1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5997201
    Giusto per segnalare tre nuove serie che inizieranno da qui a fine anno. Da appuntare se siete fan di fantascienza o un pò di sano fantasy più o meno urbano.

    - Alcatraz
    La nuova serie di J. J. Abrahms (si, il papà di Lost e Fringe...). Nuovamente una serie ambientata ai nostri giorni e ricca di misteri e fatti inspiegabili. L'evento scatenante del telefilm sarà la ricomparsa, a 50 anni dalla chiusura della nota isola/penitenziaro, di 20 persone (tra guardie e carcerati) che anni prima erano svaniti nel nulla all'interno del penitenziario. Prodotta da FOX (e qui di voi qualcuno si è messo le mani nei capelli, vista la tendenza della società a cancellare le serie che non fanno stra-faville...). Da notare il ritorno di alcuni attori di Lost: il primo confermato è il paffuto Jorge Garcia. Il pilota è già stato girato ed è in fase di post-produzione, si attende una data di messa in onda.

    - Grimm
    Ovvero, CSI che incontra le fiabe. Prodotta dalla NBC (che sottolinea come la qualità degli episodi sia praticamente cinematografica), la serie è basata sul detective della squadra omicidi di New York Nick Burkhardt che viene "reclutato" da una sua anziana zia per andare a caccia di creature provenienti dalle fiabe. Un urban-fantasy che sembra un po' sullo stile di Buffy. La serie è scritta dalla coppia Jim Kouf e David Greenwalt e dovrebbe debuttare a fine anno. Qui potete visionare una parte dell'episodio pilota. In arrivo in autunno.


    - Terra Nova
    Serie militare-fantascientifica (si, come Stargate SG-1) prodotta da Fox. Contiene massicce dosi di viaggi nel tempo e dinosauri... Co-prodotta da Stephen Spielberg, la serie parla di una società del futuro prossima al collasso per cause ambientali: un gruppo di scienziati studia il metodo per inviare persone indietro nel tempo di 85 milioni di anni: l'occasione per ripartire da zero, in pratica, senza mai lasciare la Terra. Inizierà in autunno, qui c'è un primo filmato.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5997225
    wow, tutta roba potenzialmente interessante, direi che per il 2014 potrò finalmente dargli un'occhiata.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5997326
    Meno D Zerowow, tutta roba potenzialmente interessante, direi che per il 2014 potrò finalmente dargli un'occhiata.

    Io ormai non seguo più le serie "in diretta". Quando finiscono vado di cofanetto. :)

    Sennò faccio la fine dei miei amici con Flashforward o SG: Universe.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5997405
    Stefano CastelliIo ormai non seguo più le serie "in diretta". Quando finiscono vado di cofanetto. :)

    Sennò faccio la fine dei miei amici con Flashforward o SG: Universe.

    .

    Che è successo ai tuoi amici? :D


    .

    cmnq premesse interessanti... terrò d'occhio.

    .

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  5.     Mi trovi su: Homepage #5997432
    Sbaglio o a giugno c'è anche in programma un'altra serie prodotta da Spielberg? Devo trovare il nome, ma dovrebbe essere a metà tra Visitors e The Walking Dead, con un'invasione aliena e gli umani che si radunano in un "esercito" di fortuna per combattere per la Terra.
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  6. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5997509
    Stefano CastelliIo ormai non seguo più le serie "in diretta". Quando finiscono vado di cofanetto. :)

    Sennò faccio la fine dei miei amici con Flashforward o SG: Universe.

    esatto intendevo proprio questo, anche io vado SOLO di cofanetti, ma certo che non fanno proprio nulla per scoraggiare la pirateria eh...sto aspettando non so da quanto in vendita la seconda di true blood/sons of anarchy e sopratttutto la quarta di dexter...cazzo le fanno uscire con contagocce, quando magari sono già disponibili da mesi, se non anni, in altri paesi.

    aproposito, cosa mi dici di stargate Universe? ho visto il cofanetto della prima stagione ed ero tentato, conta però che non ho mai visto nulla delle altre serie collaterali, ma di questo mi piaceva il protagonista carlyle e in giro ho letto che ne parlano come di "un lost ambienato nello spazio"
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  7.     Mi trovi su: Homepage #5998588
    La prossima stagione sulla HBO partirà anche una nuova serie tv molto interessante, ovvero Luck con protagonista Dustin Hoffman e NIck Nolte il cui pilot sarà diretto da Michael Mann imho da tenere d'ochio.

    http://www.youtube.com/watch?v=p8yOQJ288GQ&feature=player_embedded
    Sono come Re Mida al contrario, tutto ciò che tocco diventa merda!
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5998615
    permettetemi pure di segnalare

    TOUCH – sceneggiato da Tim Kring (Heroes) e con protagonista Kiefer Sutherland, lo show vede protagonisti una serie di personaggi apparentemente non collegati – un ex vigile del fuoco tormentato dal ricordo di non aver potuto salvare una donna morente, un teenager iracheno le cui capacità potrebbero mettere in pericolo la figlia, un cantante dotato le cui azioni possono salvare la gente a chilometri di distanza e un uomo d’affari tedesco che deve ritrovare un informazione svanita dal suo cellulare. Il loro collegamento è Martin Bohm, vedovo e padre di un ragazzo muto e autistico, Jake, con cui non riesce ad entrare in contatto nonostante i suoi sforzi. L’hobby di Jake è riassemblare vecchi cellulari, cosa che preoccupa l’assistente sociale Clea Hopkins, mandata dalla scuola e dai servizi sociali per valutare la situazione familiare dei due protagonisti. Le cose cambieranno quando Martin capirà che suo figlio è un genio in grado di comunicare con i numeri, che a loro volta collegano tutte le persone citate prima; ad aiutare il protagonista sarà Boris Podolsky, un vecchio professore che ha una teoria tutta sua sulle capacità di Jake.

  9. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6000607
    Meno D Zeroaproposito, cosa mi dici di stargate Universe? ho visto il cofanetto della prima stagione ed ero tentato, conta però che non ho mai visto nulla delle altre serie collaterali, ma di questo mi piaceva il protagonista carlyle e in giro ho letto che ne parlano come di "un lost ambienato nello spazio"
    Cancellato alla fine della seconda stazione con un grosso cliffhanger.
    Evita.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  10. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6001393
    ora che sono stati presentati tutti i palinsesti piu' importanti......vediamo di segnalare,rete per rete le cose migliori (escludo a priori le commedie) :


    NBC :
    ‘GRIMM’ — Ispirato alle storie dei fratelli Grimm, lo show vede protagonista Nick Burkhardt (David Guintoli “Turn The Beat Around”), detective della omicidi che un giorno comincia a vedere strane cose; ad aiutarlo a capire sarà sua zia Marie (Kate Burton) che gli spiegherà come la sua famiglia, e anche lui, fa parte di un’elite di cacciatori detti “Grimms,” che devono combattere contro creature sovrannaturali per il bene dell’umanità. Nello show – creato da Jim Kouf e David Greenwalt – vedremo anche Russell Hornsby, Bitsie Tulloch, Silas Weir Mitchell, Reggie Lee e Sasha Roiz.

    ‘AWAKE’ — Poliziesco à la Inception con protagonista un detective (Jason Isaacs) che si trova a vivere due realtà… una delle quali non è reale; quando Michael Britten, questo il nome del protagonista, si risveglierà dal coma post incidente stradale scoprirà che sua moglie Hannah (Laura Allen) è morta mentre suo figlio Rex (Dylan Minnette) è vivo…ma che in una realtà parallela è invece il contrario. E così mentre in una realtà Michael si troverà a discutere con sua moglie di fare un altro figlio, in un’altra sarà attratto daTara (Michaela McManus, “The Vampire Diaries”), istruttrice di tennis del figlio. Lo show seguirà anche un filone poliziesco, anch’esso doppio: in una realtà il protagonista sarà partner del detective Isaiah “Bird” Freeman (Steve Harris), in un’altra del detective Efrem Vega (Wilmer Valderrama). Nel cast di Awake – scritto da Kyle Killen, autore della sfortunata Lone Star – anche Cherry Jones e BD Wong.

    Fox
    TERRA NOVA – prodotto da Steven Spielberg, racconta l’epica avventura di una famiglia che dal 2149, quando la Terra è in pericolo per sovraffollamento e sovrappopolazione, viaggia ad 85 milioni di anni fa quando alcuni scienziati scoprono una frattura nella linea temporale che permetterà all’umanità di tornare nella preistoria e resettare la storia. Protagonista dello show – e della missione – è la famiglia Shannon, Jim (Jason O’Mara), è il capofamiglia con un passato; Elisabeth (Shelley Conn), sua moglie medico del team di Terra Nova; Josh (Landon Liboiron), il figlio che non vuole abbandonare la terra del futuro e che una volta arrivato in quella del passato si innamorerà di Skye (Allison Miller); Maddy (Naomi Scott), che spera di poter ricominciare una nuova vita; e la piccola Zoe (Alana Mansour) il cui segreto potrebbe mettere in pericolo la famiglia. A guidare la missione c’è il comandante Nathaniel Taylor (Stephen Lang), carismatico ed eroico primo ad essere arrivato sul posto, che deve fare i conti con i rischi di Terra Nova, non solo i dinosauri, ma anche un gruppo di ribelli guidato da Mira (Christine Adams) e chi vuole sfruttare l’opportunità di viaggiare nel passato per farsi gli affari suoi.
    THE FINDER – spin-off di “Bones” con protagonista Walter Sherman (Geoff Stults), soldato che durante la guerra in Iraq si è creato una sua reputazione per le sue doti di ‘trovatore’ di insorti e delle loro bombe. L’unica volta che fallirà, sarà per lui fatale: rimasto ferito da un ordigno e caduto in coma, quando si risveglia scopre di essere diventato un vero Trovatore, che può usare la sua dote per aiutare le persone a ritrovare ciò che hanno perso. La sua fama raggiungerà politici, militari di professione…e persino la CIA (la sua prima missione sarà infatti ritrovare la figlia di uno dei capoccioni dell’agenzia). Ad aiutarlo ci sarà Ike Latulippe (Saffron Burrows), affascinante e misteriosa barista al The Ends of the Earth, e Leo Knox (Michael Clarke Duncan), ex avvocato che dopo aver perso la famiglia diventa un filosofo e consulente legale del protagonista.
    ALCATRAZ – la nuova serie di JJ Abrams vede come protagonista la detective Rebecca Madsen (Sarah Jones) che, indagando su un omicidio, trova un’impronta che appartiene a Jack Sylvane (Jeffrey Pierce), un detenuto di Alcatraz morto anni prima.. Visto anche il suo passato familiare – nonno e zio hanno lavorato nella prigione – Rebecca decide di investigare, nonostante l’agente Emerson Hauser (Sam Neill) tenti di impedirglielo. Rebecca comincerà a lavorare con Diego “Doc” Soto (Jorge Garcia), un esperto di Alcatraz appassionato di fumetti: i due scopriranno che Sylvane è tornato a San Francisco, ha commesso altri omicidi e…non è invecchiato! Per fermare la spirale omicida, la protagonista dovrà fare squadra anche con Hauser.
    TOUCH – sceneggiato da Tim Kring (Heroes) e con protagonista Kiefer Sutherland, lo show vede protagonisti una serie di personaggi apparentemente non collegati – un ex vigile del fuoco tormentato dal ricordo di non aver potuto salvare una donna morente, un teenager iracheno le cui capacità potrebbero mettere in pericolo la figlia, un cantante dotato le cui azioni possono salvare la gente a chilometri di distanza e un uomo d’affari tedesco che deve ritrovare un informazione svanita dal suo cellulare. Il loro collegamento è Martin Bohm, vedovo e padre di un ragazzo muto e autistico, Jake, con cui non riesce ad entrare in contatto nonostante i suoi sforzi. L’hobby di Jake è riassemblare vecchi cellulari, cosa che preoccupa l’assistente sociale Clea Hopkins, mandata dalla scuola e dai servizi sociali per valutare la situazione familiare dei due protagonisti. Le cose cambieranno quando Martin capirà che suo figlio è un genio in grado di comunicare con i numeri, che a loro volta collegano tutte le persone citate prima; ad aiutare il protagonista sarà Boris Podolsky, un vecchio professore che ha una teoria tutta sua sulle capacità di Jake.

    Abc
    “CHARLIE’S ANGELS” – Una ladra raffinata (Abby, Rachael Taylor), una poliziotta di Miami – Kate (Annie Ilonzeh) – la cui carriera è sull’orlo del fallimento come la sua vita privata, e Gloria, ex tenente in disgrazia dell’esercito espetta di esplosivi. Sono questi i tre nuovi angeli di Charlie Townsend, che tenterà anche di convincere Eve (Minka Kelly), pilota di strada dal passato misterioso, ad unirsi al gruppo. Le quattro non si conoscono, ma sanno di poter contare l’una sull’altra; il reboot dello show è scritto da Alfred Gough e Miles Millar, creatori di “Smallville”, è prodotto anche da Drew Barrymore e Leonard Goldberg, attrice degli ultimi film tratti dalla saga e produttore dello show originale.
    “MISSING” – Quando suo figlio Michael – oggi 18enne che 10 anni prima aveva assistito all’omicidio del padre, interpretato da Sean Bean – scompare durante un viaggio in Europa, Becca Winstone (Ashley Judd) farà di tutto per trovarlo, anche grazie ai vecchi trucchi imparati quando era una spia della CIA e ai contatti dell’epoca.

    “ONCE UPON A TIME” – Dai produttori di Lost Edward Kitsis ed Adam Horowitz, arriva questa serie che promette di ‘unire’ il mondo reale e quello fantastico; protagonista è Emma Swan (Jennifer Morrison), abbandonata da piccola e oggi 28enne che se l’è cavata da sola. Ma quando suo figlio Henry (Jared Gilmore), che lei ha abbandonato anni prima, chiede il suo aiuto pensando che Emma venga da un’altra realtà e che sia la figlia di Biancaneve (Ginnifer Goodwin) e del Principe azzurro (Josh Dallas), mandata via per proteggerla dalla Regina cattiva, la nostra finirà a Storybrooke, dove vive suo figlio e..tanti personaggi delle favole, dimenticandosi delle loro origini. Per far vincere ai buoni l’epoca battaglia per il futuro di tutti i mondi, Emma dovrà accettare il suo destino e combattere come un diavolo…
    “REVENGE” – rivisitazione moderna del Conte di Montecristo dove una giovane donna è pronta, per vendetta, a distruggere una comunità dove le persone vengono misurate in base a bellezza, benessere e status. Questa donna è Emily Thorne (Emily Van Camp), apparentemente neo arrivata negli Hamptons dove però è già stata… da piccola, quando la sua famiglia venne rovinata da un non meglio precisato e brutto evento.
    “THE RIVER” – dal regista di Paranormal Activity Oren Peli, lo show segue le avventure dell’esperto avventuriero televiso Emmet Cole (Bruce Greenwood), idolo dei bambini che ha girato mezzo mondo e che un giorno svanisce nel nulla mentre è in Amazzonia. A cercarlo – dopo sei mesi – saranno i suoi amici, la sua famiglia e il resto della sua crew dovrà intraprendere un viaggio potenzialmente mortale per cercarlo: sarà suo figlio Lincoln (Joe Anderson), su spinta della madre Tess (Leslie Hope), a partire assieme alla sexy e piena di risorse Lena (Eloise Mumford), il fedele meccanico Emilio (Daniel Zacapa), e la guardia del corpo Kurt Brynildson (Thomas Kretschmann).

    CBS
    PERSON OF INTEREST – Serie di JJ Abrams con protagonisti Jim Caviezel, Michael Emerson e Taraji P. Henson nel ruolo di Reese, un ex agente CIA creduto morto, oggi vigilante solitario, che fa squadra con Finch, un misterioso informatico diventato miliardario grazie a un software cattura cattivi, per stoppare i crimini violenti a New York prima ancora che avvengano. Ad aiutarli saranno il detective Carter (Henson), e Fusco (Kevin Chapman), un poliziotto che Finch usa a suo piacere.



  11.     Mi trovi su: Homepage #6001612
    Meno D Zero ma certo che non fanno proprio nulla per scoraggiare la pirateria eh...sto aspettando non so da quanto in vendita la seconda di true blood/sons of anarchy e sopratttutto la quarta di dexter...cazzo le fanno uscire con contagocce, quando magari sono già disponibili da mesi, se non anni, in altri paesi.


    Io sono mesi e mesi che attendo la quarta di Boston Legal in cofanetto.....E chissà la quinta quando esce.....e la serie è finita da quasi un anno in america...
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  12.     Mi trovi su: Homepage #6002601
    Cervantes De LeonIo sono mesi e mesi che attendo la quarta di Boston Legal in cofanetto.....E chissà la quinta quando esce.....e la serie è finita da quasi un anno in america...

    .

    La serie è finita nel Dicembre del 2008 in America.. quasi 3 anni ormai. :DD


    .

    Qui da noi il cofanetto in italiano non arriverà mai di questo passo.

    .

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  13. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #6002692
    lo vedete?
    ti COSTRINGONO a scaricarle da internet....da parte mia le poche volte che ho guardato qualcosa di scaricato l'ho fatto fare da altri, io non so nemmeno come si fa...
    :D
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."

  Serie TV: un tris da tenere d'occhio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina