1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6101189
    Io non sono un'analista, ma il taglio del 3DS è un'evidente toppa all'errore iniziale di Nintendo. Ed anche il più casual degli acquirenti dovrebbe essersene accorto. Non vedo perchè Vita dovrebbe abbassare il prezzo a sua volta: così è già competitivo di suo e basta un totem in un centro commerciale per far vedere cosa ci gira sopra.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6101194
    Come se VIta e 3DS fossero macchine anche lontanamente paragonabili. Vita vale quello che costa, è una Ps3 portatile confezionata come meglio non si poteva, non dimentichiamolo.

    Che Nintendo vada per la sua strada (obbligata da noi....anzi di me no visto che ho preso il 3ds) ...era lei fuori mercato col prezzo e davvero a questo giro non vedo un motivo per seguirla nelle sue scelte.
  3.     Mi trovi su: Homepage #6101196
    Sono curioso di sapere cosa pensavano questi signori del prezzo di lancio di 3DS. Confrontando gli hardware, se reputano Vita molto cara allora il 3DS doveva essere pura blasfemia. Poi per carità, 249 euro per Ps Vita non sono pochi, ma almeno ha un hardware da paura.
    Solo il Meraviglioso è reale.
  4. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #6101210
    lol, tagliare il prezzo di una console già venduta in perdità, tenendo conto per quel che offre è un signor prezzo.... insomma, stè cose non le si son dette per il 3DS che costava 259€ al lancio (con un hardware obsoleto a confronto), ed escono fuori su Vita... zzz....
  5.     Mi trovi su: Homepage #6101212
    Forse non sarete d'accordo con me, ma secondo me il taglio di prezzo del 3DS era pianificato da tempo in modo che nel lasso di tempo in cui il 3DS c'è (al contrario di Vita che esce quasi un anno dopo da noi) e costa "poco" molti lo compreranno (e non compreranno probabilmente Vita).

    E questa strategia mette in difficoltà Sony che si vede quasi costretta a mettere un prezzo ancora più basso e quindi a perderci di più...

    E' probabile che fra un anno esatto Vita (dopo 6 mesi di presenza in Europa e 8/9 mesi circa in Giappone), cali a 199€ (parlo del modello con solo il WiFi) per correre ai ripari.
  6.     Mi trovi su: Homepage #6101442
    Mah, io un taglio di prezzo non lo vedo necessario.
    Il prodotto è diverso, l'hardware è diverso, conseguentemente anche il prezzo deve essere diverso.
    Che poi Amazon già lo venda in preordine scontata del 10%, rende il prezzo ancor più competitivo.
    Psvita a 225€ per me è un affare.
    "Io sono Alfa e Omega, il Primo e l'Ultimo, l'Inizio e la Fine"
    Playing: Ico (PS3), Wipeout HD (PS3), Final Fantasy XIII (PS3).
  7. andando via  
        Mi trovi su: Homepage #6101769
    Non ragionate da nerd. il DS ha venduto 150 MILIONI di console. Non ci sono 150 milioni di nerd al mondo, non sono i nerd che fanno il mercato.
    Il bimbo andrà a comprare la console e il babbo si troverà di fronte una console che costa 180 euro e che è la discendente della console più venduta della storia contro una console che ne costa 250 o 300 e che ha sì un hardware della madonna ma che ad oggi costa il 50% in più e "non ha il 3D".

    Secondo me, in realtà, Sony si rivolge ad un mercato diverso da quello del 3DS.... un mercato maggiormente "nerd" e quindi il discorso non si pone... Ma se è vero quello che pensa l'analista, ossia che Sony punti ad essere un concorrente diretto del 3DS, deve puntare alla stessa fascia di prezzo. In questa ottica questa affermazione è sensata....

    Che poi io continuo a pensare che se gli analisti ci capissero qualcosa andrebbero a giocare in borsa e non a fare queste cazzo di analisi...s ma questa è un'opinione personale :)
    Codice amico 3DS: 3566-1520-1330

  Notizia PlayStation Vita: Gli analisti sul prezzo di Vita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina