1.     Mi trovi su: Homepage #6011257
    Finito proprio ieri.
    Storia di fantascienza "sociale" molto più che tecnologica.
    Ambientato in un futuro in cui le coppie possono avere al massimo due
    figli, racconta la storia di un "terzo", Andrew, detto appunto Ender.
    Dato che i militari stanno cercando qualcuno da addestrare come
    comandante delle loro truppe per contrastare l'invasione dei "bugger"
    (extraterrestri insettoidi che si dice torneranno alla carica dopo svariati anni), ad una coppia è stato consentito avere un
    terzo figlio in funzione delle grandi promesse dei primi due.
    I fratelli di Ender avranno un ruolo nella storia in termini psicologici, ma parzialmente anche per alcuni eventi.
    Mi è piaciuto molto, trovo resa piuttosto bene la psicologia di Ender ma
    anche quella dei militari, che sono più furbi di quanto sembri
    inizialmente.
    Credo che inizierò anche il secondo della saga, anche se non subito.
    Personalmente lo consiglio a chiunque stia cercando fantascienza
    senza troppi "lo psicotrone scappellato a destra con lo spazio-tempo
    bitumato come fosse antani".

    G.
    "Wrong" is one of those concepts that depends on witnesses.

  Ender's game

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina