1. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5967950
    apriamo questa discussione,nonostante la stagione sia ancora in corso
    ovviamente tutte le notizie,voci,rumors vari riguardanti il mercato vanno postate qui,evitando di intasare il topic sulla serie A
    grazie a tutti :))
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  2.     Mi trovi su: Homepage #5968581
    Perfetto che le danze si aprano...

    Allora intanto pare che Ganso e Robben siano nel mirino di Zio Fester. Questi due sarebbero i famosi due acquisti in caso di vittoria finale.

    Aggiungo poi Menez che vuole andare via da Roma e che a questo punto potrebbe seguire Mexes. Non sarebbe male avere anche Menez.
    I BIDONI di ADRIANO GALLIANI: PabloGarcia-Reiziger-Davids-Ba-Ziege-Kluivert-SteinarNielsen-Vogel-RicardoOliveira-JoseMari-RoqueJunior-JaviMoreno-UmitDavala-Blomqvist-N'Gotty-Ayala-Lehmann-Rivaldo-Guglielminpietro-Lentini-Tonetto-Ronaldo-Redondo-Coloccini-Kutuzov-Futre-Vieri-Simic-TariboWest-Bogarde-Viudez-Favalli-Senderos-Cardacio-Dhorashoo-Emerson-Digao-AmantinoMancini-Papastathopoulos-Taiwo-DidacVila e tanti altri ancora...
    Il mio BLOG sul calcio: http://ilpuntodidante.blogspot.it
  3. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5968665
    C'è un caso Cavani a Napoli - la stagione così smaccatamente positiva comporta una controindicazione: il giocatore ora chiede un ingaggio quasi doppio rispetto al precedente (da 1.8 a 3 milioni annui). Considerando che ci sono club che sicuramente gli offrirebbero anche di più, questo risvolto scoprirà molte carte: quanto effettivamente Cavani è legato alla maglia (lui dice moltissimo), quanto lo sono gli altri (un aumento del genere provocherebbe un effetto domino anche sugli altri giocatori, Lavezzi in primis), quanto realmente De Laurentiis vuole scommettere sul calcio e investire ancora di più. Si parla anche di Maggio che batte cassa e del Tottenham che lo segue.

    Sull'Inter verte il dubbio Leonardo, che molto probabilmente rimarrà. E' l'uomo giusto? C'è un duello col Milan per Ganso (ma facile che subentri anche una spagnola o il solito City), c'è Sanchez che interessa (ma Pozzo lo ipervaluta, più facile che vada in Premiership) e si parlà di Milito conteso tra Tottenham e Arsenal (sic). Si dice pure che il Manchester sborserebbe 30 milioni (forse di più) per Snejder, sarebbe un altro colpo storico dopo i 28 scippati al City per Balotelli. Tra l'altro dicono che l'Inter sia vicina a Tevez ma che il City chieda molto (35-40 milioni), cifra ritenuta assurda. Voglio vedere con che faccia gli diranno che la cifra è esagerata dopo che per settiman son partiti dalla stessa per Furbomario...

    La Roma è tutta un rebus visto che ancora non s'è insediato il riccone, pare certa solo la cessione di Menez. Chi si caricherà questo pacco acclarato? Il procuratore di Borriello ha detto che rimarrà a Roma, ma i procuratori ne sparano di banfe alle volte...

    Per il Milan, Galliani ammicca sempre a Ganso. Ora smentisce ma la permanenza di Ibrahimovic è tutta da verificare: dovesse rimanere Mancini al City si potrebbe configurare lo scambio con Balotelli secondo me.

    La Juve bisogna sempre vedere chi sarà il tecnico: i nomi sono quelli di Mazzarri, Conte, Mancini, Villas Boas. Ovvio che nel caso del Mancio la mia vita perderebbe di significato e salterei giù da un ponte.
    Per i giocatori si fa sempre il nome di Bastos: occhio, il giocatore è valido e ha un costo umano (12-14 milioni) ma è extracomunitario, visto il precedente dell'anno scorso è da vedere come si giocheranno questa carta. Si parla di Pirlo, Montolivo, della permanenza di Aquilani (spero Marotta scherzasse e lo defenestri come merita). Altri nomi che leggo mi sembrano appunto poco credibili, almeno finchè non si saprà il nome del tecnico.
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  4. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5969122
    operazione Bis (tipo il Conad) per la Juve
    http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/juve/2011/04/22-168203/Juve,+arrivano+i+fratelli+brasiliani+Appelt+Pires
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  5. Loacker - Raiden NEXTGAME  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5969153
    Quella di Robben la vedo come una mega banfa, arriveranno Mexes, probabilmente Taiwo dato che è in scadenza, si punta tutto su Ganso e a centrocampo si puntella con Lazzari e/o Constant. In porta punteranno su Marchetti se Cellino non spara cifre assurde: il portiere non è mai stata una priorità in casa rossonera, Amelia non ha dato garanzie nelle partite disputate (e ha portato anche discretamente sfiga, cosa non da poco per la dirigenza) e Abbiati ha i suoi anni, qualcuno andrà preso.

    Vedo difficile che il Milan faccia altri movimenti in entrata.
    I Am Lightning... The rain transformed...
    "...So this is what the dream feels like? This is the victory we longed for."
    LO TOPIC è anche su Facebook! Clicca su "Mi piace" e condividi il miglior topic del web!
  6.     Mi trovi su: Homepage #5969481
    DanteForeverPerfetto che le danze si aprano...

    Allora intanto pare che Ganso e Robben siano nel mirino di Zio Fester. Questi due sarebbero i famosi due acquisti in caso di vittoria finale.

    Aggiungo poi Menez che vuole andare via da Roma e che a questo punto potrebbe seguire Mexes. Non sarebbe male avere anche Menez.

    Si e poi pure Maradona e CR7... il Milan prenderà Ganso e un altro centrale oltre a Mexes (che è a parametro zero). Tra l'altro voglio vedere se riscattano Ibrahimovic.
  7. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5970509
    http://www.calciomercato.it/news/115991/Mercato-Roma-esclusivo-le-ultime-su-De-Rossi-Vucinic-Menez-Higuain-e-Pastore.html

    Bah! La solita isteria da rivoluzione dei poveri.

    Sinceramente io De Rossi lo terrei. A che serve monetizzare per comprare un giocatore che in fondo non sai se farà meglio? Non è che hai 2 o 3 De Rossi in quel ruolo e ne vendi uno. Hai una coppia di centrocampisti centrali titolari e parecchie riserve in quel ruolo. Quindi ne devi per forza comprare un altro. E se lo vuoi forte, lo devi pagare! Che affare è?

    Menez e Vucinic ok, si possono vendere tranquillamente. Uno è una promessa che mi sa che non si manterrà mai. L' altro ha una media goal da centrocampista. Hanno entrambi ancora un buon valore sul mercato ed è capace che con quei soldi ti ritrovi qualcuno di meglio.

    Poi mi vuoi vendere: Doni, Julio Sergio, Brighi e Riise. Vabbè... ok per Doni. Si prende un portiere titolare (ma davvero Buffon? Comincia a diventare vecchietto e sinceramente non è più il portiere di una volta) ma almeno tieniti Julio Sergio come riserva. Tanto non ci fai una lira. Ok, Brighi si può vendere. Ma quanto ti danno per lui? Una stretta di mano e una pacca sulla spalla? Riise ha giocato male quest' anno. Ma ha avuto una buona continuità e tanta abnegazione fino allo scorso anno. Al massimo affiancagli un altro buon terzino.

    Sui nomi in entrata non faccio commenti. Se bisognava prestar fede a tutti i nomi circolati avremmo avuto una squadra che metteva assieme il meglio del Barcelona e del Real Madrid.
    Il mio sospetto è che si venderanno grossi nomi per prendere tanti mestieranti.

    IMHO servirebbero SUBITO due ali. Una sinistra alta, che è un ruolo che abbiamo scoperto da secoli (se quella faina di Ranieri si teneva Guberti il suo 4-4-2 avrebbe avuto un senso... ma senza come lo fai??). Una destra, da diventare titolare al posto di Taddei (che comunque resterebbe, in quanto può giocare sia a destra che a sinistra e con buoni risultati). Poi servirebbe un terzino destro. Cassetti ormai è vecchio. E poi ce ne vuole uno forte. E poi ci vuole il rimpiazzo per Mexes in partenza. Non puoi restare con Burdisso e Juan e basta, con Loria come riserva.
    Ci vuole un trequartista che prenda il posto di Perrotta, con le caratteristiche di Perrotta ma con un piede migliore. E sinceramente terrei anche Borriello e comprerei un attaccante forte in quel ruolo. In maniera tale che puoi giostrarti fra Totti, Borriello e "l' altro". E che ti possa consentire di passare (anche a partita in corso) agevolmente dal 4-2-3-1 al 4-4-2.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5970534
    secondo me se il milan vuole rimanere competitivo in italia e tornare ad esserlo in europa deve:

    1- sistemare il pacchetto centrali... quest'anno i buchi li ha tappati yepes ma serve qualcosa di più, un giocatore di livello o pronto a fare il salto di qualità da affiancare a t.silva quando nesta non è a disposizione.

    2- un centrocampista alla pirlo o alla seedorf... due se entrambi non dovessero rinnovare... serve gente che dia qualità in mezzo al campo perchè con soli tre mediani "fisici" senza uno che ti crea gioco lo abbiamo visto tutti che si fa fatica

    3- una punta... ma una punta vera...

    4- un fantasista
    5- almeno un terzino di livello


    alcuni di questi innesti potrebbero essere già in casa soprattutto se si deciderà di dare fiducia ai vari strasser, merkel e compagnia cantante...
  9.     Mi trovi su: Homepage #5970768
    bonsetter
    La Juve bisogna sempre vedere chi sarà il tecnico: i nomi sono quelli di Mazzarri, Conte, Mancini, Villas Boas. Ovvio che nel caso del Mancio la mia vita perderebbe di significato e salterei giù da un ponte.
    Per i giocatori si fa sempre il nome di Bastos: occhio, il giocatore è valido e ha un costo umano (12-14 milioni) ma è extracomunitario, visto il precedente dell'anno scorso è da vedere come si giocheranno questa carta. Si parla di Pirlo, Montolivo, della permanenza di Aquilani (spero Marotta scherzasse e lo defenestri come merita). Altri nomi che leggo mi sembrano appunto poco credibili, almeno finchè non si saprà il nome del tecnico.

    Secondo me, a prescindere dal tecnico, servono

    - 2 terzini, uno per parte, possibilmente di ruolo e possibilmente bravi (anche molto bravi o eccellenti andrebbe bene).
    - 1 centrocampista d'ordine e non di mischia, possibilmente molto bravo
    - 1 ala opposta a Krasic, possibilmente brava quanto lui
    - 2 punte, di cui una della madonna e una di riserva, il classico giovane di belle speranze pronto a esplodere

    Insomma, mi scappa da ridere.

    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."
  10. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5970799
    Dicono che molto probabilmente Sneijder andrà via dall'Inter, forse in cambio di Tevez... Mah mossa un po' azzardata, sono due ruoli diversi, imho rischiamo di avere troppa sovrabbondanza in attacco. Preferirei tenere l'olandese, che dà sempre un po' di imprevedibilità in attacco, soprattutto se messo in condizione, e prenderei un centrocampista forte, in grado sia di coprire che di impostare, alla De Rossi insomma...
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  11. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5970916
    Seph|rotHSecondo me, a prescindere dal tecnico, servono

    - 2 terzini, uno per parte, possibilmente di ruolo e possibilmente bravi (anche molto bravi o eccellenti andrebbe bene).
    - 1 centrocampista d'ordine e non di mischia, possibilmente molto bravo
    - 1 ala opposta a Krasic, possibilmente brava quanto lui
    - 2 punte, di cui una della madonna e una di riserva, il classico giovane di belle speranze pronto a esplodere

    Insomma, mi scappa da ridere.

    Cla.

    Credo che il discorso ali/punte/terzini derivi proprio da che modulo adotteremo l'anno prossimo.
    Io andrei per punti fermi.

    Aldilà della pessima stagione, abbiamo 3 centrali da confermare. Bonucci è andato a fasi alterne (nelle ultime due partite è stato impeccabile), Barzagli ha fatto quasi sempre bene, Chiellini è stato molto al di sotto di quanto aveva fatto vedere con Ranieri negli ultimi 2 anni. Volendo fare un discorso di rendimento, non merita la conferma più di Bonucci, tanto per dire. Volendo invece accogliere che il problema sia di movimenti, di copertura del centrocampo e degli esterni, di fase difensiva, allora l'altra chance la meritano tutti e tre.

    Marchisio credo non si discuta che sia un punto fermo della Juve per i prossimi anni, certo bisogna capire che è ecclettico ma non è un regista nè un mangiagambe come un Gattuso, è una via di mezzo, diciamo un jolly.

    Felipe Melo si è rivalutato e meritato la conferma anche se proprio il suo buon rendimento fa si che abbia mercato e possa venir sacrificato per far cassa.

    Krasic è chiaramente un punto fermo e non è solo un'ala, proprio come Nedved il suo modo di giocare fa si che possa rendere anche piazzato senza briglie lì davanti (spesso infatti se ne va per i cazzi suoi).

    Matri e Quagliarella sono due ottimi attaccanti. Attenzione però: parliamo di due giocatori che non fanno gioco ma sono principalmente finalizzatori, Matri più fisico, Quagliarella più rapido e col colpo da fuori. Non abbiamo il Pato-Eto'o-Ibra che hanno le altre.

    A me piace anche Pepe ma lo considero un utile jolly di rincalzo.

    Credo che alla Juve serva innanzitutto un tecnico col carisma necessario a far capire a questi ragazzi che bisogna vincere sempre e comunque, perchè se fossimo così scarsi come qualcuno dice non avremmo vinto con merito in casa di Milan e Roma e in casa con l'Inter.
    Se perdiamo con Lecce e Bologna e ci facciamo rimontare da Cesena e Catania, è chiaro che il problema è principalmente di testa.

    Far riuscire a rendere al massimo gli elementi già a disposizione non ci metterebbe al livello di Milan e Inter, ma sicuramente ci metterebbe in condizione di stare in scia e di non perdere punti a occhio così spesso.
    Poi con due-tre giocatori di spessore, magari uno per reparto, potremmo essere competitivi. Ma anche comprando un accozzaglia di fenomeni non potremmo vincere se non avessimo qualcuno che sa farli rendere.
    L'esempio del City è emblematico: campioni comprati a nastro ma un incompetente in panchina, e invece che lottare per la Premiership deve lottare col Tottenham per il quarto posto.
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!

  [Topic Ufficiale ] Calciomercato 2011

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina