1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5953661
    Per me la nudità gratuita è sempre squallida. Docce fatte tanto per, mutande all'aria e via dicendo. Ma l'iniziazione di un cavaliere donna, ad esempio, con un nudo anche integrale, non mi disturberebbe.

    Sto pensando al film Lezioni di Piano. L'ha visto anche mia nonna, eppure le scene di nudo e sesso erano così ben contestualizzate e naturali da risultare tutt'altro che fuori luogo o volgari.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5953662
    ...quante storie. Bisogna usare una giusta misura. Faccio per dire

    Mass effect, dragon age, AC. Mi vengono in mente questi giochi dove ci sono scene di sesso all'interno e cacchio alcune non se possono vedere. In AC ancora ancora la ci si cava, anche se ci sono contraddizioni nel vestiario...insomma caterina ha il reggiseno -.- ci stà poco a dire in quel contesto. In dragon age sono belle, ma anche lì, con quegli straccetti addosso perdono di pahtos. In ME2 non si vede brisa quindi boh.


    Ma dico io, non che devono fare un film di rocco sia ben chiaro, ma dal momento che la scena c'è o la fai per bene o non la fai. Onestamente io li ho infamati in quelle di Dragon Age, perchè alcune sono belle c'è poco da dire, ma la biancheria stonava non poco. Si possono fare scene di sesso anche senza essere volgari


    Questa scena di underworld è bellissima eppure non è per nulla volgare.


    Spero vivamente che questo scoglio nei VG venga sorpassato perchè è l'unico che è rimasto, siamo nella seconda decade del secondo millennio...basta puritani sù. E in più la cosa è contradditoria, mi fai vedere gente smebrata, teste che volano ecc. Mi fai vedere le tette dei mostri bruttissimi che sono da incubo -.-, e poi c'hai paura di far vedere un culo senza filo o due tette di umano? Insomma e basta.



    E tu in che personaggio ti identifichi?
  3. sulla Home  
        Mi trovi su: Homepage #5954397
    Trovo strane queste dichiarazioni. Intanto mi pacerebbe sapere se sono una risposta a polemiche saltate fuori ultimamente o una semplice risposta ad una semplice domanda.
    Poi la gente che vede in un media ormai anche ben consolidato nell'attuale gen una "fabbrica di giocattoli", quando invece si parla si una mera forma di intrattenimento universale come tante altre dove sarebbe? Sono quelli tornati ieri l'altro da Marte? Poco male, sono in via di estinzione.
    Non vedo come in un gioco potenzialmente realistico e curato sotto il profilo narrativo debba rinunciare ad una scena di qualsiasi tipo che non stonerebbe in una sua eventuale controparte cinematografica.

    E non dimentichiamo il pegi, cosa ci sta a fare altrimenti?
    /!\L'uccello del malaugurio di NextGame/!\

    http://next.videogame.it/forum/viewtopic.php?id=1411917#1413227

  Notizia BioShock: Il sesso nei videogiochi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina