1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6096187
    GidusBah, non è propriamente vero...effetti ce l'hanno eccome. Il punto è che dovremmo demonizzare e bandire praticamente tutti prodotti di intrattenimento compresi film, libri, fumetti ecc

    Bingo
    Se vuoi togliere qualsiasi cosa possa influenzare negativamente l'essere umano bruciamo anche tv,internet e tutto il resto



    Così torneremmo al medioevo,quando non esisteva la violenza
  2.     Mi trovi su: Homepage #6096194
    Interpretazione semplicistica, la violenza può essere anche un modo di rendere appetibili ai più messaggi e valori positivi - vedansi Kenshiro e Kill Bill, per fare gli esempi più noti. Personalmente l'unica cosa che mi preoccupa (e che sta contribuendo a tenermi a debita distanza dall'attuale gen) é lo sbucare ovunque come funghi di giochi di guerra sempre più realistici. Mi preoccupa non tanto il discorso-emulazione, quanto proprio il fatto che per qualcuno possa essere anche solo lontanamente interessante impersonare un redneck in tuta mimetica, o che qualcuno possa proprio andare a cercare la fedeltà nella riproduzione di una tragedia reale.
    >> Aimez-vous les uns les autres ou bien disparaissez >>
  3. olèèèè duemila messaggi vediamoci al pub ;)  
        Mi trovi su: Homepage #6096262
    beh ma tutto è relativo maledizione! Non è che io come nei videogiochi così nei cartoni animati di una volta (e vabbeh, d'oggi) mi immedisimo a tal punto, sia in bene che in male, dipende sempre dal contesto, non è che mi guardo un gundam (0079) e vado in giro a cercare robot lasciati incustoditi (oddio no, in effetti non sarebbe male) per andare a fare la guerra. La guerra è qualcosa di brutto, triste, pericoloso, inutile e tant'altro, in gundam questo si vede, in alcuni giochi però no purtroppo, o magari non lo vedono tutti.

    .: Il mio canale YouTube :.
    Aggiungetemi su PSN o Xbox Live: morrisex al contrario e tutto maiuscolo
    War... war never changes.
  4. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #6096403
    Banalità: la violenza va di pari passo con la storia dell'umanità... La stessa religione, anche adesso, fomenta la violenza molto più di quanto possano fare tutti i videogiochi dell'universo... Solo per restare agli ultimi anni le atrocità Jugoslave o delle dittature del mondo arabo non sono certo riportabili ai videogiochi.
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330
  5. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #6096427
    togliete le leggi e saremo uguali agli animali.
    Se non ci fossero persone cattive, non ci sarebbe bisogno delle leggi e degli avvocati...
    L'essere umano si evolverà forse tra 10 miliardi di anni.
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  6. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #6096538
    alexbiBanalità: la violenza va di pari passo con la storia dell'umanità... La stessa religione, anche adesso, fomenta la violenza molto più di quanto possano fare tutti i videogiochi dell'universo... Solo per restare agli ultimi anni le atrocità Jugoslave o delle dittature del mondo arabo non sono certo riportabili ai videogiochi.

    Vero.
    La violenza è anche scritta nel genoma umano. In un modo o nell'altro è difficile sfuggire...la ricerca di un capro espiatorio è solo un tentativo di distaccarsi dalla verità mettondosi al sicuro in una realtà fittizzia...
  7.     Mi trovi su: Homepage #6096718
    GidusLa violenza è anche scritta nel genoma umano.

    Mai creduto a questa teorìa. Non voglio deragliare il topic, ma provate a rinunciare a carne e ormoni annessi e connessi e poi un tre / quattro anni dopo venitemi a dire se il vostro livello di aggressività non é crollato sottoterra. Oppure guardate una ragazza dopo che ha iniziato a prendere la pillola anticoncezionale (che é un concentrato sì, ma di ormoni tutti presenti nella carne e derivati presenti in commercio) e ditemi se il suo livello di aggressività non é insolitamente alto. Nel genoma umano non c'é scritto che all'uomo si possa amputare una gamba senza che egli senta dolore alcuno, ma con la medicina ci siamo arrivati. Altro non siamo che un prodotto di fattori, dire che ci sono dei tratti immutabili in noi a mio avviso é ridicolo (e, questo sì, medievale). My 2 cents.
    >> Aimez-vous les uns les autres ou bien disparaissez >>
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6096790
    GidusVero.

    La violenza è anche scritta nel genoma umano.
    In un modo o nell'altro è difficile sfuggire...la ricerca di un capro espiatorio è solo un tentativo di distaccarsi dalla verità mettondosi al sicuro in una realtà fittizzia...

    Mah
    Molte,molte,molte specie su questo pianeta hanno un livello di aggressività piuttosto elevato,e molte di esse arrivano ad uccidere anche i propri simili

    L'uomo non è geneticamente più "cattivo" è semplicemente mooolto più intelligente,e ciò spinge molto in là la complessità della sua natura portandolo ad enfatizzare i vari aspetti della sua personalità,positivi o negativi che siano

    Per capirci, i lupi non si fanno la guerra con il napalm, ma le pecore non costruiscono ospedali.Le tigri non si assassinano tra loro per soldi, ma i coniglietti non fanno volontariato

    Al limite ciò che può esser considerato come causa "del Male" è l'insoddisfazione,che ci porta a desiderare più di ciò che è necessario alla semplice sopravvivenza,ed innesca la classica fame di ricchezza/potere/ecc... ma ciò è riconducibile alla nostra intelligenza superiore(convinzione spesso messa a dura prova nella sezione console :D )

    Magari ho detto minchiate,lauree (né in psicologia nè di altro genere) non ne ho, ma io la vedo così :))

  Notizia RAGE: Videogiochi violenti: parla Carmack

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina