1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5981537
    E è arrivato il momento tanto atteso...ci colleghiamo subito con lo stadio dove ci sarà Mike a seguire la telecronaca della Finale di Champions tra Massituo e Kavos
    Ad arbitrare sarà 'irreprensibile: Kaiser da Venezia

    Ma prima spazio alle formazioni:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5983241
    Ci sono anni in cui le finali riservano sorprese, anni in cui le outsider la fanno da padrone, anni in cui arriva
    fino in fondo la squadra che non t'aspetti, anni in cui addirittura anche l'Inter riesce a vincere la Champions e poi
    ci sono anni in cui si torna alla normalità, anni in cui il blasone la fa da padrone.
    E allora ti svegli una mattina e vedi che il cielo si è tinto di rossonero, vedi che la triplete nerazzurra è sparita
    per dare spazio a quella dei cugini: quello è l'anno del Milan, di Massituo e di Kavos.
    E' la finale di Champions Superleague Clausura 2010/2011, è Massituo contro Kavos.
    E' una partita tra due grandi deluse del campionato: Kavos che ci ha abituati a dominare e vincere i gironi ai quali
    partecipa, si trova invischiato addirittura nella lotta per evitare la retrocessione.
    Il manager campione di fair play ha però in bacheca due tituli: la Superlega e la Champions di apertura 2009/2010 ed è arrivato alla quarta finale consecutiva di Champions.
    Massituo invece vanta in bacheca due Superleghe (apertura 2008/2009 e 2010/2011), Uefa Superleague 2009/2010 e Supercoppa Superleague 2009/2010, ma anche per lui il campionato è stato deludente, essendosi piazzato soltanto al quinto posto (Ringraziamo come al solito per le informazioni il sito Kaiserpedia.com).

    PRIMO TEMPO
    Le squadre scendono in campo con queste formazioni:
    Massituo (4-4-2): Andujar, Zambrotta, Abate, Lucchini, Spolli, Palombo, Boateng, Flamini, Munari, Robinho, Biabany
    Panchina: Campagnolo, Yepes, Paletta, Candreva, Aquilani, Maccarone, Amauri

    Kavos (5-3-2): Doni, Capuano, Cesar, Ranocchia, Ziegler, Riise, Gobbi, Ricchiuti, Constant, Di Michele, Moscardelli
    Panchina: Lobont, De Silvestri, Comotto, Brighi, Marchisio, Nainggolan, Kozak

    L'arbitro dell'incontro sarà il signor Kaiser da Venezia che ha preteso che il campo fosse allagato da un metro di acqua per sentirsi a casa.

    3° Acquafresca seduto in tribuna, avrebbe voluto partecipare alla partita
    4° Osvaldo Bevilacqua arriva in tribuna e si siede vicino a bomber Robert
    7° Punizione di Di Michele, palla che si infrange sulla traversa
    11° Ranocchia vuole essere baciato dal Principe Milito
    16° Scambio Robinho-Biabany, cross e colpo di testa di Munari, grande risposta di Doni
    20° Paletta vorrebbe essere in spiaggia
    24° Angolo di Robinho e tiro dal limite di Palombo, palla altissima
    28° Campagnolo smentisce una presunta parentela con l'ex arbitro Collina, con Aldo Montano e Pasquale Marino
    33° Tiro di Moscardelli dai 16 metri, palla di poco a lato
    39° Gobbi dichiara di non essere nato a Notredame (de Paris)
    43° Palombo allarga per Munari che dà di prima a Robinho, tiro dal limite e palla alta
    45° Finisce il primo tempo

    SECONDO TEMPO

    48° Entra Kozak al posto di Moscardelli e si accorge di aver indossato la maglia al contrario, entra quindi Kazok.
    52° Contropiende di Di Michele, esce Andujar e riesce a salvare
    57° Aquilani vola sulla fascia
    61° Abate prova l'autogoal, ma Andujar salva
    66° Ricchiuti viene ingaggiago come modello da Gay Mattiolo
    72° Le due squadre sembrano voler arrivare ai rigori, ricordiamo infatti che se al novantesimo il risultato dovesse essere di zero a zero si andrà direttamente ai rigori
    78° Grazia Di Michele interrompe la partita per eseguire una serie di successi che l'hanno resa celebre.
    78'e 10'' La partita riprende
    83° La partita ormai fila via liscia nessuno vuole rischiare
    88° Flamini vuole giocare con Appiah
    90° Si va ai rigori.

    Rigori

    - Parte Massituo con Munari, portiere spiazzato e palla in goal! 1-0 per Massituo
    - Tira Moscardelli e grande parata di Andujar
    - Mentre Amauri torna dalla crociera Boateng va sul dischetto e spiazza Doni! 2-0 per Massituo!
    - Tira Riise palla sul palo!
    - Palombo fa una palombella e segna! 3-0 per Massituo
    - Gobbi sbaglia e Kavos non può più recuperare! 3-0! per Massituo, arrotondato per eccesso 5-0!

    Massituo vince la Champions, Massituo è il campione, anche se Mourinho in tribuna protesta con la sua consueta sportività sostenendo che non c'era nessuno dei rigori!

    Complimenti a Massituo!
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  3.     Mi trovi su: Homepage #5983275
    i complimenti a massi non li farò mai :D
    2 SUPERLEGHE (Apertura 2007/2008 - Clausura 2009/2010)
    2 SUPERCOPPE SUPERLEGA (Apertura 2007/2008 - Clausura 2009/2010)
    4 UEFA SUPERLEAGUE (Clausura 2007/2008 - Clausura 2010/2011 - Apertura 2011/2012 - Clausura 2011/2012)
    3 SUPERCOPPE SUPERLEAGUE (Clausura 2010/2011 - Apertura 2011/2012 - Clausura 2011/2012)
    1 F.I.P. (2013/2014)
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5983510
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5983955
    Beh non si può certo citare in questo caso la peKuliarità di Kavos :asd:

    Complimenti Massi :D
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5986587

  Finale Champions Superleague Clausura 2010/11: Massituo-Kavos

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina