1. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6007289
    Ci pensavo in questi giorni, leggendo i feedback molto contrastanti che sta ricevendo L.A. Noire, e la recente video intervista ai tizi di Dead Island non ha fatto che cementare la mia curiosità...

    Qual è - nel panorama ludico esistente, e in accordo con il background, le preferenze e le aspettative di ciascuno di voi - il genere che ritenete peggio rappresentato in termini di esperienza complessiva?
    E come - al contrario - lo vorreste veder riproposto, diciamo in quello che sarebbe vostro 'gioco ideale su/sui/sulle...'?

    Non mi riferisco a cose tipo 'come vorrei che fossero TUTTI i platform/beat'em up/racing game/vattelapesca...', per cui faccio un esempio pratico.

    Adoro le storie sui morti viventi di matrice prettamente romeriana e ritengo non esista, ad oggi, un gioco che ne rievochi le suggestioni con assoluta fedeltà.
    Dai primi Resident Evil a Dead Rising (che giudico il risultato più prossimo allo zombie game dei miei sogni), da Left 4 Dead a Dead Nation... Trovo sempre e comunque qualcosa che mi fa pensare a quanto sarebbe stato bello se quel qualcosa fosse stato qualcos'altro. ^^
    E indugio a favoleggiare sul mio(***) videogioco: un'avventura scandita da ritmi non necessariamente forsennati, libera dal concetto di 'ondate' e boss... Da affrontare sia in singolo che in coop, ma sorretta in ogni caso da un cast e una trama robusti, in cui la minaccia incombente può essere affrontata realmente a discrezione del giocatore (ovvero secondo svariati approcci e strategie da scegliere on the fly, e non solo in funzione del 'SE PRIMA recupero la tal arma/potenzio il tal personaggio/...) e interagendo a fondo con lo scenario; senza la fitta selva di paletti a cui ormai sono abituato (limiti di tempo, necessità di usare una chiave per aprire una porta di legno, salvo avere una doppietta sottobraccio che tirerebbe giù un muro di mattoni...) e licenze poetiche di sorta (zombie centometristi, streghe, boomer, licker, superuomini...).

    Ritornando ad L.A. Noire, molti si sono lamentati del fatto che non rispecchia la loro idea di 'gioco investigativo'.
    Lo stesso avvenne con Turok, e su quello che sarebbe servito per renderlo 'preistoricamente' migliore.
    Sniper Ghost Warrior e il cecchinaggio.
    Cabela's e la caccia.
    I giochi stealth-ninja.
    E così via...

    A voi, se ne avete voglia. XD

    (***) - ...che farebbe probabilmente sboccare un sacco di gente, eh.
    Ma non è questo l'intento della discussione: è più una cosa tipo 'cosa vorrei io, e degli altri chissenefutt'...' XD
  2.     Mi trovi su: Homepage #6007346
    Libertà d' esplorare un mondo aperto, sviluppo della storia tramite dialoghi con npc, grafica fotorealistica e storia ben strutturata.

    Diciamo che Dead island rispecchia questa mia voglia di vivere il VG in mondi alternativi vissuti propio in prima persona... o come a fatto a suo tempo Far Cry 2. Ancora non si grida al miracolo ma almeno hanno il coraggio di sperimentare.

    Ogni anno aspetto con ansia qualche gioco con questa impostazione, per il resto siamo circondati da un mercato costruito da action e fps a corridoi. Dopo anni e anni di videogioco la cosa inizia a starmi stretta.

    Aspetto prossime 2 generazione e forse avrò il gioco quasi perfetto, da team tipo Bethesda e magari propio da Bondi o ipotetici RDr 5.
  3. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6007457
    Però nel tuo caso specifico, l'auspicio non è legato ad alcun modello in particolare... E' un free-roaming generico.
    Mi viene il dubbio che il mio post iniziale non sia chiaro per niente... XD

    Altro esempio emblematico: di recente ho letto molti 'cavolo, se Deadly Premonition - dato il setting e le atmosfere lynchiane che adoro - fosse stato più così e meno cosà, sarebbe automaticamente diventato il mio goty personale'.

    Mi piacerebbe (pura curiosità) portare avanti una discussione basata sui casi singoli. ^_-
  4. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6007581
    Shin XEcco, diciamo che un Deadly Premonition con la grafica di RDR ed il combat system di un Condamned (con MOLTE più armi da fuoco), non sarebbe affatto male.
    Ecco: questo ipotetico videogame, sarebbe IL videogame su cui ti trovi a fantasticare oramai da un tot di generazioni e che nessuno ha ancora fatto come tu vorresti?

    E' questo a cui vorrei arrivare. ^^
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6007658
    Beh, Jpeg, in realtà il MIO videogame l'ho ideato, scritto e sceneggiato da un annetto, ormai. Ma non è che si può fare il "Kojima" come mestiere, né cercare un modo per seguirne le orme. Almeno qui in Italia. Nulla è impossibile, ma siamo sul difficilissimo andante, con gocce di sogni ad occhi aperti.:)
  6. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6007745
    Shin XBeh, Jpeg, in realtà il MIO videogame l'ho ideato, scritto e sceneggiato da un annetto, ormai. Ma non è che si può fare il "Kojima" come mestiere, né cercare un modo per seguirne le orme. Almeno qui in Italia. Nulla è impossibile, ma siamo sul difficilissimo andante, con gocce di sogni ad occhi aperti.:)
    Capisco, in effetti mi sa di aver avviato una discussione un pò troppo aleatoria o fine a sè stessa...

    Evebbè, semmai lasciatela morire in silenzio. XD
  7. addio Next!  
        Mi trovi su: Homepage #6007958
    jpegEcco: questo ipotetico videogame, sarebbe IL videogame su cui ti trovi a fantasticare oramai da un tot di generazioni e che nessuno ha ancora fatto come tu vorresti?

    E' questo a cui vorrei arrivare. ^^

    Sogno un horror alla resident evil prima maniera(come atmosfera e contenuti intendo)da giocare in prima persona con il kinect e se vogliamo una sorta di wii mote in mano...con grafica fotorealistica ,audio da paura e storia complessa,ramificata,per garantire rigiocabilità e longevità...ma insomma devo essere io il protagonista...devo sudare freddo ed avere paura ad ogni angolo ...spero che ci arriveremo un giorno..anche se sarò un vecchietto curvo senza capelli che farà ridere le prossime future leve mentre provo il gioco da mw o dal gs.. :asd: ...tanto potrò sempre dire loro...sentite io videogioco dal 1984...voi?da ieri mattina?

  Senza se e senza ma, io lo vorrei così...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina