1.     Mi trovi su: Homepage #5991934

    MADRID, 11 maggio
    - Il Barcellona ha vinto il suo 21/o titolo di
    campione di Spagna, il terzo consecutivo, grazie all'1-1 ottenuto a
    Valencia contro il Levante, nella 36/a giornata della Liga. A due turni
    dal termine i blaugrana hanno 92 punti e possono ancora essere raggiunti
    dal Real Madrid. Ma il Barcellona è in vantaggio negli scontri diretti
    (vittoria per 5-0 in casa, 1-1 a Madrid) e si è quindi assicurato il
    titolo in anticipo.


    Il Barcellona, cui sarebbe stato sufficiente uno 0-0, ha aperto le
    marcature con il maliano Seydou Keita, che ha trasformato di testa un
    suggerimento di Xavi (28'). La squadra allenata da Pep Guardiola si è
    fatta raggiungere poco prima dell'intervallo per un malinteso tra il
    difensore Gerard Piquè ed il portiere Victor Valdes, di cui ha
    approfittato l'attaccante del Levante Felipe Caicedo (41'). Il
    Barcellona di Guardiola è la prima squadra spagnola a vincere tre titoli
    consecutivi dopo quello allenato da Johan Cruyff, che ne aveva vinti
    quattro, dal 1991 al 1994. Sconfitto nella Coppa del Re dal Real Madrid,
    il Barça può ancora realizzare la doppietta Liga-Champions. Nella
    finale del 28 maggio a Wembley affronterà il Manchester United.

    :approved:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #6005255
    Liga, alla fine in B va il Deportivo


    Barcellona e Real Madrid chiudono il Campionato con due vittorie contro Malaga e Almeria arrivate in maniera diversa. La sqauadra catalana infatti, con la testa a Wembley, ha fatto giocare i giovani soffrendo per larghi tratti della partita prima di imporsi per 3 a 1. Il Real Madrid invece contro l'Almeria vince 8 a 1, così come aveva fatto a suo tempo il Barcellona vincendo 8 a 0, con un super Benzema e Cristiano Ronaldo che arriva a quota 41 reti in Campionato. Nella lotta fra sei squadre per evitare di accompagnare Hercules e Almeria in Serie B alla fine a farne le spese è stato il Deportivo dopo la sconfitta per 2 a 0 contro il Valencia.

    Risultati 38° giornata:
    Levante-Zaragoza 1-2
    (38', 72' Gabi(Z), 79' Stuani(L))
    Real Sociedad-Getafe 1-1
    (9' Diaz(G), 65' Stuil(R))
    Deportivo-Valencia 0-2
    (4' Aduriz, 94' Soldado)
    Osasuna-Villareal 1-0
    (41' Cejudo)
    Mallorca-Atletico Madrid 3-4
    (12', 59', 81' Aguero(A), 18' Juanfran(A), 62' (rig) De Guzman(M), 71', 92' Webo(M))
    Espanyol-Sevilla 2-3
    (2', 62' Negredo(S), 46' Kanoute(S), 54' Osvaldo(E), 72' Verdu(E))
    Racing-Atlhetic Bilbao 1-2
    (19' D.Lopez(A), 20' Llorente(A), 88' Kennedy(R))
    Real Madrid-ALmeria 8-1
    (4', 77' Ronaldo(R), 31',51' 72' Adebayor(R), 32' Uche(A), 47', 63' Benzema(R), 87' Joselu(R))
    Malaga-Barcellona 1-3
    (31' Fernandez(M), 43'(rig) Bojan(B), 75' Afellay(B), 84' Bartra(B))
    Hercules-Sporting Gijon 0-0

    Classifica:
    1 Barcelona 96
    2 R. Madrid 92
    3 Valencia 71
    4 Villarreal 62
    5 Sevilla 58
    6 Athletic 58
    7 Atlético 58
    8 Espanyol 49
    9 Osasuna 47
    10 Sporting 47
    11 Málaga 46
    12 Racing 46
    13 Zaragoza 45
    14 Levante 45
    15 R. Sociedad 45
    16 Getafe 44
    17 Mallorca 44
    18 Deportivo 43
    19 Hércules 35
    20 Almería 30

    Difese allegre in Spagna.Molto rum nel pan di Spagna :D
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Barcellona campione di Spagna

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina