1.     Mi trovi su: Homepage #6014915
    Complimenti all'inter!
    Per quel che ho visto (secondo tempo) Morganti ne ha sbagliata una dietro l'altra a favore di una e dell'altra per cui in fin dei conti non è stato decisivo...
    In ogni caso Eto'o è sovraumano, è un grande campione ed è stato ancora una volta decisivo.
    Palermo arrembante, con tanta voglia ma poche occasioni vere da gol (per quel che ho visto)...inter cotta, rintanata in difesa, li ha fatti sfuriare senza correre grossi pericoli ed ha colpito in contropiede, l'unico grosso punto debole del palermo.
    L'importante è vincere e l'inter ha vinto la coppa ma il palermo ha vinto lo stesso per me, per la carica che ci ha messo fino in finale e perchè ce l'ha messa tutta! :clap:
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  2.     Mi trovi su: Homepage #6014952
    Complimenti alla partita, alla gente presente allo stadio, ai palermitani, complimenti alla "Coppetta" perchè stasera lo spettacolo è stato tre volte migliore di quello andato in scena a Wembley ieri, complimenti a "Questo" calcio italiano, complimenti agli abbracci rosanerazzurri subito dopo il fischio finale, alle lacrime di Miccoli e di Delio Rossi, complimenti all'Inter che è arrivata alla fine di 5 anni pazzeschi con ancora dentro una voglia di lottare impressionante, complimenti a Sneijder che non stava in piedi e ha preso tanti calci ma ha sfornato due assist da sogno, complimenti al Capitano che al novantesimo minuto della tiratissima partita numero 1003 s'è fatto l'intera fascia di corsa seminando tutti, complimenti al Principe del Vernal che ha messo il timbro anche questa volta su una Coppa, dopo una stagione sfortunata...Complimenti a Materazzi che adesso adesso alle 23:23 ha fatto un gavettone enorme a Galeazzi....Complimenti a quel fenomeno di Eto'o...Due palle gol per lui e due gol molto belli....E il solito cuore grande e sorridente...Peccato per la traversa....Ma fa' istess....Complimenti a Leonardo che ha resollevato e relanciato una Squadra che dopo il Mondiale sembrava aver chiuso un ciclone....Complimenti all'inno.....Pazza Inter Amala....
    Che dire....La Coppa Italia è andata alla Squadra più forte ma sarebbe stato bello poterla dividere con l'altra finalista....Peccato che il Palermo abbia Carrozzieri e Munoz.....E per fortuna che l'Inter ha Lucio e perfin Ranocchia...
    Chi stasera ha visto questa partita potrà raccontare domani di aver ammirato la partita più bella del 2011....Sia per il gioco espresso sia, soprattutto, perchè il calcio sarebbe da sogno se fosse sempre così, dentro e fuori dal campo....
    Grandissimo finale di stagione, io sono più contento stasera che dopo la Champions dell'anno scorso...Perchè stasera hanno vinto tutti e di Coppe ce ne volevano due. Buon retorno a Palermo, Poohfan...Siete stati anche Voi grandissimi, Squadra e Tifosi. Roba da brividi.


    Complimenti alla Coppa Italia, mo' non la si può più chiamar "Coppetta"....
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6014987
    jackal!Complimenti all'inter!
    Per quel che ho visto (secondo tempo) Morganti ne ha sbagliata una dietro l'altra a favore di una e dell'altra per cui in fin dei conti non è stato decisivo...
    In ogni caso Eto'o è sovraumano, è un grande campione ed è stato ancora una volta decisivo.
    Palermo arrembante, con tanta voglia ma poche occasioni vere da gol (per quel che ho visto)...inter cotta, rintanata in difesa, li ha fatti sfuriare senza correre grossi pericoli ed ha colpito in contropiede, l'unico grosso punto debole del palermo.
    L'importante è vincere e l'inter ha vinto la coppa ma il palermo ha vinto lo stesso per me, per la carica che ci ha messo fino in finale e perchè ce l'ha messa tutta! :clap:

    mi sa che non hai visto la partita :asd:
    L'inter ha fatto 3 tiri e basta, il palermo ha pressato e creato un sacco. La differenza la fa Eto che è un mostro,
  4.     Mi trovi su: Homepage #6015022
    massituobeh, anche io sono piu contento stasera rispetto all'anno scorso :asd: Cmq si sa che la coppa italia vale più della champions no? :asd:

    Per chi ama il calcio e non solo il resultato, la partita di stasera....Giocata dalle Squadre e dal pubblico sugli spalti...E stata molto più densa di emozioni della Champions dell'anno scorso....Che poi la Coppa Italia valga meno, è ovvio....
    E' che io vedo ancora il calcio come se fossi allo stadio e dalle parte di quelli che allo stadio ci vanno....Magari in cinquantamila da Palermo....

    Che vuoi che importi di una coppa in npiù o in meno, sono quindici tituli in 5 anni e la mia Inter resta di gran lunga la più forte in Italia....E lo sarebbe stata anche se la finale fosse finita 2-2....Ci sono stati 3 mesi di black out fino al 18 Dicembre (appagamento-infortuni-Penitenz) ma da allora l'Inte è retornata l'Inter.

    Traversa di Eto'o....Paratona di Sirugu su Sneijder, 3 gol belli.....5 occasioni nitide a fronte di 2-3 del Palermo....E la sensazione sempre di avere la partita in mano, perchè più forti....
    Più forti di una Squadra che stasera ha dato tutto e ha giocato molto bene....Capaci di vincere una partita che altri non avrebbero vinto, senza il carattere dell'Inter.


    Le finali e le emozioni sono date dalla gente, solo che ormai ci si è abituati al calcio da salotto....Ma è altra cosa da quello vero. Il pubblico di Palermo di oggi vale 3 finali vinte....in quanto a emozioni e a spettacolo. Io la vedo così. Oggi ha vinto il calcio della Gente, non l'Inter. Io sono più contento di aver GIOCATO questa finale di Coppa Italia che degli altri 15 tituli recentissimi...in primis la Champions, i Campionati a raffica e la Coppa del Mondo...Sono contento perchè ancora riesco a emozionarmi per la gioia o la sofferenza delle Persone...I Palermitani oggi mi hanno dato questo tipo di emozione...E vale molto di più di qualsiasi champions league.
  5.     Mi trovi su: Homepage #6015025
    massituomi sa che non hai visto la partita :asd:
    L'inter ha fatto 3 tiri e basta, il palermo ha pressato e creato un sacco. La differenza la fa Eto che è un mostro,
    un'altra differenza la fa il fatto che Zamparini pensa più a far acquistare valore di mercato ad alcuni giocatori che a tentare di vincere le partite
    perché altrimenti non si spiega l'aver puntato, nel finale di campionato e nella coppa, solo su Hernandez (tanto fumo .. ), a scapito di quel Pinilla che prima dell'infortunio aveva cominciato a segnare con continuità.

    Se dal primo minuto avessero schierato il Cileno probabilmetne sarebbero riusciti a concretizzare tutto quel gioco sviluppato nel primo tempo
  6.     Mi trovi su: Homepage #6015029
    massituomi sa che non hai visto la partita :asd:
    L'inter ha fatto 3 tiri e basta, il palermo ha pressato e creato un sacco. La differenza la fa Eto che è un mostro,

    E' un Fenomeno, però oggi la differenza l'ha fatta l'esperienza...e due assist al bacio di Snejider che uno come Eto'o non poteva che mettere dentro. La differenza l'ha fatta anche un pallone rubato da Pandev che ha dato il via all'azione del secondo gol....E perfino una bella azione del mismo Pandev che è andato sul fondo e l'ha messa per Milito....
    Senza Cambiasso e Maicon.... alla fine di 2 stagioni pazzesche....La differenza l'ha fatta la Squadra...Mica il gioco eh....La Squadra. Eto'o è attaccante adeguato alla Squadra....Ma se si parla di chi ha fatto la differenza fra i singoli stasera..Guarderei di più a Lucio e Carrozzieri.......
  7.     Mi trovi su: Homepage #6016587
    eccoci. tornato da mezzora a casa e dopo aver letto la discussione, la prima cosa che mi viene in mente è che ho finalmente capito il perchè il viaggio di ritorno è stato un inferno ("Buon retorno a Palermo, Poohfan..."). ringrazio l'autore |-[

    della partita penso che sia il caso di non dire proprio nulla, perchè tutto ciò che direi, molto probabilmente, sarebbe visto da chi legge solo come un pensiero "troppo di parte" e mi scoccerebbe davvero parecchio, forse più di quanto mi sia scocciato perdere la partita in sè.

    ma nonostante io pensi questo, mi esprimo lo stesso, come simbolico completamento di un percorso meraviglioso. con epilogo, purtroppo, divenuto ai miei occhi sempre più evidente a causa di tanti segnali negativi che a poco a poco notavo. ecco il tutto dal mio punto di vista. liberi di non leggere, dovrà servire qualche minuto per farlo.


    entro allo stadio all'apertura dei cancelli, ore 17.15 circa, quasi 4 ore prima del match. prima volta all'olimpico, all'ingresso sugli spalti emozione davvero stupenda. nonostante i posti siano numerati, non c'è il rispetto dei posti assegnati, come da cattiva usanza dei tifosi palermitani curvaioli, per cui decido di mettermi un po' più vicino al campo, nonostante si vedesse malissimo, per sostenere coloro che pensavo fossero più partecipi a cantare e ad incitare la squadra, mossa col senno di poi sbagliatissima, visto che TUTTI i circa 50mila tifosi del Palermo hanno cantato e incitato la squadra e chiunque, dalla curva alle tribune, poteva far partire un coro che tutti a ruota lo seguivano all'istante. e tutto ciò dalle 17.15 fino all'ultimo momento in cui siamo rimasti allo stadio. una cosa mai vista, da brividi, un sogno, il ricordo più bello di questa "2 giorni" romana.. che mi porterò dentro per sempre.

    squadra in campo per la ricognizione.. boato. riscaldamento.. boato. squadre in campo.. e ancora boato. apprezzamento di tutti i palermitani per la splendida coreografia organizzata dei nerazzurri, biscione che prendeva tutta la curva dell'olimpico.. anche questo è stato da brividi. all'annuncio delle formazioni nessuna sorpresa, tutto come da previsioni. personalmente penso che pinilla sia più forte e più adatto a questo modulo rispetto ad hernandez.. ma rossi conosce ovviamente meglio di me la squadra, lo stato psico-fisico dei giocatori e tutto il resto, quindi mi fido.. e mi sarei fidato qualsiasi formazione avesse messo in campo.. perchè a prescindere da tutto, penso che in Italia di allenatori come lui (che al Palermo non cambierei con nessuno al mondo) ce ne siano davvero pochi.
    si parte.

    non ci sono aspettative. sappiamo di essere sfavoriti pertanto non c'è molta tensione ma solo tanta euforia per un momento comunque vada tutto da godere e che può anche farti passare alla storia. oltre all'euforia tanta curiosità di vedere come la squadra giocherà una partita mai giocata prima, con una pressione mai avuta prima.

    l'inizio è di quelli che non ti aspetti. pronti e via e il palermo è già all'attacco. e così tutti i primi 20 minuti. penso che sarà solo l'euforia iniziale. mi sbaglio. si andrà avanti così fino al gol di Munoz.
    a metà primo tempo si fa male Goian (1°segnale negativo). penso che se non rientra subito in campo, visto che ci manca anche Bovo squalificato, la partita era già finita. purtroppo non mi sbaglierò. anche se a dir la verità non si è persa solo per colpa di Carrozzieri, che nonostante non giocasse da 2 anni, ha dato tutto ciò che poteva ed è stato solo da apprezzare, anche se ovviamente ha inciso e non poco.

    1 minuto e segna Eto'o, su palla persa clamorosamente da un volenteroso 18enne che aveva all'attivo appena 600 minuti ta serie A e Coppa. come incolparlo di tutto? non si può.
    riassunto:
    -in 25 minuti di solo Palermo, tra cui 3 occasionissime per Hernandez (1 ad inizio partita) e Pastore (1 tiro alto di poco dal limite e poi un'azione in cui, non so come, si è allungato la palla, solo a tu per tu con J.Cesar), 1° tiro Inter, 1 gol (anche qui "non si può".. 2°segnale)
    -Goian è fuori e dentro c'è Carrozzieri.
    -Carrozzieri affiancherà Munoz, aitante 20enne che ultimamente e non solo, si è fatto notare soltanto per essere stato l'artefice dell'80% a occhio e croce dei gol incassati dal Palermo con lui in campo
    -Acquah viene (giustamente) ammonito (3°segnale) sul finire dell'azione del gol di Eto'o (grazie mille all'inventore della regola del vantaggio.. tacci sua :|3 ) per un fallo successivo alla palla persa. manna dal cielo per sneijder (tacci sua pure a lui che ha recuperato dall'infortunio proprio in un momento che migliore non poteva essere).
    morale:
    razionalmente ho finito di crederci. con il corpo ed il cuore invece la speranza c'era ancora ma nella mia testa aveva il nome di "illusione"

    temo il tracollo, la goleada, il crollo psicologico della squadra. mi risbaglio.
    si riparte con grande cuore, Inter rinchiusa dietro, un batti e ribatti in area che da dov'ero io ad un certo punto mi son messo a vedere solo la rete se si muoveva, perchè era davvero lontanissimo e non si vedeva quasi nulla. ma non si è mossa. poi mi han detto di una gran parata di un grande J.Cesar. tacci sua pure a lui.

    fine primo tempo. grande Palermo, sfortunato e spesso sprecone. Inter in vantaggio. mi chiedo il perchè sia in vantaggio l'Inter. ma nono riesco a darmi una risposta. salvo per una parola che fissa mi veniva in mente, di 4 lettere, che iniziava per "c" e finiva con "ulo. ma questo fate finta di non averlo letto. il pensiero era di parte. la parola giusta è cinismo.
    alla lettura della parola giusta, molti hanno annuito. qualcuno invece era come me di parte.
    quelli che hanno annuito erano tutti di cuore nerazzurro.

    si ricomincia. spero in qualche cambio, ma dopo il primo per l'infortunio di Goian, credo non ce ne saranno all'intervallo. indovinato.
    Palermo all'assalto. 10 minuti ed entra Miccoli. ulteriore scossa.
    miracolo di j.cesar su colpo di testa dello stesso Miccoli (4°segnale, perchè se il Palermo doveva vincere, quella palla sarebbe entrata, dato che sarebbe stato l'epilogo ideale della storia d'amore tra il Palermo e Miccoli). ulteriore batti e ribatti dentro l'area interista, con 3-4 tiri in 2 minuti grazie a cassani ilicic hernandez e miccoli, tutti imprecisi o respinti alla disperata da un'Inter che dire in affanno è poco. ((spp poi mi spieghi come hai fatto a dire "5 occasioni nitide a fronte di 2-3 del Palermo....E la sensazione sempre di avere la partita in mano, perchè più forti"... è un peccato perchè hai l'abilità di saper perdere tutta la tua credibilità in una sola frase, un'abilità che non ti invidio. meritavi indifferenza. mi scuso se non mi sono trattenuto rispondendoti.))

    in un momento della partita in cui perfino Carrozzieri si esalta, il che è tutto dire, arrivando perfino al tiro da forse 35 metri (così mi sembrava dalla mia prospettiva).
    In un momento in cui addirittura una squadra forte come l'Inter e dei campioni forti come Lucio e Sneijder (che di calcioni ne ha comunque anche presi) hanno l'esigenza di simulare infortuni e falli subiti solo per perdere tempo (che se fatto contro il barcellona o il manchester ha un senso, contro il palermo ha solo del vergognoso, per come la penso io).
    E proprio in questi momenti, 1 minuto dopo un calcio d'angolo non dato su un tiro di Balzaretti deviato nettissimamente da un interista, l'Inter raddoppia, ancora su palla persa dal Palermo, stavolta da Pastore, che decide bene di rischiare un dribbling nella propria trequarti con la squadra in ripartenza (c'è chi vede un grande Pandev che ruba palla.. punti di vista :-O ) 2 tiri, 2 gol.

    da qui la partita finisce a poco a poco nonostante il Palermo continui stoicamente ad attaccare, nonostante un rigore ai miei occhi, dal vivo, nettissimo su Pinilla a cui viene scandalosamente fischiato fallo contro..
    in mezzo un gran tiro di Sneijder parato da Sirigu (unica parata in 90 minuti) bel gol di munoz su calcio d'angolo scandalosamente regalato al Palermo, bella traversa di Eto'o.

    fischio finale, da lì in poi solo applausi e cori per il mister e i ragazzi che hanno dato tutto ma non è servito, non è bastato, perchè era scritto nel destino che doveva finire così. fiero di voi e fiero di essere tifoso del Palermo, oggi più che mai. ora vado a letto che non ce la faccio più.
  8.     Mi trovi su: Homepage #6016766
    Semplicemente perchè a parte 2-3 mischie in area io avevo sempre la sensazione che rubando un pallone si andava in porta....E così è andata....Chiamalo cinismo....Oppure ammettiamo la differenza fra i singoli....Oppure diciamo che forse se il Palermo avesse giocato senza andare all'arrembaggio.....Non avrebbe reschiato il contragolpe.....
    Io, a parte il fatto che sarei stato più contento se avesse vinto il Palermo, visto come ci tenevate tutti e come siete stati "Belli" (parlo dei tifosi...) e perchè poco mi importa della centesima coppa Italia vinta....Sono sempre stato sicuro di vincere....Secondo me meritatissimamente.....Bastasse attaccare per vincere le partite....Ma non basta e qualche volta è perfino controrpoducente.
    L'Inter è stata umile, il Palermo spavaldo. Partita bellissima, comunque, grazie al pubblico e all'impegno di tutti.....In campo e fuori.


    Fa' un po' ridere che tu parli di un calcio d'angolo non dato su un tiro di Balzaretti con gol del'Inter 3-4 aazioni dopo...quando il Palermo ha segnato su un calcio d'angolo che non doveva esserci perchè nato da un pallone fuori di mezzo metro...Ed era remessa dal fondo....Ma tant'è....Allo stadio hai visto male, probabilmente.


    Solo Zamparini e Tu potevano parlare di arbitro (Che ha sbagliato di qua e di là)...dopo una partita così...E così bella.
    Zamparini s'è già scusato, ha detto che ha fatto certe dichiarazioni per lo stress da fine partita....
  9.     Mi trovi su: Homepage #6016994
    ok dai pensala come vuoi, ho smesso di soffermarmi con te su discorsi che non portano a niente ormai da un bel pezzo.. cioè tu mi sintetizzi il mio post (forse o sicuramente troppo lungo per te per riuscire a trarne le giuste conclusioni) dicendo che parlo di arbitri.. vabbè..
    spero che almeno altri capiscano il succo del mio discorso, fatto abbastanza lucidamente dopo 15 ore di treno (e dovevano essere 12), alle 5 del mattino.. non ho neanche scritto tutto ciò che volevo dire perchè stavo letteralmente crollando sulla tastiera e diciamo che non ho tratto le conclusioni, sperando comunque si riuscissero a interpretare. cosa che di sicuro non hai fatto tu.
    X(

    ho scritto di getto tutto ciò che mi è venuto in mente da quando sono entrato dai cancelli dell'olimpico a quando sono uscito. non ho ad ora visto nessuna immagine televisiva fuorchè i 4 gol. non ho letto nè sentito nessun commento di nessun giornalista, nessuna intervista post-partita dei protagonisti, tranne qualcosina che mi hanno raccontato, cioè di uno Zamparini che chiamava l'Inter "banda bassotti" e di un Eto'o che diceva che "meritava il Palermo ma il calcio è così". che poi queste dichiarazioni siano vere o no devo ancora verificarlo, perchè non ho ancora visto nè sentito nulla.

    comunque, per finire il mio discorso, traggo le mie conclusioni, visto che a quanto vedo non è cosa facile fare, causa eccessiva lunghezza del post:
    -la partita è stata giocata in maniera fantastica dal palermo.
    -complimenti all'inter per averla vinta pur senza meritarla.
    -complimenti alle 2 tifoserie, davvero fenomenali, hanno offerto uno spettacolo davvero da brividi. ovviamente i palermitani, essendo numericamente superiori e più affamati di grande calcio, hanno dato qualcosina in più ma anche i nerazzurri sono stati da brividi.
    -complimenti all'acustica dell'olimpico, non tanto a quella "tecnologica" che faceva un po caxare, quanto a quella che riguardava i boati dei tifosi, tra i quali in particolare ricorderò per sempre quello dei nerazzurri sul primo gol dell'inter, tra l'assordante silenzio dei rosanero, e quello dei palermitani dopo il 2-0 dell'inter al coro di "sapete solo rubare", mai sentito un coro così forte e cantato praticamente da tutti, nonostante il morale fosse a terra. da brividi davvero.
    -sull'arbitro nulla da dire, come errori gravi imputo soltanto un rigore netto su pinilla mi pare già sul 2-0 per l'inter e l'errore sul calcio d'angolo regalato al palermo. comunque entrambi non decisivi. il fatto del tiro di balzaretti l'ho citato volendo sottolineare il segnale negativo, coincidenza, chiamatelo come vi pare, del fatto che era scritto dovesse finire così, cioè: si infortuna goian -> passa 1 minuto e segna l'inter.. angolo clamoroso non dato al palermo -> passa 1 minuto e segna l'inter..; il palermo segnerà poi proprio su calcio d'angolo, regalato clamorosamente. io li ho letti come segnali negativi che mi suggerivano già da tempo l'esito della partita. tutti voi liberi di leggerli solo come coincidenze.
    -una grande squadra che affronta una -relativamente- piccola squadra, che in 80 minuti per tirare in porta deve solo sperare in errori clamorosi altrui, se per qualcuno è un'ottima strategia di gioco e vale una "meritatissima" vittoria beh, contento lui contenti tutti :-O .. per il palermo l'unico modo di provare a vincere la partita era quello di tenere in mano il pallino del gioco e pressare per tutta la partita, visto che se l'avesse fatto l'inter, ritrovandosi in difesa munoz-carrozzieri, i gol subiti chissà quanti sarebbero stati, altro che i 7 dell'udinese.. e il palermo l'ha fatto alla perfezione per 80 minuti, tranne che per i 2 errori clamorosi di acquah e pastore sui 2 gol.
    -orgoglioso del fatto di aver cantato (e perso anche la voce :asd: ) paradossalmente più dopo il fischio finale che in tutta la partita, per ringraziare i ragazzi, il partente capitan Miccoli e il grande mister (e anche il nostro "purtroppo troppo vulcanico" presidente) per tutte le emozioni che ci hanno regalato, per l'impegno messo in campo e per tutto il resto. GRAZIE RAGAZZI.


    ora che ho detto tutto ciò che avevo dentro ho finito, non vi scoccio più promesso :asd:
  10.     Mi trovi su: Homepage #6017276
    poohfancome errori gravi imputo soltanto un rigore netto su pinilla mi pare già sul 2-0 per l'inter e l'errore sul calcio d'angolo regalato al palermo
    aggiungo, dopo aver finalmente rivisto le immagini, anche l'espulsione di munoz che prende palla, l'espulsione di d.rossi (chissà che avrà detto il cattivissimo delio all'arbitro :/ ) subito dopo il gol di munoz e la trattenuta di pandev su cassani non rilevata sul terzo gol dell'inter.

    riaffermo che l'arbitro non è secondo me stato decisivo e il palermo non ha perso per l'arbitro. certo anche che mi sembra normale e giustificabile se zamparini o chicchessia si arrabbi un tantino visto che, conti alla mano, episodi a sfavore del palermo (qualcuno certo, altri dubbi) sono 5 volte più di quelli a sfavore dell'inter.. ma c'est la vie
  11.     Mi trovi su: Homepage #6017311
    Beh, dopo che uno ti ha messo giù post lunghissimi elogiando il Palermo e i suoi tifosi....Dicendo che poche volte s'è emozionato così grazie ai tifosi del Palermo....Torni da Roma e vai a polemizzare....Lascio perdere....
    Anzi...Ti lascio perdere....3-1....hehehe...


    Come si fa' a dire che una Squadra che vince 3-1 e anche a 5 minuti dalla fine vinceva 2-0 non ha meritato...? Lo sai solo Te. Nel calcio si vince anche con le ripartenze, sono una strategia... E si vince se hai attaccanti che su 7 occasioni (tante ne ha avute l'Inter....ne mettono almeno 3).Certo che se noi avessimo avuto Hernandez e voi Eto'o....Noi Pastorello e voi Snejider....Noi Carrozzieri e voi Lucio....Probabilmente sarebbe finita in modo differente....hehehe...

    Ti elenco le occasioni:
    Pazzini non aggancia lancio da dietro da metà campo quando era solo davanti a Sirigu
    Il gol di Eto' messo solo davanti al portiere
    Eto'o mette una palla meravigliosa a Sneijder che sta arrivando da dietro, ma la sbaglia di poco e Snejider non ci arriva....Non aveva uomini davanti...
    Il gol di Eto'o numero 2, messo solo davanti al portiere
    Il gran tiro di Sneijder con la paratona di Sirugu.
    La traversa di Eto'o su punizione
    Il gol di Milito messo solo davanti al portiere.

    Se adesso mi elenchi quelle del Palermo e le vai a rivedere andrai a notare che in 2-3 occasioni c'erano 9 interelli schierati davanti a Julio....e non è per caso se la palla non è passata....Poi c'è un tiro di Hernandez libero dopo pochi minuti (Eto'o avrebbe segnato, ma Eto'o gioca nell'Inter), un aggancio mancato di Pastore che fa' il pari con quello di Pazzini, le 3 occasioni ad area zeppa zeppa.....rimpallate....un colpo di testa di Miccoli che non si poteva non parare (da 12-14 metri) e il gol di Munoz....con la palla che era uscita di mezzo metro quando Balzaretti l'ha messa in mezzo provocando il calcio d'angolo. Errorone poi della difesa dell'Inter (uno dei pochi perchè hanno giocato concentati e coperti) perchè Munoz è stato lasciato libero e bello in area su cornerillo.

    L'Inter ha fatto 3 gol che non si potevano sbagliare. Il Palermo ha sbagliato 4 gol che potevano essere fatti....Ma si potevano anche sbagliare.

    Io dico che se sai che l'altra Squadra gioca molto bene e se la temi (E il Palermo ha già dimostrato di saper giocare molto bene) e sei consapevole che probabilmente darà il 200%.....Se sai che hai contro tutto uno stadio, uno stadio bellissimo ma contro di Te...M nello stesso tempo sai anche che ha beccato 63 gol prima di giocare con Te...Li aspetti e alla prima occasione colpisci, se sei forte anche Tu. Così è andata, senza grossi patemi salvo fra l'inizio del secondo tempo e il 2-0 che ha chiuso la partita.
    Complimenti al Palermo, ma si merita anche adottando la strategia più opportuna e facendola molto ma molto bene (7 occasioni da gol, 5 enormi, 3 realizzate).
  12.     Mi trovi su: Homepage #6017344
    dopo quasi 30 ore di viaggio, anche 35 se considero anche tram, autobus, metropolitane e perfino taxi, le mie intenzioni erano tutto fuorchè polemizzare con spp, fidati. ho apprezzato i tuoi complimenti e le tue emozioni avute anche grazie a noi tifosi dei palermo.
    però dopo aver vissuto questa partita lì allo stadio, arrivare davanti al pc e leggere quasi commenti trionfalistici del tipo "grande pandev" per 2 palle recuperate che erano 1 una palla persa da pastore e 1 un fallo su cassani; del tipo "sneijder 2 assist da sogno" che erano 2 passaggi per uno come sneijder elementari con il palermo in fase di ripartenza che perde 2 pallaccie nella propria trequarti e con un grande fuoriclasse come eto'o, sempre smarcato e sempre nel punto giusto, pronto a colpire da cecchino; sentirsi dire "partita meritatissimamente vinta" è secondo me un'offesa al calcio.. sono d'accordo che ci sono tattiche e strategie, ma non sono d'accordo che una squadra come l'inter si chiuda dietro contro una squadra evidentemente più debole, spero giochi così contro tutte le squadre più deboli di voi e con difese scarse, voglio vedere quanto vi divertirete.. questa è una mia opinione, tu ne hai una diversa, amen; dell'atteggiamento "da grande squadra" avuto dall'inter, sempre pronti a gettarsi a terra e simulare falli e infortuni allo scopo di perdere tempo, quasi da squadra da salvezza che sta vincendo contro una grande, ne vogliamo parlare?

    dai spp, capisco la gioia per aver evitato gli inevitabili sfottò di marca milanista se aveste perso una finale contro di noi.. però senza i 2 erroracci di impostazione del palermo si stava 0-0, col palermo all'attacco e l'inter a sperare in errori avversari. le occasioni dell'inter dopo il 2-0 a partita segnata non fanno più testo, è inutile che le elenchi. il palermo non ha preso gol in contropiede, come tu cerchi di farci credere, osannando la grande strategia dell'inter. quelli non sono contropiedi, sono errori in fase di ripartenza. se poi la vostra strategia è stata quella di prevedere i 2 erroracci del palermo, allora sì, è stata una grande strategia, chapeau.

  coppa italia 2010-2011

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina