1. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6075115
    Andrea_23Da quanto dicono si tratterebbe solo di un ritardo nei pagamenti, prima o poi li sordi gli devono arrivare per forza. Certo anche loro, cristu... il publisher in questo caso ha avuto tutte le ragioni del mondo per stizzirsi ed agire di conseguenza T__T.

    In effetti a leggere più a fondo sembra che la software house abbia torto su entrambi i fronti.

    Inesperienza?
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  2. Vi mando affanculo ma vi voglio bene  
        Mi trovi su: Homepage #6075117
    Andrea_23Da quanto dicono si tratterebbe solo di un ritardo nei pagamenti, prima o poi li sordi gli devono arrivare per forza. Certo anche loro, cristu... il publisher in questo caso ha avuto tutte le ragioni del mondo per stizzirsi ed agire di conseguenza T__T.
    anche i consumatori che avevano una copia con il 40 per cento di prestazioni in meno, o quelli che avevano problemi a scaricare il dlc, sempre per colpa del drm.. :DD e poi questi stanno a rosikare solo ora, via, perchè lo fanno distribuire a THQ che sicuramente farà pubblicità più di NAmco Bandai che non ha fatto un cazzo. CPR Vince e convince. :DD
  3.     Mi trovi su: Homepage #6075131
    Stefano CastelliIn effetti a leggere più a fondo sembra che la software house abbia torto su entrambi i fronti.

    Inesperienza?

    Mah, è strano.
    Come aveva detto anche Tomasz nell'intervista che ha lasciato qui per noi, l'implementazione del DRM nelle copie fisiche sarebbe dipesa dagli esiti degli accordi coi singoli distributori del gioco nelle varie zone del globo. Ora, se avevano ben a mente quest'eventualità contrattuale [tanto che poi le copie scatolate di Namco Bandai sono state rilasciate con la protezione anticopia], mi pare poco credibile che in seguito l'abbiano rimosso senza pensare a conseguenze di quel tipo. Si vede che c'erano delle zone grige legali in base a cui pensavano di poterlo fare.

    Quanto al Witcher console: se la memoria non mi inganna, Namco Bandai non l'ha mai annunciato. Io di press in merito non ne ho ricevute, mentre quella di THQ sì. :D

    Forse Namco ha rosicato per quest'ultimo fatto e visto che c'era ha deciso di fare la puntigliosa anche sull'altro?

    La fine è vicina, Tomasz l'ha annusato e se n'è scappato per tempo?

    Ma soprattutto: quanto sukate se non fate il tifo per questi polacchi belli, romantici e giVsti?
  4. grazie a voi!  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6075160
    babazsi infatti, nessuno tiene conto dei clamorosi problemi prestazionali cagionati dal DRM ??
    dal nostro punto di vista e anche da quello degli sviluppatori era un atto dovuto, altrochè
    Dal lato professionale però non sta né in cielo né in terra.
    Tralaltro vogliamo mettere i puntini sulle i? Il DRM è lammerda e siam d'accordo ma al 99 su 100 hanno sgnubbato loro ad integrarlo sul supporto ottico. Tutte cose che con un po' più di calma (ed un QA più rigoroso) sarebbero saltate fuori. La ciliegina? Hanno ammesso che nei loro test interni le prestazioni con client DD e Retail erano del tutto allineate. Io questa la leggo come: il beta test è un optional dalle parti di Varsavia x°°°D.
    Io ovviamente ho fatto i salti di gioia per la repentinità, gli voglio bbene e tutto ma astraendomi dalla mia posizione mi pare ovvio che abbiano fatto il passo più lungo della gamba (e se così non fosse non saremmo nemmeno qui a commentare la news in oggetto) ; ).
    .....f|0w
    -----------.
    Steam ID|B.net

  Notizia The Witcher 2: Assassins of Kings: Namco Bandai fa causa a CD Projekt

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina