1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5945945
    Hola Companeros

    grazie al pc nuovo apparso magicamente per necessità della sister ho ritirato su l'account steam (fatto anni fa e mai usato) ed ho iniziato a giocare con alcuni vecchi pcisti che me la menavano da troppo tempo.
    Ho subito trovato il modo di utilizzare il pad per giocare ma voglio completamente vendermi al "nemico" e iniziare a giocare con mouse e tastiera.Per quest'ultima diciamo che mi accontento..quello che mi preme trovare è un ottimo mouse,con tante opzioni e assolutamente qualche tasto extra da mappare.
    Cosa mi consigliate? come prezzo posso stare sui 60/70
    ho visto per ora solo il Logitech G9x
  2. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #5946067
    sì, per la tastiera non vale la pena spendere. Io come mouse uso un mouse non da gioco, l'mx revolution che è comodo per l'uso quotidiano. Comunque tra i mouse di fascia alta vanno tutti bene, non farti fregare dai dpi che tanto vanno uguale diciamo. Insomma, non posso consigliarti, se vuoi andare sul sicuro, prendi quello che ha teo, sceglie sempre bene. Il G9 nel caso va bene quello standard e non laser che costa tipo 30 euro in più. Però sono mouse secondo me da provare.
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5946084
    Bruce Campbell87sì, per la tastiera non vale la pena spendere. Io come mouse uso un mouse non da gioco, l'mx revolution che è comodo per l'uso quotidiano. Comunque tra i mouse di fascia alta vanno tutti bene, non farti fregare dai dpi che tanto vanno uguale diciamo. Insomma, non posso consigliarti, se vuoi andare sul sicuro, prendi quello che ha teo, sceglie sempre bene. Il G9 nel caso va bene quello standard e non laser che costa tipo 30 euro in più. Però sono mouse secondo me da provare.


    cos'ha teo? l'importante è capire come dici te se sono soldi buttati o meno...cioè non ci devo fare tornei ne ho un clan...voglio che sia buono e comodo
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5946442
    Andrea_23Tra i classici G5 o Mx518.

    Se vuoi "rischiare" / spendere dai un'occhiata ai razer. Però sappi che è roba talmente ricercata (specialmente nelle fasce alte) che spesso a molti risulta ridondante, per non dire controproducente.

    bb


    Questo non è niente male e mi sembra che sia quello che ha teo sul tappetino di TF2 in avatar.
    Alla fnac ho visto un razer in una bellissima scatola trasparente con base nera/verde...il mamba mi sembra,ma costava uno stonfo.Capisco il concetto cmq..è come dare un volante da F1 a un neopatentato diciamo :mmh:
  5.     Mi trovi su: Homepage #5946467
    MelchioQuesto non è niente male e mi sembra che sia quello che ha teo sul tappetino di TF2 in avatar.
    Alla fnac ho visto un razer in una bellissima scatola trasparente con base nera/verde...il mamba mi sembra,ma costava uno stonfo.Capisco il concetto cmq..è come dare un volante da F1 a un neopatentato diciamo :mmh:


    Yes, è quello che ho io, ottimo occhio. :doc:
    È un mouse davvero completo: 10 tasti, tanti dpi, profili e settaggi avanzati grazie alla versione più recente di SetPoint [il software di Logitech] e gran ergonomia, che si rifà ai classici citati da Andrea, a cui sono molto affezionato.

    A Trovaprezzi lo becchi anche risparmiando un po' sul tuo budget:
    <a href="http://www.trovaprezzi.it/prezzo_mouse-tastiere_logitech_g500.aspx" target="_blank" rel="nofollow">http://www.trovaprezzi.it/prezzo_mouse-tastiere_logitech_g500.aspx</a>

    Prima ho avuto anche un Logitech G9.
    Bello, bello, bello, ma ha un'ergonomia particolare, che ha staccato con la tradizione Logitech, ripresa invece dal 500, e un tasto in meno. :P
    Però vince per il fatto di poter stipare nella memoria del mouse più di un profilo e switcharlo manualmente, mentre il G500 ne può tenere solo uno. Per il resto, con entrambi puoi crearti tutti i profili che vuoi [o comunque un bel po' :D], ma devi poi associarli direttamente alle applicazioni [lo fai una volta sola, né, poi ci pensa il mouse a scegliere il profilo desiderato, automaticamente, all'avvio del programma specifico. La scocciatura sta nel fatto che devi farlo per ogni gioco che installi].

    Tutto comunque dipende dalle tue esigenze. Le mie per dire sono tre:
    - avere più tasti possibili, perché più sgravo la tastiera, tenendo più controlli possibili a comoda portata di mano destra e più sono agile. Tra l'altro non tutti i tasti del G500 o di altri mouse sono particolarmente confortevoli da usare, ma quelli tipicamente li associo a inventario, killstreak o altre robe del genere :P
    - una gestione dei profili cristiana. A me serve necessariamente fare in modo che il mouse abbia certe funzioni in in tutto ciò che è Windows (doppio clic, copia, incolla, annulla, ecc.) e poi nei giochi tutt'altre. Ed è qui che entrano in gioco i profili. Ne tengo uno generico "giochi" per tutti quei titoli che arrivano a riconoscermi 5 tasti del mouse, bindando i rimanenti cinque come altrettanti tasti della tastiera che normalmente non userei MAI in-game (J, K, L, I, O), sicuro così che siano riconosciuti. E poi uno "giochi rognosi", ovvero tutti quei titoli che arrivano a riconoscere solo tre pulsanti del mouse, e poi gli altri 7 li faccio passare per tasti della keyboard. Sì, sostanzialmente potrei gestire tutti i giochi tramite quest'ultimo profilo, ma al primo ci sono affezionato storicamente, per cui me lo tengo :P
    - che abbia dei materiali degni di questo nome e non sia una cinesata che comincia a salutarti dopo una dozzina di serate

    Poi, ovviamente, conta l'ergonomia: nessuno potrà dirti quale mouse trovi confortevole e veramente appagante da usare. Io, ad esempio, mi trovo male con quelli simmetrici, mentre il caratteristico design Logitech mi calza come un guanto.

    Ad ogni modo, in tema di G500 o G9 che sia, ocio alla rotella: ha lo scroll anche di lato, che in-game puoi far contare come due pulsanti distinti, e una resistenza piuttosto dura. Leggi: capita che vuoi schiacciare il tasto centrale e invece attivi una funzione laterale. Questa cosa, unita al fatto resistenza, che mi impone di inarcare il dito in un modo che trovo poco naturale, mi ha portato di fatto a salutare l'uso tasto centrale del mouse, proprio nelle mie abitudini di tutti i giorni (le scrollate laterali invece le sfrutto).

    Il Mamba è wireless, e io della roba wireless diffido a prescindere, troppe menate eventuali che il semplice ed efficientissimo filo non ti pone nemmeno. E poi di default diffido dai Razer. :P

    Comunque, devi assolutamente vedere te per il fatto ergonomia. Se non hai altre possiblità di incontro, vai in qualche centro commerciale e prova a dare un'occhiata sugli scaffali: tantissimi mouse hanno una confezione blister che ti permette di piazzarci sopra la mano e giudicare un attimo a spanne come ti ci troveresti.

    L'MX518 [avuto anche quello :P] è un ottimo mouse, con una rotella decente, ma ha meno tasti di un G500 e un set di opzioni molto meno elastico, nonché una gestione dei profili un po' farfalluta, ereditata dall'MX510 [per anni con entrambi ho dovuto alt-tabbare i giochi Valve all'avvio, perché il relativo profilo altrimenti non si inforcava]. Ah, è ottico anziché laser, come i modelli che vanno negli ultimi anni, anche se per me non ci sono differenze determinanti tra i due sistemi.

    Il G5 è fuori commercio. Poi magari lo troi comunque in giro, ma te lo sconsiglio: è sostanzialmente il fratello scemo del G500.

    Ultima: non sottovaluterei il tappetino. Ma più per un fatto di performance da figo, per un fatto di comodità d'uso. Ora c'ho questo di TF2, che è molto buono, anche se ha la superficie in polimero [o come si chiama], che mi restituisce un feeling sintetico comune a tanti mousepad che non mi fa impazzire. I migliori per me, a mani basse, sono i QcK Steel, che sono realizzati in un tessuto simile alle mute dei sub: morbidi e vellutati al tatto, e resistenti come la pietra. Il mousepad più longevo che abbia mai avuto [5/6 anni di uso intensissimo], che ho pensionato perché dopo tutto questo tempo si stava un po' sbecchettando ai bordi [e poi mi è piombato tra le mani questo di TF2 :*)]

    Ma anche qui, è piuttosto personale.

    E ora vai, fai le tue scelte e sii felice!
    Ma soprattutto: non farmi più leggere che vai online su PC con un pad, anche se in roba cooperativa. :6
  6. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #5946492
    Bruce Campbell87post che va in preferiti :DD anche perchè del mouse wireless mi sono decisamente rotto il cazzo, ma visto che vale 80 euro mi pare troppo brutto dismetterlo(anche se l'ho pagaro 30).

    Melchio, MAI SOLO WIRELESS, MAI. :D

    va bene, ho già nel carrello un hd da 500 giga così magari faccio un raid per velocizzare ma nin so, sto mouse che viene 39 euro e spiccioli da ekey, e il mousepad http://www.e-key.it/product_details.aspx?ID=13846 quello che dicevi tu non c'è. Facciamo le cose serie una volta per tutte e vaffanculo. :DD
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5946526
    Senti ma il g500 ho visto che sotto il pollice ti mette 3 tasti..ma non sono un po troppo piccoli e appiccicati?
    Gli altri 2 svicino al tasto sinistro si possono mappare o hanno una funzione bloccata?
    Per i profili lo devo provare con mano perchè cosi' su due pieni mi sembra che basti modificare i tasti nel menu' di ogni singolo gioco..cioè non è piu semplice? tanto ogni gioco ha la sua mappatura e quindi va cmq rivista.
    Il tappetino è un discorso che volevo introdurre man mano che si parlava,magari quando avevo già scelto il mouse..mi hai anticipato! Cmq si,ho provato un pad tipo "spugna" ed era mooolto confortevole,di default per il pc ho roba dura in plasticaccia e il mouse lo sento troppo leggero e scivoloso.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5946583
    Bruce Campbell87va bene, ho già nel carrello un hd da 500 giga così magari faccio un raid per velocizzare ma nin so, sto mouse che viene 39 euro e spiccioli da ekey, e il mousepad http://www.e-key.it/product_details.aspx?ID=13846 quello che dicevi tu non c'è. Facciamo le cose serie una volta per tutte e vaffanculo. :DD


    \m/

    Quel mousepad non lo conosco [anche perché grazie al QcK non è che abbia avuto molto bisogno di informarmi ulteriormente sulle novità :*) ].

    Comunque, a una veloce googlata il QcK Steel sembra non trovarsi più da nessuna parte. Mi sa che non li fanno più. :( :( :(

    Vabbé, custodirò gelosemente il mio in una teca. :nworthy:
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5946590
    Bruce Campbell87va bene, ho già nel carrello un hd da 500 giga così magari faccio un raid per velocizzare ma nin so, sto mouse che viene 39 euro e spiccioli da ekey, e il mousepad <a href="http://www.e-key.it/product_details.aspx?ID=13846" target="_blank" rel="nofollow">http://www.e-key.it/product_details.aspx?ID=13846</a> quello che dicevi tu non c'è. Facciamo le cose serie una volta per tutte e vaffanculo. :DD


    non avevo letto bene il tuo post..ho visto sul quel sito che il g500 sta a 39 davvero! bono via..aggiudicato..per i ltappetino pero quello rosso li nn me gusta..c'è una roba simile nera? il sito è affidabile?
  10.     Mi trovi su: Homepage #5946597
    Melchio1 - Senti ma il g500 ho visto che sotto il pollice ti mette 3 tasti..ma non sono un po troppo piccoli e appiccicati?
    2 - Gli altri 2 svicino al tasto sinistro si possono mappare o hanno una funzione bloccata?
    3 - Per i profili lo devo provare con mano perchè cosi' su due pieni mi sembra che basti modificare i tasti nel menu' di ogni singolo gioco..cioè non è piu semplice? tanto ogni gioco ha la sua mappatura e quindi va cmq rivista.
    4 - Il tappetino è un discorso che volevo introdurre man mano che si parlava,magari quando avevo già scelto il mouse..mi hai anticipato! Cmq si,ho provato un pad tipo "spugna" ed era mooolto confortevole,di default per il pc ho roba dura in plasticaccia e il mouse lo sento troppo leggero e scivoloso.


    1 - Ottima domanda. Sì, il fatto che in maniera molto singolare preveda
    un terzo tasto in quella zona può spiazzare. Io c'ho messo un po' ad
    abituarmi, ma ora viaggio bene. Pensa che in quella zona c'ho robe tipo
    sprint, coltellata e "usa" di CoD :->

    2 - Assolutamente sì, puoi assegnarli come vuoi, sia in Windows che nei
    giochi. Di default sono dedicati allo switch al volo della sensibilità,
    una roba lamer che non ho mai usato in vita mia. Tornerebbe comoda, per
    dire, nel caso in cui passi da un'arma normale a una zoomata con
    cecchino, o almeno così sento usarlo, ma francamente mi pare un tipo di
    impiego da gente che non ha granché autostima della propria skill. Io
    più sono "a carne cruda" e più sono felice. :|3
    Comunque tutto sta alle tue esigenze: ci sono tantissimi optional di
    'sti mouse che io non uso, non fanno al caso mio. Ma mouse come questi
    per me sono imprescindibili per i fattori che ho descritto sopra [tasti,
    profili e bontà dei materiali].

    3 - Non hai capito come funzionano i profili. :D
    Il fatto è più a monte. Questi mouse da gioco hanno minimo 5 tasti.
    Dibbase in Windows quelli in più hanno certe funzioni [quelli a lato,
    possono avere, per fare un esempio scemo, "avanti" e "indietro"], che
    già a me conviene cambiare. Poi vai in certi giochi, come quelli Valve,
    Call of Duty e Crysis, e vengono riconosciuti tutti: Mouse 1, Mouse 2,
    Mouse 3, Mouse 4, Mouse 5. Assegni ai tasti i comandi che vuoi e via,
    senza problemi.
    Ci sono invece altri giochi che tristemente arrivano a contarne fino a 3
    [destro, sinistro e centrale], manco fossimo ancora negli anni '80, e
    quelli sotto il pollice vengono considerati solitamente come doppioni'
    del primo tasto, quello di sparo, e quindi sostanzialmente non li
    potresti usare. Lo scopo del profilo è far capire a quella applicazione
    che quel tasto vuoi che venga visto in un certo modo, per cui io nei
    giochi rognosi faccio considerare quei pulsati come tasti della
    tastiera, che tanto vengono visti da qualsiasi programma, a cui sono
    libero di assegnare il comando che voglio. Tasti della tastiera che con
    la mano sinistra non userei mai in-game, perché non ci arrivo. Tipo
    apppunto, appunto, i vari J, K, L e roba lì in zona.
    Lo stesso chiaramente vale per i tasti oltre il quinto, che non
    verrebbero visti come liberamente assegnabili [tipo quelli destinati
    all'aumento/diminuzione dello zoom] o addirittura nemmeno visti, perché
    considerati come altri doppioni.

    Sembra complicato ma in realtà non lo è. In Windows il mio Logitech G500
    fa certe cose, avviato un gioco ne fa altre. E ci pensa da solo, dopo
    che gli ho detto che avviato un certo programma deve usare un certo
    profilo. Il G9 se vuoi prevede lo switch manuale: schiacci un tasto
    sotto al mouse e passa da un profilo all'altro, quando lo dici tu,
    ricordantelo tra l'altro cambiando luci col colore che gli hai detto tu.
    Ma in questo caso c'è anche il rovescio della medaglia di doverti
    ricordare tu di fare lo switch. Sostanzialmente: la memorizzazione di
    più profili nel mouse serve più che altro se vai in giro e cambi spesso
    PC, per portare sempre con te tutte le tue impostazioni.

    E sostanzialmente di profili ne basterebbero due: uno per Windows e uno
    per i giochi. Poi se in Windows non hai particolari esigenze e usi solo
    tre tasti [ma è un peccato, fidate, che una volta che ti abitui viaggi
    pure lì] addirittura potresti tenerti solo quelli per giocare e amen. :P

    4 - Sì, ecco, questo Valve non è leggero, ma è scivoloso e plasticoso. Altro ottimo mousepad è questo che ho in redazione:
    http://lanoc.org/reviews/qpad-ct-mouse-pad-grin-design/

    Che ha una consistenza 'spugnosa', con un materiale al tocco che sembra pesca rispetto alla roba synth.

  Gaming Mouse

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina