1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5942631
    Insomma, domenica sono andato al Play.
    Un po' allo sbaraglio ma con molta curiosità, visto che da poco ho iniziato ad appassionarmi ai giochi da tavolo (che stanno gradualmente sostituendo il tempo libero abitualmente occupato dai videogiochi) e volevo "toccare con mano", ma soprattutto fare qualche acquisto.
    Non posso fare confronti con altre fiere del "settore" dato che non ho esperienza, generalmente mi sono sempre limitato ad eventi su elettronica, collezionismo e fumetti (che tra l'altro evito da un po', visto che -è più forte di me- ho iniziato a sviluppare una repulsione incontenibile per il cosplay...), ma l'impressione è stata ottima: ben organizzata, un sacco di roba da vedere e tutti, dal primo all'ultimo con cui ho avuto a che fare, gentilissimi.
    L'angolino sui vg era tristarello, ecco.

    Passando ai giochi, ditemi un po' se ho fatto delle scelte decenti per l'ampliamento della mia piccola (oddio, ora un pelo meno) ludoteca:

    7 Wonders: lo butto per primo perchè, semplicemente, non ne so nulla. Ammetto che è un acquisto dettato solo ed esclusivamente dall'hype ricevuto lurkando ed in fiera, per cui è scattata la molla del "se ne parlano tutti, lo devo avere". Sono pessimo, lo so. Spero che il gioco non lo sia.

    Catan
    : provata solo la versione sul live, ho deciso di fare il passaggio allo scatolato come fu per Carcassone. Principalmente lo utilizzerò per le serate in cui vengono a trovarmi genitori e sorella, mi sembra accessibile. Leggo in giro che tutti consigliano l'espansione marinai, e che ne esiste una per il sesto giocatore: è la stessa cosa? Sono due separate? Valgono? Perchè non mi informo mai prima?

    Shuuro+Turanga: provato in fiera, me ne sono innamorato. Scacchi da giocare in quattro e senza la necessità di studiare aperture e simili. Mi sembra ottimo anche per quelli a cui non piacciono i gdt, a patto che non siano puristi del gioco originale temo.

    Dust Tactics: preso perchè la scatola era bella e "uuh, guarda qui dietro, ci sono i mech!". Provato subito la sera a casa, piace. Non conosco strategici complessi o comunque altro con cui confrontarlo, è semplice (per me è un vantaggio, perchè posso farci giocare la gente, non conoscendo nessun appassionato) e mi piace un sacco l'ambientazione. L'unica cosa è che la dotazione iniziale se si guarda bene è poverella a livello "giocoso", tant'è che sto pensando di prenderne una seconda copia prima di guardare espansioni e miniature varie. Note negative: non smontate i robot dopo averli montati. Ho detto addio agli mg tipo trenta secondi dopo aver aperto la scatola. In più, è seccante che tutte le unità iniziali abbiano uno in movimento, è vero che così si costringe a muoversi per attaccare evitando il turtling, ma si rischia per finire sempre con un face off sperando di massacrare l'avversario al primo colpo. Auspico l'introduzione di artiglieria e maggior mobilità.

    Bang! Dodge City: vabbè, ci voleva. Anche perchè è l'unico gioco che sono gli altri a propormi, con tutto il resto è sempre un "ti prego dai, proviamo sto giochino".

    Che dite? Attendo pareri, anche perchè ho sinceramente voglia di parlare con qualcuno dell'argomento :P.
    "Ci fu una grande battaglia di idee e alla fine non ci furono né vincitori, né vinti, né idee".
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5944447
    Guarda... 7 Wonders è grandioso. Secondo me si beccherà lo Spiel des Jahares (anche perché in effetti quest'anno la concorrenza non è neppure granché agguerrita...).

    Per il resto... Catan mi ha definitivamente scocciato, mi vengono in mente molti altri giochi sullo stesso livello (un pò casual) che gli avrei preferito. Però come "introduttivo" funziona sempre alla grande.

    Shuuro è mooolto simpatico, se lo apprezzi prova anche Khet.

    Dust Tactics non mi piace granché e non so quanto futuro avrà Vediamo...

    Bang! Dodge City va assolutamente preso se apprezzi Bang!, vai tranquillo.

    Hai provato altro in fiera?
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5945827
    Stefano CastelliGuarda... 7 Wonders è grandioso. Secondo me si beccherà lo Spiel des Jahares (anche perché in effetti quest'anno la concorrenza non è neppure granché agguerrita...).

    Per il resto... Catan mi ha definitivamente scocciato, mi vengono in mente molti altri giochi sullo stesso livello (un pò casual) che gli avrei preferito. Però come "introduttivo" funziona sempre alla grande.

    Shuuro è mooolto simpatico, se lo apprezzi prova anche Khet.

    Dust Tactics non mi piace granché e non so quanto futuro avrà Vediamo...

    Bang! Dodge City va assolutamente preso se apprezzi Bang!, vai tranquillo.

    Hai provato altro in fiera?

    Provato provato no, purtroppo eravamo abbastanza di fretta.
    Però mi sono fatto spiegare approfonditamente Caos nel vecchio mondo e Doom, e pure un'infarinatura di Horus Heresy.
    I due su warhammer mi ispirano sia come ambientazione che come meccaniche (soprattutto Horus Heresy), ma fatico già a far rimanere la gente seduta al tavolo giocando a Space Hulk o Last Night on Earth, con giochi così complessi e lunghi la vedo durissima. Preferisco piuttosto aspettare e/o investire quelle cifre per espandere Dust, tipo, che almeno è semplice ed ha più appeal per un videogiocatore, altrimenti rischio di trovarmi con un gioco buono solo due volte l'anno quando viene certa gente ospite.

    Volevo prendere anche Zombi!, non ne leggo benissimo in giro ma sembrava una bella cosetta rapida da birra e insulti, però l'unico set base che ho visto era in tedesco -.-.

    Ho intravisto pure un Ankh Morpork, com'è?
    Ci sono cose simili a Space Hulk e/o Dust, sempre poco complesse?
    "Ci fu una grande battaglia di idee e alla fine non ci furono né vincitori, né vinti, né idee".
  4. sommersa  
        Mi trovi su: Homepage #5949805
    Zombies!!! (immagino tu ti riferisca a questo gioco) non è che sia un gran gioco, ha un rating veramente molto basso; molto meglio, allora, Last night on Earth che già hai.
    Anche la durata: il primo dura 60 minuti, il secondo 90... cioè, stiamo lì, anche Zombies!!! non è un fillerino.
    Attenzione, non te lo sto sconsigliando, ma, diversamente da altri giochi che puoi comprare ad occhi chiusi, secondo me, questo VA provato prima di acquistarlo, perchè le opinioni sono veramente TROPPO discordanti. C'è chi lo odia (molti ^.^''), chi invece lo apprezza (pochi, ma ci sono); magari non lo considerano sto gran giocone ma un gioco tutto sommato piacevole sì...

    Ankh Morpork non l'ho provato, ma ne ho sentito parlare abbastanza bene nelle anteprime, e il fatto che dietro il design del gioco ci sia Martin Wallace mi fa ben sperare. Francamente mi incuriosisce molto, essendo una grande fan di Patchett e attendo l'uscita ufficiale per Spiel, a Essen (20-23 ottobre 2011)
    Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero... rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C'era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C'è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio! [cit.]

  Play (sottotitolo: alla scoperta di un mondo nuovo)

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina