1.     Mi trovi su: Homepage #6051138
    "Guus Hiddink all'Inter? E' una possibilità. Ma prima devono parlarne con
    la federazione turca". Le parole sono di Cees van Nieuwenhuizen, il
    manager di Guus Hiddink. Sono dichiarazioni rilasciate da poco
    all'emittente britannica Sky Sports e aprono il campo alla clamorosa
    trattativa che potrebbe portare il tecnico olandese al club nerazzurro.
    Hiddink sarebbe in realtà il vero obiettivo dell'Inter per la panchina
    della prossima stagione. Il suo manager fa sapere: "Hiddink ha un
    contratto fino al 2012 con la Turchia quindi, al momento, non c''è
    alcuna possibilità che lui possa allenare l'Inter. Ma se il club
    italiano raggiungesse un accordo con la federazione turca, a quel punto
    Guus sicuramente valuterebbe l'offerta dei nerazzurri. Lui è un
    professionista e non ha mai interrotto un contratto nella sua carriera".
    Parole che suonano come un'apertura di credito improvvisa, e che forse
    nascondono una trattativa che è già in corso, sotto traccia, da qualche
    giorno. Hiddink, a quanto si apprende, si liberebbe dalla Turchia
    pagando una clausola di circa 6 milioni di euro.

    Nel frattempo
    l'Inter ha visto cadere la candidatura di Capello, dopo quelle di Bielsa
    e Villas Boas, ma forse l'obiettivo vero è il santone olandese, uomo di
    mondo come pochi, gran stratega dei tre mondi perché ha mietuto
    successi in Europa, Asia (Corea del Sud) e Oceania (Australia). Se anche
    la trattativa per Hiddink saltasse, l'Inter si è cautelata con Gian
    Piero Gasperini: una lunga chiacchierata tra l'ex tecnico del Genoa e
    Marco Branca nelle ultime ore ha dato vita a un accordo di massima, ma
    Gasperini sa di non essere la prima scelta ed è in attesa degli eventi.


    Sognando Guus, dall'anno scorso almeno :nworthy:

  Cees van Nieuwenhuizen e il nuovo Mister Interello

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina