1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6117491
    Ciao,

    è una vita che non torno su questo forum per i soliti migliaia di motivi sulla vita l'universo e tutto quanto.

    Ho un ottimo ricordo di questa sezione (forse perchè Toghy mi faceva ridere), quindi provo a scocciarvi con una necessità personale che si è fatta impellente!

    E' giunto il momento di mettere l'ambito 50 pollici in stanza. Anche più di 50 se necessario :)

    La mia scelta è caduta sul panasonic P50VT30. Poi però lurkando in giro su forum italiani e stranieri leggo sta storia assurda degli aloni bianchi e verdi. In particolare sulla comunità di avmagazine vedo che la gente lo sta letteralmente restituendo tanto è vergognoso l'effetto con determinate condizioni.

    Provo quindi a rinunciare al plasma e penso a quale lcd mi piace, e la scelta cade sul Sony KDL-55HX820 (si 5 pollici in più li posso pure sopportare :P). Non sto a dirvi le motivazioni tenciche perchè la mia scelta è caduta su sony anziche samsung o sharp, banalmente andando al centro commerciale è quello che mi piace di più come qualità dell'immagine e dei movimenti.

    Provo a documentarmi anche su questo e trovo sta recensione preoccupante:

    http://www.televisioninfo.com/content/Sony-Bravia-KDL-55HX820-LED-LCD-3D-HDTV-Review.htm

    A leggerla pare quasi che convenga prendersi un tv della serie EX, e soprattuto ha grossi problemi con la riproduzione dei blueray a 24fps:

    http://www.televisioninfo.com/content/Sony-Bravia-KDL-55HX820-LED-LCD-3D-HDTV-Review/Motion.htm

    e che ha un angolo di visione ridicolo:

    http://www.televisioninfo.com/content/Sony-Bravia-KDL-55HX820-LED-LCD-3D-HDTV-Review/Vs-Panasonic-TC-P50ST30.htm


    Onestamente sono sconcertato. Sono prodotti che costano intorno ai 2000 euro, possibile che li vendano con sti palesi difetti ?
    Ma è possibile che un sony che è praticamente poco sotto il top di gamma abbia sti problemi ?

    E Perchè del difetto del panasonic se ne parla solo sui forum e non sulle recensioni ?

    Quello che cercavo in un televisore era:

    - 50/52/55 pollici
    - buona qualità dell'immagine sia in alta che in bassa definizione e movimenti fluidi
    - DLNA
    - buone prestazioni anche con i videogiochi (xbox e ps3)
    - lan o wifi
    - qualche servizio internet, in particolare youtube

    E poi, da ignorante, davo per scontato che un 50 pollici avesse per default un buon angolo di visione (spesso vediamo i film anche in 8 persone da me), se è vera sta storia di questo bravia allora anche l'angolo di visione ampio diventa un requisito :P

    Grazie in anticipo a chi ha tempo e voglia di aiutarmi.
    Se avete altri modelli da consigliarmi ditemi pure!

    ciaoooooo
  2. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #6117506
    i problemi del VT30 paiono essere reali,io sinceramente ne ho visto uno in casa di un amico ed era perfetto,ma in tutta onestà se dovessi prendere una tv ora non lo prenderei,troppe pulci nelle orecchie :)
    la serie GT però sembra non soffrire di queste magagne,ci farei un pensierino se fossi in te,il GT30 è una ottima tv che risponde alle tue richieste
    e riguardo l'angolo di visione,non c'entra nulla la diagonale..sono gli LCD che son così,non so neppure se il problema è risolvibile o meno..certo rispetto a 5 anni fa si è attenuato,ma cmq rimane..mentre i plasma ne sono totalmente immuni
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  3. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6117961
    Guarda pure io mi sono trovato incasinato tempo fa con la scelta della tv, visto e considerato che volevo a tutti i costi un 55 pollici e panasonic purtroppo non ce l'aveva in produzione. Allora, confrontandomi con il buon onsla, abbiamo vagliato un pò tutte le possibilità del mercato tenendo conto che la mia necessità era quella di avere una tv all around, cioè che andasse bene sia nella visione di film blu ray che nell'ambito dei videogiochi, cosa che ha di fatto limitato la scelta. Alla fine ho preso un toshiba wl768 e posso dichiararmi assai contento della scelta. E' l'unico tv dotato di sistema 200hz che riesce a tenere la risoluzione senza generare l'effetto soap opera e che in ambito videogiochi non soffre di problemi di input lag elevati (l'optimum lo ottiene con la modalità videogame, ma anche con i 200hz attivati a livello standard non ci sono grossi fastidi nella maggior parte dei giochi). In ambito blu-ray va benissimo, è dotato pure di tuner staellitare e dvb-t2, nonchè capace di riprodurre materiale 3d. Le uniche cose, come tutte le tv a led odierne a cui appartengono gli lcd di fascia medio/alta, è la presenza di clouding che però con un paio di accorgimenti viene ben limitato (settaggio dei parametri di luminosità o, addirittura, con un leggero allentamento delle viti del pannello) e la scarsa resa delle casse audio che, inserite in uno spazio minimale, non possono di certo far miracoli. Per il resto è ok: deinterlacing, velocità di risposta, upscaling. Insomma non eccelle in nulla ma non ha nemmeno particolari difetti cavandosela in maniera eccellente in tute le situazioni. Io una tv con input lag o che non gestisce correttamente i 24fps non potrei mai acquistarla. Quelli sono difetti che minano in toto una tv per l'utilizzo che ne faccio.
    Proud member of Outcast.it
  4. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6117969
    Ugo'Slave
    Quello che cercavo in un televisore era:

    - 50/52/55 pollici
    - buona qualità dell'immagine sia in alta che in bassa definizione e movimenti fluidi
    - DLNA
    - buone prestazioni anche con i videogiochi (xbox e ps3)
    - lan o wifi
    - qualche servizio internet, in particolare youtube

    E poi, da ignorante, davo per scontato che un 50 pollici avesse per default un buon angolo di visione (spesso vediamo i film anche in 8 persone da me), se è vera sta storia di questo bravia allora anche l'angolo di visione ampio diventa un requisito :P

    Grazie in anticipo a chi ha tempo e voglia di aiutarmi.
    Se avete altri modelli da consigliarmi ditemi pure!

    ciaoooooo
    Il 55wl768 è ok come angolo di visione: non avresti problemi anche guardandola in più persone. Ha pure il sistema wi-fi e lan per essere utilizzata, fra le altre cose, anche come sistema per il dlna o per visionare youtube ma...posso dirtelo? Per esperienza personale, a parte i prodotti samsung, questi sistemi difficilmente rendono bene su una tv. Il toshi ad esempio non digerisce molta parte dei codec via dlna, quindi non serve a una bega, e il suo sistema youtube è piuttosto farraginoso. Così come accade per molte altre tv alla fine tali servizi servono più a riempire la tabella dati che altro, senza contare che con il passare del tempo e l'avvento di nuovi servizi o più semplicemente di nuovi codec video tali feature sono destinate a diventare obsolete.
    Ma questo, ripeto, è un finto problema. Perchè? Perchè molto semplicemente non sono queste delle feature che debbono interessare in una tv. La tv deve gestire bene le immagini e basta, tutto il resto è ampiamente demandabile ad altri sistemi. Vuoi youtube e dlna sulla tv? Prenditi a 100 euro un wdtvhd e hai risolto il problema punto e basta: senza scazzi e mazzi vari, senza contare che quando diverrà vecchio lo potrai sostituire con altri sistemi sempre più performanti e preservando la tv dall'obsolescenza. La tv deve fare la tv, gli altri orpelli lasciali perdere.
    Proud member of Outcast.it
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6118005
    matlyi problemi del VT30 paiono essere reali,io sinceramente ne ho visto uno in casa di un amico ed era perfetto,ma in tutta onestà se dovessi prendere una tv ora non lo prenderei,troppe pulci nelle orecchie :)
    la serie GT però sembra non soffrire di queste magagne,ci farei un pensierino se fossi in te,il GT30 è una ottima tv che risponde alle tue richieste
    e riguardo l'angolo di visione,non c'entra nulla la diagonale..sono gli LCD che son così,non so neppure se il problema è risolvibile o meno..certo rispetto a 5 anni fa si è attenuato,ma cmq rimane..mentre i plasma ne sono totalmente immuni


    Ma il GT30 cosa ha di meno del VT30 a parte gli occhialini di serie ? a leggere i prezzi è drammaticamente più economico :)

    In generale: ma alla panasonic non sembra assurdo che uno sia costretto a comprarsi il modello di televisore della serie precedente ?

    :rolleyes:
  6. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #6118012
    il pannello e l'elettronica sono diversi,se capisci bene l'inglese ti rimando alle recensioni di hdtv test
    http://www.hdtvtest.co.uk/news/panasonic-tx-p50vt30b-p50vt30-201106061171.htm

    http://www.hdtvtest.co.uk/news/panasonic-tx-p42gt30b-p42gt30-201103281070.htm

    cmq entrambi sono modelli 2011,diciamo che uno è il top di gamma e l'altro è il modello intermedio..capire cosa sia successo e come mai i VT30 presentino quei difetti sarebbe interessante,anche perchè come detto non tutte le tv si comportano così (non credo che quella provata da Onslaught e giudicata in modo entusiastico fosse difettosa tanto per essere chiari..) e c'è pure tanta gente che della tv è assolutamente soddisfatta...
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6118035
    toghyGuarda pure io mi sono trovato incasinato tempo fa con la scelta della tv, visto e considerato che volevo a tutti i costi un 55 pollici e panasonic purtroppo non ce l'aveva in produzione. Allora, confrontandomi con il buon onsla, abbiamo vagliato un pò tutte le possibilità del mercato tenendo conto che la mia necessità era quella di avere una tv all around, cioè che andasse bene sia nella visione di film blu ray che nell'ambito dei videogiochi, cosa che ha di fatto limitato la scelta. Alla fine ho preso un toshiba wl768 e posso dichiararmi assai contento della scelta. E' l'unico tv dotato di sistema 200hz che riesce a tenere la risoluzione senza generare l'effetto soap opera e che in ambito videogiochi non soffre di problemi di input lag elevati (l'optimum lo ottiene con la modalità videogame, ma anche con i 200hz attivati a livello standard non ci sono grossi fastidi nella maggior parte dei giochi). In ambito blu-ray va benissimo, è dotato pure di tuner staellitare e dvb-t2, nonchè capace di riprodurre materiale 3d. Le uniche cose, come tutte le tv a led odierne a cui appartengono gli lcd di fascia medio/alta, è la presenza di clouding che però con un paio di accorgimenti viene ben limitato (settaggio dei parametri di luminosità o, addirittura, con un leggero allentamento delle viti del pannello) e la scarsa resa delle casse audio che, inserite in uno spazio minimale, non possono di certo far miracoli. Per il resto è ok: deinterlacing, velocità di risposta, upscaling. Insomma non eccelle in nulla ma non ha nemmeno particolari difetti cavandosela in maniera eccellente in tute le situazioni. Io una tv con input lag o che non gestisce correttamente i 24fps non potrei mai acquistarla. Quelli sono difetti che minano in toto una tv per l'utilizzo che ne faccio.

    Toshiba, ok me lo segno grazie e soprattutto cerco un posto dove ce lo abbiano in esposizione per vederlo in funzione.

    Ma quindi sei passato dal plasma al led per necessità o per scelta ?
    Essendoci ora in giro i panasonic p55gt30 e p55vt30 la tua scelta ricadrebbe sempre sul toshiba ?



    Sui 24fps i sento di darti ragione, quello che non capisco è come sia possibile che un produttore come Sony venda tv a più di 2000 euro con questi limiti...
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6118038
    toghyIl 55wl768 è ok come angolo di visione: non avresti problemi anche guardandola in più persone. Ha pure il sistema wi-fi e lan per essere utilizzata, fra le altre cose, anche come sistema per il dlna o per visionare youtube ma...posso dirtelo? Per esperienza personale, a parte i prodotti samsung, questi sistemi difficilmente rendono bene su una tv. Il toshi ad esempio non digerisce molta parte dei codec via dlna, quindi non serve a una bega, e il suo sistema youtube è piuttosto farraginoso. Così come accade per molte altre tv alla fine tali servizi servono più a riempire la tabella dati che altro, senza contare che con il passare del tempo e l'avvento di nuovi servizi o più semplicemente di nuovi codec video tali feature sono destinate a diventare obsolete.
    Ma questo, ripeto, è un finto problema. Perchè? Perchè molto semplicemente non sono queste delle feature che debbono interessare in una tv. La tv deve gestire bene le immagini e basta, tutto il resto è ampiamente demandabile ad altri sistemi. Vuoi youtube e dlna sulla tv? Prenditi a 100 euro un wdtvhd e hai risolto il problema punto e basta: senza scazzi e mazzi vari, senza contare che quando diverrà vecchio lo potrai sostituire con altri sistemi sempre più performanti e preservando la tv dall'obsolescenza. La tv deve fare la tv, gli altri orpelli lasciali perdere.

    Ok, capisco che intendi, ma onestamente preferivo evitare di inserire altri orpelli nel salone. Lo so che ogni elettrodomestico dovrebbe fare bene principalmente il proprio lavoro, ma sono per l'integrazione dei servizi quando possibile.
    Non mi pare complicato fare un buon player con i codec aggiornabili, mi chiedo perchè non ci sia una società specilizzata che lo venda per integrarlo ai fabbricatori di tv.
    Dentro casa ho un server dlna con un disco da due tera, ho due player incapaci di leggere gli mkv (ps3 e xbox) e il decoder hd di sky. Attaccarci un'altro player mi scoccia, ma se non ci sono alternative...
  9.     Mi trovi su: Homepage #6118039
    Scusa la domanda Toghy...ma il led non è sconsigliatissimo per i VG???
    io principalmente uso la tv per videogiocare (il resto sono film BR o serie TV in avi) e mi ritrovo nella stessa situazione di Ugo'Slave...sto impazzendo!!! :-)
    Ho iniziato anche a pensare di prendere un LG!!!
    Qualcuno sostiene che sono appena meno performanti dei panasonic e costano 1/4...bho, non so più cosa pensare. Ho visto un vt30 con i miei occhi e grandi difetti non ne ho notati, ma sembra che attualmente tutte le catene di distribuzione ne siano sforniti (a Bologna) o abbiano solo quelli da esposizione.
    Sinceramente sta diventando difficile decidere di investire questa cifra e mi sto chiedendo se ci siano soluzione buone più economiche...
    UgoS vorrei aiutarti ma mi trovo più o meno nella tua stessa posizione...
    ...Tu non hai alcun potere su di me...
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6118043
    matlyil pannello e l'elettronica sono diversi,se capisci bene l'inglese ti rimando alle recensioni di hdtv test
    http://www.hdtvtest.co.uk/news/panasonic-tx-p50vt30b-p50vt30-201106061171.htm

    http://www.hdtvtest.co.uk/news/panasonic-tx-p42gt30b-p42gt30-201103281070.htm

    cmq entrambi sono modelli 2011,diciamo che uno è il top di gamma e l'altro è il modello intermedio..capire cosa sia successo e come mai i VT30 presentino quei difetti sarebbe interessante,anche perchè come detto non tutte le tv si comportano così (non credo che quella provata da Onslaught e giudicata in modo entusiastico fosse difettosa tanto per essere chiari..) e c'è pure tanta gente che della tv è assolutamente soddisfatta...


    Quindi se vedo una in giro un VT30 dovrei chiedere al venditore di farmelo provare, magari con il terzo film dei pirati dei caraibi nella scena di cui si parla in rete e vedere se fa l'alone oppure no... che rogna però :(
  11. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6118053
    Ora come ora non saprei: è vero che le qualità di un plasma lo rendono sulla carta (e non solo) sempre superiore a qualsiasi altro pannello, ma poi i vari problemi che escono immancabilmente in casa panasonic mi farebbero titubare non poco. Poi dipende sempre da difetto a difetto: per dirti il green ghosting dei plasma non mi ha mai infastidito più di tanto, ma se ci sono altri problemi come quelli che citano in riferimento a questi pesanti aloni allora la questione si fa differente...anche perché una tv di tale calibro la compri per tenertela stretta il più a lungo possibile. Alla fine si deve scegliere sempre in base a un compromesso. Il mio era quello di non scendere sotto i 55 pollici (ho valutato addirittura i 60 di casa lg o i 63 di casa samsung ma il compromesso a livello di prestazioni dei pannelli era troppo elevato alla fine) e di avere una tv in grado di rendere bene su segnali hd interlacciati (sky hd), nei videogiochi (input lag basso), nei film blu ray (gestione 24fps). Toshiba è stato per me un compromesso ma, ripeto, lo è stato per me. Per altri magari non è così: dipende tutto da quello che ci vuoi fare e l'utilizzo finale.
    In ogni caso cercare di capire la resa in negozio è impossibile perché a casa la visione è sempre differente (ad esempio ti posso già dire da subito che se hai un finestrone direttamente dietro alla postazione della tv il mio toshi te lo devi scordare perché il vetro frontale, di un'eleganza assurda, riflette da far schifo a meno che tu non decida di chiudere sempre le imposte).
    Proud member of Outcast.it
  12. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6118074
    Ugo'SlaveOk, capisco che intendi, ma onestamente preferivo evitare di inserire altri orpelli nel salone. Lo so che ogni elettrodomestico dovrebbe fare bene principalmente il proprio lavoro, ma sono per l'integrazione dei servizi quando possibile.
    Non mi pare complicato fare un buon player con i codec aggiornabili, mi chiedo perchè non ci sia una società specilizzata che lo venda per integrarlo ai fabbricatori di tv.
    Dentro casa ho un server dlna con un disco da due tera, ho due player incapaci di leggere gli mkv (ps3 e xbox) e il decoder hd di sky. Attaccarci un'altro player mi scoccia, ma se non ci sono alternative...

    Io dispongo di un nas di rete, quindi ti capisco benissimo. Purtroppo fare tutto integrato ha uno svantaggio: non conviene al produttore. Almeno non conviene in termini di "prodotto perfetto", cioè capace di leggere di tutto e facilmente aggiornabile. Purtroppo la realtà è che la tecnologia corre e quindi anche pensare di uscire oggi con un prodotto valido per i prossimi (non dico 10) 5 anni è pura utopia. Scoccia mettere un apparecchio in più, ma i risultati sono migliori. Poi intendiamoci: potresti ad esempio acquistare un lettore blu ray di samsung che, alla fine dei conti, è in grado di gestire quasi tutti i codec da un nas di rete. Però anche qua dipende: se usi il 3d e hai un impianto audio che vuoi sfruttare allora o hai un ampli anch'esso in grado di gestire il 3d con hdmi 1.4 o, come il sottoscritto, devi prendere un lettore blu ray con doppia uscita hdmi che però viene prodotto solo da panasonic e che ha grosse difficoltà a leggere i file di rete. Insomma è un casino: ma tu che elementi hai ora della tua catena video, che risultati vuoi raggiungere e che budget sei disposto a investire?
    Proud member of Outcast.it
  13. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6118106
    jarethScusa la domanda Toghy...ma il led non è sconsigliatissimo per i VG???
    io principalmente uso la tv per videogiocare (il resto sono film BR o serie TV in avi) e mi ritrovo nella stessa situazione di Ugo'Slave...sto impazzendo!!! :-)
    Ho iniziato anche a pensare di prendere un LG!!!
    Qualcuno sostiene che sono appena meno performanti dei panasonic e costano 1/4...bho, non so più cosa pensare. Ho visto un vt30 con i miei occhi e grandi difetti non ne ho notati, ma sembra che attualmente tutte le catene di distribuzione ne siano sforniti (a Bologna) o abbiano solo quelli da esposizione.
    Sinceramente sta diventando difficile decidere di investire questa cifra e mi sto chiedendo se ci siano soluzione buone più economiche...
    UgoS vorrei aiutarti ma mi trovo più o meno nella tua stessa posizione...
    Premessa: il mio toshi è tutto fuorché economico. Un 55 pollici, ormai un anno fa, mi è costato 2500 euro. Ora lo trovi a circa 2000 (parlo sempre di negozio ufficiali con garanzia italia), e il prezzo di queste tv difficilmente crolla come nel caso dei prodotti di una lg o samsung. Detto questo è verissimo che i led sono rognosi in ambito videogame, dovendo l'elettronica intervenire molto sull'immagine, ma esistono sempre le eccezioni che confermano la regola. In questo caso toshiba produce da sempre tv adatte al gaming (anche gli lcd panasonic se la cavano bene in questo senso), quindi fanno parte della ristretta cerchia delle tv che un giocatore può considerare al momento dell'acquisto. Anche con i 200hz attivati in modalità standard i risultati sono buoni, certo è che bisogna rinunciare la risoluzione piena per ottenere i miglior risultati disattivando quindi i 200hz. Ma in realtà, essendo cmq il pannello di per sè veloce, difficilmente uno se ne accorge durante le sessioni di gioco. Certo, in ogni caso è un compromesso ma la tv perfetta non esiste (o per la precisione non la producono più, anche se la perfezione non c'era nemmeno allora).
    Proud member of Outcast.it
  14.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6118112
    toghy Alla fine si deve scegliere sempre in base a un compromesso. Il mio era quello di non scendere sotto i 55 pollici (ho valutato addirittura i 60 di casa lg o i 63 di casa samsung ma il compromesso a livello di prestazioni dei pannelli era troppo elevato alla fine) e di avere una tv in grado di rendere bene su segnali hd interlacciati (sky hd), nei videogiochi (input lag basso), nei film blu ray (gestione 24fps). Toshiba è stato per me un compromesso ma, ripeto, lo è stato per me. Per altri magari non è così: dipende tutto da quello che ci vuoi fare e l'utilizzo finale.
    In ogni caso cercare di capire la resa in negozio è impossibile perché a casa la visione è sempre differente (ad esempio ti posso già dire da subito che se hai un finestrone direttamente dietro alla postazione della tv il mio toshi te lo devi scordare perché il vetro frontale, di un'eleganza assurda, riflette da far schifo a meno che tu non decida di chiudere sempre le imposte).

    Ho le tue stesse necessità: sky hd, videogame, film bluray (anche se al momento ne ho pochi, più dvd per il momento).

    E come dimensioni mi trovo bene con un 50 pollici :)
    Il mio compromesso sarebbe di salire di polliciaggio pur di non avere difetti di fabbrica, ma il 50 pollici per me è perfetto.

    Il GT30 di panasonic si fà sempre più allettante perchè è l'unico per cui non leggo palesi difetti ne sui forum ne sulle recensioni.

    Non ho una finestra alle spalle, ma ho un finestrone che rende l'ambiente illuminato sulla parete a destra della tv. La TV sarebbe comunque incastonata in uno spazio coperto, uno si quegli enormi mobili librerie da salone.
  15. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #6118115
    Ugo'SlaveQuindi se vedo una in giro un VT30 dovrei chiedere al venditore di farmelo provare, magari con il terzo film dei pirati dei caraibi nella scena di cui si parla in rete e vedere se fa l'alone oppure no... che rogna però :(

    Cosa difficilmente fattibile, a meno che tu non ti rivolga a qualche negozio di fiducia che ti faccia provare la tv. Inoltre potresti provare solo quella esposta, quindi dovresti portarti via quella, il che non è proprio il massimo della vita. Insomma una rottura bella e buona, ma purtroppo chi per l'uno o chi per l'altro motivo è sempre un pò un terno al lotto.
    Proud member of Outcast.it

  Scoperte sconcertanti che mi allontanano dal mio 50. Aiutatemi perfavore

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina