvi come funziona...perché non lo so!"

    Il mistero quindi si infittisce. Che cosa ci sarà di nuovo e segreto sulle Honda RC212V ufficiali?
  9.     Mi trovi su: Homepage #5903342
    Oggi è partita la SBK in Australia, per chi non ha visto la gara stamattina, alle 14 parte la replica su La7.
    In spoiler i podi di gara 1 e 2
    Gara 1 Checa Biaggi Haslam
    Gara 2 Checa Biaggi Melandri
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  10. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5903760
    belle gare in superbike,anche se la  (doppia)vittoria di Checa non è mai stata in discussione
    Biaggi prende 40 punti sulla pista dove l'Aprilia anche lo scorso anno è andata peggio,se queste sono le premesse ci sarà poco da discutere anche quest'anno,Melandri si è subito inserito nei posti che contano
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  11. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5903947
    matly ha scritto:
    Biaggi prende 40 punti sulla pista dove l'Aprilia anche lo scorso anno è andata peggio,se queste sono le premesse ci sarà poco da discutere anche quest'anno,Melandri si è subito inserito nei posti che contano


    Il livello di questa SuperBike non è che alla fin fine è simile a quello del campionato italiano? :DD

  [ Topic Ufficiale ] Motomondiale e SBK 2011

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina