1. conferenza  
        Mi trovi su: Homepage #6075161
    Io ho capito che la maggior parte delle ragazze sembra a favore della possibilità di imparare la teoria dell'evoluzione lasciando a ciascuno la libertà di scegliere a cosa credere (evoluzionismo o creazionismo).
    Cosa avresti preferito? Che dicessero che l'evoluzione deve essere "inculcata"? : |

    Se il creazionismo ha ancora così seguito in USA non dovrebbe sorprendere. E' pur sempre un paese dove il presidente giura sulla Bibbia, e ogni 2 x 3 dice "God bless the United States of America".

    Cmq grazie del video, è bello da vedere a prescindere da quello che dicano. :asd:
  2.     Mi trovi su: Homepage #6075339
    io ci ho insegnato negli usa... non avete idea di quanti studenti sono venuti a dirmi "bella come classe, ma non ci credo"...
    Ah, la mia posizione, e quella di molti altri prof e' che non ci puo' essere un dibattito tra creazionismo e teoria evolutiva. Uno si basa sulla fede e l'altro sul metodo scientifico. E' come organizzare un incontro di boxe tra mike tyson e kenshiro. Chi vincera'?
  3. LoTopic Caesar - Bye Bye Next  
        Mi trovi su: Homepage #6075351
    Vitoio ci ho insegnato negli usa... non avete idea di quanti studenti sono venuti a dirmi "bella come classe, ma non ci credo"...
    Ah, la mia posizione, e quella di molti altri prof e' che non ci puo' essere un dibattito tra creazionismo e teoria evolutiva. Uno si basa sulla fede e l'altro sul metodo scientifico. E' come organizzare un incontro di boxe tra mike tyson e kenshiro. Chi vincera'?
    Insomma, USA terzo mondo culturale.
    Lo Topic ovvero "qui mi da proprio l'idea di essere seduto davanti a uno spritz a fare quattro chiacchere" [cit. DocGeo]
    Storia delLo Topic Parte I - Storia delLo Topic Parte II - Statuto LoTopichino - La Grande Disfatta, per non dimenticare
    - Pilota SDR
  4.     Mi trovi su: Homepage #6075360
    Io però non ho mai capito perché non si possa provare un approccio scientifico al creazionismo.
    Lasciamo da parte la nostra origine, le religioni, ecc ecc...
    Si può davvero escludere a priori che il genere umano non avrà mai la tecnologia o le conoscenze per poter creare altra vita artificialmente? Magari partendo prima dalla clonazione, e poi da altre forme che utilizzano materia non organica?
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6075383
    |King Crimson|Insomma, USA terzo mondo culturale.

    Gli Stati Uniti sono un paese culturalmente tagliato con l' accetta. La provincia da una parte e le aree metropolitane dall' altra.
    Paragonabili a noi europei sono gli abitanti delle loro aree metropolitane.
  6. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6075392
    ClangeddinIo però non ho mai capito perché non si possa provare un approccio scientifico al creazionismo.
    Lasciamo da parte la nostra origine, le religioni, ecc ecc...
    Si può davvero escludere a priori che il genere umano non avrà mai la tecnologia o le conoscenze per poter creare altra vita artificialmente? Magari partendo prima dalla clonazione, e poi da altre forme che utilizzano materia non organica?
    Il punto del discorso è proprio questo: la scienza si basa sulla conoscenza acquisita, dimostrata e dimostrabile. Non ha senso dire: la scienza un giorno creerà la vita. Perchè sarebbe come avere "fede" nella "scienza", dato che la cosa non sarebbe ancora avvenuta. E la scienza per definizione non è qualcosa di fideistico.
    Se un giorno l' uomo riuscirà a creare la vita in laboratorio sarà scienza. Fino ad allora però non sarebbe diverso dal dire che l' uomo è stato creato da dio.

    Chi studia l' evoluzione prende le ossa, le cataloga, le analizza e poi afferma che esse hanno tale forma, tale lunghezza, tale composizione minerale e organica, tale patrimonio genetico, tale età, etc. Non c' è molto di che discuterne o di che credere. E' come dire che non credi al computer sul quale stai leggendo questo post. Puoi dirlo. Ma sembreresti solo ridicolo a tutti.
  7.     Mi trovi su: Homepage #6075393
    ClangeddinIo però non ho mai capito perché non si possa provare un approccio scientifico al creazionismo.
    Lasciamo da parte la nostra origine, le religioni, ecc ecc...
    Si può davvero escludere a priori che il genere umano non avrà mai la tecnologia o le conoscenze per poter creare altra vita artificialmente? Magari partendo prima dalla clonazione, e poi da altre forme che utilizzano materia non organica?

    nessuno esclude a priori niente, semplicemente perche' l'accrescimento della conoscenza non procede "escludendo", ma "includendo" teorie da verificare col metodo scientifico. Se uno mi propone la teoria del creazionismo e poi non mi porta nessuna prova a parte "e' cosi' perche' ci DEVI credere, lo dice DIO"... Non posso fare altro che constatare che parliamo linguaggi diversi ;)
  8. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6075407
    Vitoah era gia' passato piccolo a rendermi inutile :(

    E' che mi piace rubarti la scena. Ma ci tengo a precisare che le cose che scrivo hanno un mentore genovese che ha girato il mondo (e non parlo di Grillo stavolta).
  9.     Mi trovi su: Homepage #6075413
    Forse non avete capito, qui non si parla di "credere" in un bel niente.
    Dicevo semplicemente che l'approccio verso il concetto creazionismo è sempre dogmatico/religioso nel parlare comune, e non scientifico.
    Ad esempio, non tutto ciò che è in scienza è dimostrato.
    L'ipotesi di Riemann non è ancora stata dimostrata. E non si tratta di crederci. E' un ipotesi. La maggior parte dei matematici "ritiene" sia vera, alcuni no. Ma finora non si dice chi ha ragione o chi ha torto
    Nella scienza si formulano ipotesi, prima di dimostrarle.
    Anche perché il motore della scienza è il dubbio stesso. Se non ci fosse dubbio, ma solo certezze, non vi sarebbe scienza.
  10. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #6075422
    ClangeddinForse non avete capito, qui non si parla di "credere" in un bel niente.
    Dicevo semplicemente che l'approccio verso il concetto creazionismo è sempre dogmatico/religioso nel parlare comune, e non scientifico.
    Ad esempio, non tutto ciò che è in scienza è dimostrato.
    L'ipotesi di Riemann non è ancora stata dimostrata. E non si tratta di crederci. E' un ipotesi. La maggior parte dei matematici "ritiene" sia vera, alcuni no. Ma finora non si dice chi ha ragione o chi ha torto
    Nella scienza si formulano ipotesi, prima di dimostrarle.
    Anche perché il motore della scienza è il dubbio stesso. Se non ci fosse dubbio, ma solo certezze, non vi sarebbe scienza.

    Ci sono scale di precisione dei modelli matematici. Se lasci cadere un sasso molto probabilmente potresti adottare la formula ideata da Newton per stabilire quando e con che forza toccherà il suolo.
    Se vuoi utilizzare la stessa formula per mandare un razzo sulla Luna, fatti il segno della croce e comincia a pregare.

    Ma si parte sempre da modelli matematici dimostrabili, da basi comprovabili e da risultati empirici verificabili.

    Se domani arrivasse uno e pubblicasse su Nature la formula che dimostri l' esistenza di Dio penso che la comunità scientifica non la ignorerebbe.
  11.     Mi trovi su: Homepage #6075434
    ClangeddinForse non avete capito, qui non si parla di "credere" in un bel niente.
    Dicevo semplicemente che l'approccio verso il concetto creazionismo è sempre dogmatico/religioso nel parlare comune, e non scientifico.
    Ad esempio, non tutto ciò che è in scienza è dimostrato.
    L'ipotesi di Riemann non è ancora stata dimostrata. E non si tratta di crederci. E' un ipotesi. La maggior parte dei matematici "ritiene" sia vera, alcuni no. Ma finora non si dice chi ha ragione o chi ha torto
    Nella scienza si formulano ipotesi, prima di dimostrarle.
    Anche perché il motore della scienza è il dubbio stesso. Se non ci fosse dubbio, ma solo certezze, non vi sarebbe scienza.

    Credo che tu non abbia una visione chiara di quale sia lo stato del contendere. Se capisci bene l'inglese ti consiglio di vedere questo:http://www.youtube.com/watch?v=IYr7_buPmKo

    ...video che tra l'altro viene mostrato a scuola a livello UNIVERSITARIO (che vergogna) :*)

  Davvero non ho parole - Evolution inside

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina