1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5912831
    Animales de la Muerte abbandona il Wii: I creatori di The Conduit si spostano sulle piattaforme HD.
  2. Deadly Premonition  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5912968
    Beh, è naturale, su Wii nonsi vende una mazza, grazie anche alla dilagante pirateria (favorita, soprattutto, dall'immobilismo unito all'incapacità di Nintendo) E poi, l'utenza Wii... sarei curioso di sapere, del totale, la percentuale di utenti Wii che sono anche solo a conoscienza dell'esistenza del Wii Shop (non parlo di utenti che lo utilizzino regolarmente). Un gioco così, ha ben poche chance di vendere su Wii, quindi, giusto che lo abbiano spostato su lidi più fertili.
    Raggiante gestore del Jolly Roger Bay Videogames (finalmente inaugurato, anche online!) ^_^
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5912986
    Della64 ha scritto:
    E poi, l'utenza Wii... sarei curioso di sapere, del totale, la percentuale di utenti Wii che sono anche solo a conoscienza dell'esistenza del Wii Shop (non parlo di utenti che lo utilizzino regolarmente).


    Mi verrebbe da dire che i giochi Wiiware venderebbero di più se ci fossero le demo, ma poi tornano i soliti utenti a raccontare la barzelletta dello spazio necessario (che ormai uso come aneddoto di tanto in tanto per fare due risate) e finisce in caciara...
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4. Deadly Premonition  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5913015
    Stefano Castelli ha scritto:
    Mi verrebbe da dire che i giochi Wiiware venderebbero di più se ci fossero le demo, ma poi tornano i soliti utenti a raccontare la barzelletta dello spazio necessario (che ormai uso come aneddoto di tanto in tanto per fare due risate) e finisce in caciara...
     Ma infatti, la filosofia di Nintendo nei confronti delle demo, è assolutamente fuorviante. E' così dagli anni 90, non mi stupisce. Continuino pure con le loro farneticazioni deliranti a riguardo (non vogliono dare l'impressione sbagliata di un prodotto che potrebbe poi camvbiare nella versione finale..... anche facendo uscire la demo una settimana prima? Mah), intanto le vendite dei prodotti nonNintendo, overo che l'utenza Nintendo nemmeno conosce, sono nulle. Non hanno un briciolo di visibilità. Non è che esista solo la TV per promuovere i giochi in uscita... sul Live o sul PSN, tutti i giochi in uscita, hanno visibilità e vengono pubbliizzati, ed è così che bisogna fare.
    Raggiante gestore del Jolly Roger Bay Videogames (finalmente inaugurato, anche online!) ^_^
  5.     Mi trovi su: Homepage #5913027
    Stefano Castelli ha scritto:
    Mi verrebbe da dire che i giochi Wiiware venderebbero di più se ci fossero le demo, ma poi tornano i soliti utenti a raccontare la barzelletta dello spazio necessario (che ormai uso come aneddoto di tanto in tanto per fare due risate) e finisce in caciara...
           Sono utenti che non hanno aggiornato la console evidentemente.
    In ogni caso si sono svegliati tardi ma le demo ultimamente stanno spuntando fuori anche per i prodotti usciti da un pò di tempo,oltre che per i prodotti nuovi di un certo livello (è uscita la demo di Bit.Trip Fate, quella di Cave Story e quella di Fluidity).
    Si è già detto che la dilagante pirateria che c'è su Wii comprende anche Wiiware e Virtual Console? :asd:
    Per quanto mi riguarda il problema non sono nemmeno le demo,ma la mancanza di promozioni e sconti. Io stesso avrei acquistato più titoli se avessi potuto risparmiare qualcosa.:)
    p.s. Ho appena completato Bit.Trip Flux :'(
    p.p.s. High Voltage su HD? A chi tocca nun se ngrugna come direbbero a Roma :asd:
  6. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5913046
    Unbeatable Babyface ha scritto:
    Sono utenti che non hanno aggiornato la console evidentemente.


    No, no. Non è quello.

    Io ai tempi dei primi giochi WiiWare dicevo:
    "Perché non fanno le demo?"
    E mi veniva risposto:
    "Perché poi dove le salvi?"

    Dopo 4 volte che mi è stato risposto così ho capito che dicevano SUL SERIO.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5913060
    Stefano Castelli ha scritto:
    No, no. Non è quello.
    Io ai tempi dei primi giochi WiiWare dicevo:
    "Perché non fanno le demo?"
    E mi veniva risposto:
    "Perché poi dove le salvi?"
    Dopo 4 volte che mi è stato risposto così ho capito che dicevano SUL SERIO.
      Sì ma ora che il problema non c'è più e ci sono le demo di parecchi titoli sarebbe da polli non sfruttarle. :asd:
  8.     Mi trovi su: #5913063
    in effetti un paio di cose da imparare in ambito "online" e DD, Nintendo le dovrebbe acquisire da Microsoft e Sony.
    .
    La lunga assenza di demo e la storia (dio li perdoni) dei codici amico è un handicap mica di poco conto,
    questi signori traslocando da WII a xbox/ps3 perchè su WII sarebbero stati costretti ad una pubblicazione "tradizionale" coi costi e tutto quello che ne consegue (c'è ancora il ridicolo limite di 40mb giusto?).
    .
    onestamente, non vedo perchè non pensarci prima
  9.     Mi trovi su: Homepage #5913070
    babaz ha scritto:
    in effetti un paio di cose da imparare in ambito "online" e DD, Nintendo le dovrebbe acquisire da Microsoft e Sony.
    .
    La lunga assenza di demo e la storia (dio li perdoni) dei codici amico è un handicap mica di poco conto,
    questi signori traslocando da WII a xbox/ps3 perchè su WII sarebbero stati costretti ad una pubblicazione "tradizionale" coi costi e tutto quello che ne consegue (c'è ancora il ridicolo limite di 40mb giusto?).
    .
    onestamente, non vedo perchè non pensarci prima
      Perché chi li conosce lo sa che sono delle volpi. :asd:

  [Notizia Animales de la Muerte] Animales de la Muerte abbandona il Wii

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina