1.     Mi trovi su: Homepage #6072138
    Shin XOvvero, controproducente? Ma se sempre più case lo stanno adottando, non è forse lecito supporre il contrario? Non sto dicendo che sia una "manovra" giusta, occhio.

    E' controproducente per chi compra nuovo, che c'è da protestare? Non devi sganciare mezzo euro di più, solo inserire un codice che sarà tuo per sempre.
  2. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6072152
    Shin XOvvero, controproducente? Ma se sempre più case lo stanno adottando, non è forse lecito supporre il contrario? Non sto dicendo che sia una "manovra" giusta, occhio.

    Dipende. EA, dopo un inizio "in quarta" ha fatto un passo indietro. Infatti un gioco strettamente legato all'Online come Crysis 2 non usa il pass.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  3. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6072155
    dis-astranagantE' controproducente per chi compra nuovo, che c'è da protestare? Non devi sganciare mezzo euro di più, solo inserire un codice che sarà tuo per sempre.

    Il problema è che se prima compravi il gioco e online ci giocavi tu, tuo fratello, tuo babbo e il gatto, ora invece il codice lo usa direttamente il gatto e gli altri tre si attaccano e devono comprare altri codici. In questa situazione qui la fregatura in effetti c'è. D'altronde, anche con Xbox LIVE ciascun utente deve possedere il proprio abbonamento per giocare online, per dire.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  4. Deadly Premonition  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6072175
    Bisogna che ci facciamo sentire e si faccia una class action contro Sony, contro EA e contro THQ. Hanno rotto le palle. Questa mossa, tra l'altro, ammazza il mercato del nuovo e loro non se ne rendono conto: con tutti questi giochi in uscita, la gente per comprarli, porta dentro gli usati, per non spendere 70 euro almeno a settimana. SE non possono più farlo, le vendite del nuovo crolleranno. Hanno rotto i coglioni: l'usato esiste su ogni cosa, auto, vestiti, persino nelle macchine che riparano i CD c'è il mercato dell'usato, cazzarola! Bisogna che facciamo una class action, o ci si rivolga in massa all'antitrust, ma come consumatori, di TUTTO il mondo, dobbiamo unirci e farci sentire, altrimenti questi fanno quello che vogliono e a pagare siamo sempre noi.
    Raggiante gestore del Jolly Roger Bay Videogames (finalmente inaugurato, anche online!) ^_^
  5. eccomi  
        Mi trovi su: Homepage #6072177
    Stefano CastelliDipende. EA, dopo un inizio "in quarta" ha fatto un passo indietro. Infatti un gioco strettamente legato all'Online come Crysis 2 non usa il pass.
    ancora con sta storia? XD
    Crysis2 non ha il pass per un semplice motivo: Crytek si è rifiutata e Crytek detiene i diritti di Crysis.. Ea fa solo da "publisher"
  6. eccomi  
        Mi trovi su: Homepage #6072210
    Stefano Castelli"Solo"?
    Ti pare poco?
    poco o tanto non cambia la sostanza....il brand non è di ea ecco il motivo...shift2 ha il pass online...dead space2 ha il pass online
    quindi la politica non è cambiata
    crysis2 è l'eccezione (grazie a Crytek) che conferma la regola
    Battlefiel3 avra il pass online? io dico al 100% ma manteniamoci sul 99,99999999% :asd:
  7. eccomi  
        Mi trovi su: Homepage #6072216
    cmq io non sono sfavorevole ai pass online purche porti ad una riduzione del prezzo del nuovo
    sull usato le case non pigliano un centesimo e quindi trovo giusto limitare l'usato ma questo va accompagnato con una politica prezzi sul nuovo che invogli ad acquistare i giochi gia al lancio..quindi ridurre i prezzi...vabbe fantascienza
    in questo il mondo pc è una gen avanti tra prezzi retail e digital ... si spende molto meno
  8. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6072219
    Dark76poco o tanto non cambia la sostanza....il brand non è di ea ecco il motivo...shift2 ha il pass online...dead space2 ha il pass online
    quindi la politica non è cambiata

    Considera che BulletStorm è un marchio di Epic pubblicato esattamente come Crysis 2 nell'ambito di EA Partners appena un mesetto prima del gioco Crytek,

    E usa una variante dell'online pass.

    Quindi non esiste una regola "rigida" sul rapporto tra online pass e sviluppatori.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.

  Notizia Resistance 3: PSN Pass confermato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina