1.     Mi trovi su: Homepage #5981682
    La Roma fa subito ricorso

    Squalificati i due centrocampisti espulsi a Bari: per entrambi campionato finito. Tre giornate anche a Di Michele del Lecce con la prova tv e a Glik del Bari. Fermati per una giornata Ledesma (Lazio), Della Rocca, Mudingayi e Mutarelli (Bologna), Alvarez e Ledesma (Catania), Cossu (Cagliari), Mariga (Inter)

    ROMA, 3 maggio - Stangata sulla Roma del giudice sportivo Tosel che ha squalificato per tre giornate De Rossi e Perrotta, espulsi domenica sera a Bari: per entrambi campionato finito. De Rossi - si legge nelle motivazioni del Giudice Sportivo - è stato squalificato per tre giornate per aver colpito intenzionalmente un avversario con una
    gomitata al volto al 3' del secondo tempo. Perrotta ha subito la stessa sanzione per avere - al 46' del secondo tempo della stessa partita - colpito un avversario con un pugno alla schiena. Infrazione rilevata da un assistente.

    Tre giornate di squalifica - oltre a De Rossi e Perrotta - anche a David Di Michele (Lecce) per il quale era stata chiesta la prova tv e a Kamil Glik (Bari). «Le immagini televisive - si legge nelle motivazioni del giudice sportivo - documentano che, nelle circostanze segnalate, nel corso di un'azione offensiva leccese, il calciatore Di Michele, nell'area di rigore avversaria e a pochi metri dal portiere, avvicinava il calciatore Bostjan e, mentre il pallone superava la linea laterale del campo, con gesto repentino del braccio sinistro lo colpiva con uno schiaffo alla guancia destra finendo quindi al suolo senza comprensibile motivo».

    La Roma presenterà ricorso contro le tre giornate di squalifica comminate dal giudice sportivo a Daniele De Rossi e Simone Perrotta. Il club giallorosso acquisirà sia le motivazioni che hanno indotto il giudice Tosel a fermare i giocatori sia il referto arbitrale compilato dall'arbitro Russo al termine dell'incontro del San Nicola, e successivamente ricorrerà d'urgenza per Perrotta e con la normale procedura per De Rossi.

    Per questo sono state acquisite ed esaminate le immagini televisive (Sky), e comminate tre giornate di squalifica. Tre giornate e un'ammenda di 5000 euro a Kamil Glik (Bari) per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per aver insultato l'arbitro e gli ufficiali di gara. Squalificati per una giornata Pablo Sebastian Valeira
    Alvarez (Catania), Francesco Della Rocca (Bologna), Cristian Daniel Ledesma (Lazio), Andrea Cossu (Cagliari), Pablo Martin Ledesma (Catania), McDonald Mariga (Inter), Gabi Mudingayi (Bologna), Massimo Mutarelli (Bologna).

    Il giudice sportivo ha comminato alla Juventus un'ammenda di 8000 euro a causa dell'atteggiamento della propria tifoseria che, nella partita di ieri all'Olimpico con la Lazio, ha turbato con un coro ingiurioso il minuto di raccoglimento dedicato alla recente scomparsa di Luigi Polentes. Polentes è scomparso il 21 aprile 2011 ed ha militato nella Lazio dal 1969 al 1977. Multato anche il Catania sempre a causa delle turbolenze fra i tifosi che nel corso della gara contro il Cagliari hanno lanciato nel recinto e sul terreno di gioco numerosi rotoli di carta da ufficio, uno dei quali al 7' del secondo tempo ha colpito al capo un fotografo. Il reporter ha dovuto subire pronti interventi sanitari.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5982037
    a volte vien da ridere nel vedere l'assurdità di certe regole e soprattutto delle loro applicazioni.
    si mettono sullo stesso piano un De Rossi che va a cercare l'avversario con una gomitata pericolosissima e Perrotta che colpisce con un pugnetto sulla schiena Masiello (che potrebbe avere una carriera come attore una volta appesi gli scarpini al chiodo).
    L'ausilio della prova televisiva sta diventando più una barzelletta che un rutile strumento.
  3. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #5982079
    senza parlare di Di Michele, che nessuno ha visto cosa ha fatto...nessuno del Chievo si è lamentato di nulla... e arriva una squalifica per prova TV, quando in Tv nn si è visto nulla...chissà chi esamina gli interi video eh!?


    Forza Samp restiamo in A in tutti i modi!
  4.     Mi trovi su: Homepage #5982259
    LaLLo-a volte vien da ridere nel vedere l'assurdità di certe regole e soprattutto delle loro applicazioni.
    si mettono sullo stesso piano un De Rossi che va a cercare l'avversario con una gomitata pericolosissima e Perrotta che colpisce con un pugnetto sulla schiena Masiello (che potrebbe avere una carriera come attore una volta appesi gli scarpini al chiodo).
    L'ausilio della prova televisiva sta diventando più una barzelletta che un rutile strumento.
    Mah, le regole non mi sembrano assurde, è che non è sempre facile attribuire una valutazione sulla base di un fatto e quindi si finisce per equiparare alcuni casi per non esagerare con le punizioni massime.
    Secondo me il pugnetto di Perrotta è equiparabile con quello di Ibra (sempre contro il bari). Allora Ibra prese 3 giornate, di cui una perchè era diffidato ed era stato ammonito. Per cui anche perrotta avrebbe dovuto avere la stessa sanzione (2 giornate), in quel modo sarebbe stato anche distinto da De Rossi che, lui sì, ha commesso un gesto violento e sanzionabile forse con più di 3 giornate :)
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  5.     Mi trovi su: Homepage #5982403
    wfwsenza parlare di Di Michele, che nessuno ha visto cosa ha fatto...nessuno del Chievo si è lamentato di nulla... e arriva una squalifica per prova TV, quando in Tv nn si è visto nulla...chissà chi esamina gli interi video eh!?


    Forza Samp restiamo in A in tutti i modi!

    Dipendesse da me, vi lascerei i 3 punti domenica :D

    Forza Lecce! :sbam:

    A me dispiacerebbe vedere anche la Samp in B (ance se la meriterebbero per come hanno mollato nel girone di ritorno)......speriamo nel Cesena ;P
  6.     Mi trovi su: Homepage #5982458
    PezzottoDipendesse da me, vi lascerei i 3 punti domenica :D

    Forza Lecce! :sbam:

    A me dispiacerebbe vedere anche la Samp in B (ance se la meriterebbero per come hanno mollato nel girone di ritorno)......speriamo nel Cesena ;P

    Probabilmente davvero il Lecce batterà il Napoli. Per il Lecce è partita della Vita (prima del derby a Bari), per il Napoli non conta una mazza.... :D

  De Rossi-Perrotta: tre turni

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina