1.     Mi trovi su: Homepage #6017793
    NAPOLI, 31 maggio 2011 - Giornata importante nel processo Calciopoli. Al termine della requisitoria, che si è svolta oggi davanti alla nona sezione del Tribunale di Napoli ad opera dei pm Stefano Capuano e Giuseppe Narducci, sono arrivate le richieste di condanna per gli imputati.


    Come previsto quella più alta riguarda l'ex dg della Juventus Luciano Moggi (5 anni e 8 mesi), seguito dagli ex designatori arbitrali Paolo Bergamo (5 anni) e Pierluigi Pairetto (4 anni e 6 mesi). Moggi non è l'unico dirigente (o ex) per cui è stata chiesta la condanna. I pm hanno richiesto 3 anni e 8 mesi per l'ex ds del Messina Angelo Fabiani, 2 anni e 80.000 euro di multa per il patron della Fiorentina Diego Della Valle e per Lillo Foti (presidente Reggina), 1 anno, 8 mesi e 70.000 dimulta per il consigliere azionista di riferimento della Fiorentina
    Andrea Della Valle, 1 anno, 8 mesi e 60.000 euro per l'amministratore delegato dei viola Sandro Mencucci, 1 anno, 10 mesi e 70.000 euro per il presidente della Lazio Claudio Lotito, 1 anno, 6 mesi e 50.000 euro per
    Leonardo Meani, ex addetto agli arbitri del Milan.


    Alle tre richieste di assoluzione per i guardalinee Ceniccola, Gemignani e Ambrosino, fanno da contraltare le pena invocate per altri fischietti come De Santis (3 anni), Bertini (2 anni e 4 mesi), Racalbuto (2 anni e
    2 mesi), Dattilo (1 anno e 8 mesi), Mazzei (1 anno, 4 mesi e 30.000 euro di multa), Titomanlio (1 anno e 20.000 euro), Puglisi (1 anno e 2 mesi), Rodomonti (1 anno).


    Chiesti 4 anni anche per l'ex vicepresidente della Figc Innocenzo Mazzini, 1 anno e 6 mesi per l'ex segretaria della Can Maria Grazia Fazi. L'ultima pena invocata riguarda l'ex giornalista di Raisport Ignazio Scardina (1 anno e 2 mesi)

    I Pm la vedono così. Vedrem che deciderà la Corte.

  Micasolomoggi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina