1. Buono.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6047630
    Il titolo italiano di Easy A è Easy Girl. Il film è fantastico. Me lo consigliò Claudio presentandomelo come erede di Mean Girls (che mi consigliasti tu e che in italiano è Mean Girls).

    Per quanto riguarda il videoblog, o li becco sempre io così, o questo è il terzo video consecutivo che vedo di te che mostri oggetti.

    Il primo era l'unboxing di quel mouse curvo, che è un piccolo capolavoro (il video, ma magari anche il mouse, che mi sembra micidialmente kaibano - il mouse, ma senz'altro anche il video).

    Il secondo era la roba sul Galaxy S II, che pure era ottima.

    Il terzo è questo, che a sto punto mi fa pensare a un fatto molto serio.

    Devi fare, secondo me, dei video in cui mostri oggetti e ne parli. Ma senza pretesto, proprio.

    "Ciao, oggi vi mostro i detersivi che ho nel mobiletto sotto il lavandino e vi spiego - cercando di ricordarmi tutto - come mai ce li ho, perché li ho comprati, magari anche dove, e altre curiosità".

    Sul serio, è un genere meraviglioso ed è una roba che a te viene benissimo.
    Tocco e Gioco!
    Il primo magazine italiano interamente dedicato ai giochi iOS!
    http://www.toccoegioco.com/
  2. Sbalestrato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6047648
    Easy A l'ho guardato ieri sera e in effetti è ottimo. Ualo, Mean Girls era scritto da Tina Fey: lo guardi 30 Rock? Guardalo. In originale, però, ché Alec Baldwin è totale. :D

    Immagino in futuro farò altri video, magari non sul detersivo. :D

    La statuetta di Topolino a me piace. :(
    Anche se quella di Wazowski è meglio, certo.
    L'Edicola di giopep, better than sex!
    Tumblerpep, almost like sex!
    Il Podcast del Tentacolo Viola & Outcast - La voce dei videogiocatori borderline
  3.     Mi trovi su: Homepage #6047655
    mizzorughiinteressantissimo invece, altro che cianfrusaglie. Bravo! ;)

    Il fatto che siano cianfrusaglie inutili (ovviamente non parlo di libri e fumetti), non significa che non siano bellissime e interessantissime per noi. Te lo dice uno che va in giro con le magliette a tema videoludico di Play.com, e conserva con orgoglio la maglietta dell'evento di presentazione di GT5 e il pass dell'evento per il 3ds. Sappiamo tutti che sono cose inutili, ma per gente come noi significano qualcosa. Spero di essermi spiegato meglio.

    EDIT: Qual è la sintassi per le citazioni?
  4. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6047721
    Saranno inutili, ma io ho tenuto tutti i badge da quando ho fatto la mia prima fiera (ECTS, 1998) in un contenitore di latta di StarWars che conteneva un panettone. In realtà non ci stanno più...

    (la sintassi del quote è corretta come la vedo nella prima riga del tuo messaggio, non so perché non l'abbia preso. Cmq è (quote)testo da quotare (/quote), ovviamente con le quadre al posto delle tonde).
    http://www.facebook.com/VITSole
  5.     Mi trovi su: Homepage #6047857
    giopepUna videorassegna del pattume.

    Aahahhahahahahahhaahah.

    Vediamo, in fiera ho recuperato:

    - una maglia di Halo Annniversary:


    - un cappellino e una maglietta di MW3:


    - una maglia di Gears of War 3 [datami in realtà all'evento serale dedicato]:


    Poi avevo recuperato delle spillette Betsheda [Prey 2, RAGE, Skyrim], che se non ricordo male ho dato a Timo.

    Una maglietta di Saints Row, dal parcheggio delle meraviglie, che purtroppo mi entrava a malappena in un braccio e ho dunque regalato a Pocoto.

    Poi il piatto ricco mi ci ficco polacco: la ricetta che col codice GoG che ho girato a te, le pillole dell'ammore che la bella infermiera [http://www.videogame.it/booth-babes-e3-2011-babe/gallery/37806/308197/#media] mi ha mollato e ho girato a Timo, che era quello tra i due che ne aveva più bisogno, e due di quei massiccimi artbook, che non ricordo a chi ho girato [perché ne avevo due? Perché Tomasz mi lovva, chiaro].

    I ragazzi di IO Interactive ti davano un piccola brochure stampata su carta buona e con dei begli art di Hitman, con una descrizione sommaria delle featurez di Absolution.

    Ah, poi c'era una cosa molto carina: prima di provare Battlefield 3 ti facevano un briefing di circa 10 minuti, dentro una stanzetta, al cui ingresso prendevano i nomi. Quando uscivi ti consegnavano una dogtag griffata del gioco, fresca fresca, con sopra il tuo nome. Quella chiaramente l'ho tenuta, ma non l'ho qui adesso, per cui non la posso fotografare. :*)
  6. hora et labora  
        Mi trovi su: Homepage #6047894
    Un po' di robaccia l'ho raccattata anche io: credo di avere una serie di T-shirt nere di qualsiasi taglia eccetto la mia (una M, non chiedevo molto...). Era mio desiderio condividere queste meraviglie aprendo la valigia in aeroporto, ma poi abbiamo fatto tutto troppo di corsa. Ringrazio ancora Teokrazia per lo splendido volume illustrato di the Witcher (l'hai dato a me!).
    Non sarebbe male fare usare questi oggetti per il sociale, chessò, aste di beneficenza - per i precari dell'editoria videoludica, si intende...
    Non siamo soli nell'universo: è che nessuno ci invita mai alle feste
  7. Leave Home  
        Mi trovi su: Homepage #6047915
    Bellissimo il volume di Alice, e deliziosa pure la t-shirt di Rayman...

    Porcodinci e Vomito sul badge a dimostrare sempre il dovuto delta tra l'età anagrafica e quella effettiva... X°D

    Caro Giòp, qui si impone un altro video reportage, però... Delle mensole che hai alle spalle! Che tesssòri... @_@
  8. Buono.  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6048086
    falinovix
    Non sarebbe male fare usare questi oggetti per il sociale, chessò, aste di beneficenza - per i precari dell'editoria videoludica, si intende...

    Per l'Italia videoludica peggiore, insomma.
    Tocco e Gioco!
    Il primo magazine italiano interamente dedicato ai giochi iOS!
    http://www.toccoegioco.com/

  Blog Electronic Entertainment Expo 2011: Cianfrusaglie da L.A.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina