1. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #5975784
    Agh. Avevo l'uno in coda.
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5976034
    MMm senti Pò, ad hard le cose non migliorano un pochino? Devo portare il Wii a casa della mia ragazza, e non so proprio a cosa giocare... Questo mi sembrava un titolo quantomeno decoroso. Il primo non mi dispiacque... Insomma Pocoto, che dici, ad un buon prezzo e a livello "difficile" può valere la spesa per chi non ha grosse aspettative e ha gradito il primo?
  3.     Mi trovi su: Homepage #5976060
    Qualche piccolo passo in avanti rispetto al primo capitolo è stato fatto, ad esempio sono state ridotte di parecchio le sezioni "pigrizia", quelle costituite da un catino con quattro mura e due portali per riempire a caso lo schermo di nemici. .
    All'Hard le cose migliorano un po', i soldati offrono maggiore resistenza, ma la loro demenza artificiale rimane intatta. Sono veramente dei mammalucchi, non si scappa.
    Se ti è piaciuto il primo e non hai grandi aspettative probabilmente non avrai problemi a divertirti un po' anche con questo seguito, dimenticando però tutta la caratterizzazione e la trama, veramente insulsi. E pure le battute insopportabili, Duke Nukem è uno solo e inimitabile.

  Recensione Conduit 2: Il pianeta desiderato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina