1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6117540
    Visto che ne è stata manifestata la necessità, apro il thread per spammare serie relativamente recenti, generalmente manga ma anche no, che mi stanno entusiasmando.
    La prima proposta è Uchu Kyodai - Fratelli nello spazio, serie di 14 volumi in corso pubblicata su Morning (Kodansha). In Italia attualmente siamo all'ottavo volume, esce mensilmente fino a settembre mentre a partire da ottobre si alternerà con Thermae Romae, altra serie su cui tenere gli occhi puntati. ;)

    Cos'ha di bello? Che fa ridere, tanto. E che c'è un gran bel cast di personaggi, a partire da Mutta, il signore riccioluto sulla sinistra, che è il protagonista della nostra storia. Il tipo a destra, Hibito, è invece il fratello minore, astronauta. Quello di navigare nello spazio è anche il sogno di Mutta, che, però, arrivato sulla soglia dei 30 anni si ritrova alle prese con la disoccupazione, appena licenziato (per un equivoco? non ricordo) dalla ditta per cui lavorava.
    Inizialmente l'azione si concentrerà su Mutta, tra momenti di puro slice of life e altri in cui sarà impegnato con i test della Jaxa, più avanti si dividerà con alcuni capitoli interamente ambientati nella Luna, che sembrano essere parecchio interessanti.
    Il tratto è buono: non fa gridare al miracolo per precisione o dettaglio, ma assolve il suo compito e non ci sono problemi di proporzioni e errori grossolani. L'espressività dei pg però è ai massimi livelli e questo è quello che conta in un fumetto del genere, imho.
    4,90 euro l'uno per tomi di per sé non malaccio (200pp, sovraccoperta, carta accettabile) ma con più di qualche problema nella resa di stampa.
    Imho da provare almeno il primo volume. :approved:
  2.     Mi trovi su: Homepage #6117986
    ma è della star comics, vero?

    ho trovato pure un'anteprima sul sito
    http://www.starcomics.com/flash/sfoglia/UchuKyodai1/

    non mi è spiaciuto leggerlo, sebbene siano anni che la star comics non faccia qualcosa che io ritenga interessante.

    ci ragiono nel weekend, quando farò un salto nella fumetteria di fiducia
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #6119342
    Vinland Saga

    Su Afternoon di Kodansha troviamo questo bel manga di Makoto Yukimura, già autore di Planetes, serie che ho apprezzato ma che sinceramente non mi ha fatto gridare al miracolo.
    Su questa serie avevamo aperto anche un thread mi pare, ma tanto la sezione è morta... Se lo andate a spulciare, vedrete che in un primo momento non ero poi così entusiasta. Effettivamente VS ci mette qualche numero a carburare, complice *forse* l'iniziale pubblicazione su Weekly Shonen Magazine, che potrebbe averne determinato alcuni tratti poi persi col passare dei volumi.
    L'unico problema ora come ora è che siamo a ridosso della pubblicazione giapponese, che non è delle più spedite, anzi. Quindi J VR non si leggerà manco questo.
    Venendo al sodo, motivi per cui merita Vinland Saga: innanzitutto il setting nord-europeo, che visto con l'occhio dello storico non so quanto sia attendibile ma regge molto bene. Dalla storia riprende alcuni personaggi, come per esempio Thorkell l'alto, non in versione demigod ma poco ci manca. :asd: Comunque niente che lasci perplessi per il poco realismo.
    Quello che colpisce è il gran ritmo impresso alla storia e la suspense che si viene a creare in certe situazioni. Si fa leggere molto volentieri grazie anche all'alternanza di intrighi politici all'azione. E non solo, ma non voglio spoilerare.
    I disegni all'inizio sono un po' semplificati, ma col passare dei volumi raggiungono un livello di dettaglio incredibile. Consigliato. ;)
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6120032
    GodotVisto che ne è stata manifestata la necessità, apro il thread per spammare serie relativamente recenti, generalmente manga ma anche no, che mi stanno entusiasmando.
    La prima proposta è Uchu Kyodai - Fratelli nello spazio, serie di 14 volumi in corso pubblicata su Morning (Kodansha). In Italia attualmente siamo all'ottavo volume, esce mensilmente fino a settembre mentre a partire da ottobre si alternerà con Thermae Romae, altra serie su cui tenere gli occhi puntati. ;)

    Cos'ha di bello? Che fa ridere, tanto. E che c'è un gran bel cast di personaggi, a partire da Mutta, il signore riccioluto sulla sinistra, che è il protagonista della nostra storia. Il tipo a destra, Hibito, è invece il fratello minore, astronauta. Quello di navigare nello spazio è anche il sogno di Mutta, che, però, arrivato sulla soglia dei 30 anni si ritrova alle prese con la disoccupazione, appena licenziato (per un equivoco? non ricordo) dalla ditta per cui lavorava.
    Inizialmente l'azione si concentrerà su Mutta, tra momenti di puro slice of life e altri in cui sarà impegnato con i test della Jaxa, più avanti si dividerà con alcuni capitoli interamente ambientati nella Luna, che sembrano essere parecchio interessanti.
    Il tratto è buono: non fa gridare al miracolo per precisione o dettaglio, ma assolve il suo compito e non ci sono problemi di proporzioni e errori grossolani. L'espressività dei pg però è ai massimi livelli e questo è quello che conta in un fumetto del genere, imho.
    4,90 euro l'uno per tomi di per sé non malaccio (200pp, sovraccoperta, carta accettabile) ma con più di qualche problema nella resa di stampa.
    Imho da provare almeno il primo volume. :approved:


    sembra bello, è tanto che non leggo qualcosa di nuovo, mi sa che faccio un salto in fumetteria e gli do un'occhiata
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6120525
    GodotVinland Saga
    Su Afternoon di Kodansha troviamo questo bel manga di Makoto Yukimura, già autore di Planetes, serie che ho apprezzato ma che sinceramente non mi ha fatto gridare al miracolo.
    Su questa serie avevamo aperto anche un thread mi pare, ma tanto la sezione è morta... Se lo andate a spulciare, vedrete che in un primo momento non ero poi così entusiasta. Effettivamente VS ci mette qualche numero a carburare, complice *forse* l'iniziale pubblicazione su Weekly Shonen Magazine, che potrebbe averne determinato alcuni tratti poi persi col passare dei volumi.
    L'unico problema ora come ora è che siamo a ridosso della pubblicazione giapponese, che non è delle più spedite, anzi. Quindi J VR non si leggerà manco questo.
    Venendo al sodo, motivi per cui merita Vinland Saga: innanzitutto il setting nord-europeo, che visto con l'occhio dello storico non so quanto sia attendibile ma regge molto bene. Dalla storia riprende alcuni personaggi, come per esempio Thorkell l'alto, non in versione demigod ma poco ci manca. :asd: Comunque niente che lasci perplessi per il poco realismo.
    Quello che colpisce è il gran ritmo impresso alla storia e la suspense che si viene a creare in certe situazioni. Si fa leggere molto volentieri grazie anche all'alternanza di intrighi politici all'azione. E non solo, ma non voglio spoilerare.
    I disegni all'inizio sono un po' semplificati, ma col passare dei volumi raggiungono un livello di dettaglio incredibile. Consigliato. ;)
    Non t'incaponire nel cercare qualcosa che mi piaccia,tanto chi mi conosce sa che c'ho molto la puzza sotto al naso quando si tratta di film/manga ecc.
    Non metto in dubbio che i due fumetti da te consigliati siano quantomeno gradevoli,però per una serie di circostanze (nel caso di VS l'atmosfera medievale)
    so che non fanno per me.
    Ultimamente vado cercando qualcosa che riesca a stupirmi e non semplicemente una bella storia,pero noto che proponi roba decente e sono sicuro che nel mucchio qualcosa di buono uscirà.

    Da un mio amico ho letto tutte le uscite di Claymore (unico fumetto insieme a 20th Century Boys letto a casa di un amico,na fatica)e nonostante il fantasy non sia nelle mie corde c'è un accenno ad una trama molto più grande di quella che appare inizialmente,perciò se l'autore non fa cazzate è capace che riservi più di una gradita sorpresa.
    Quindi tra i fumetti "recenti" che mi è capitato di leggere,Claymore è uno di quelli che mi sento di consigliare tra virgolette,per farla terra terra è una sorta di Berserk al femminile che pero viaggia molto più spedito.
    Ecco,così ho dato anche io il contributo al topic. :D
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6122524
    WolfgangPuoi provare con questi...

    Non mi viene in mente altro (sapendo che Dorohedoro e Gantz già li leggi).
    Homunculus lo sto facendo pero...ecco si effettivamente non mi dice granché,preferisco 1 dallo stesso autore,peccato che da quanto so non è mai stato portato in Italia.
    Shamo ho letto brevemente la storia su wikipedia e non mi attira,in compenso mi ha riportato alla mente Noritaka. :DD
    Noritaka era stupendo peccato si stato interrotto,credo per cause di forza maggiore,adesso comunque ho visto che qualcuno lo sta ripubblicando.
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #6123620
    GodotLo fa Planet Manga a 5,90 a volume... Io prenderò giusto quello che manca. Comunque non so come l'abbia potuto associare a Shamo. :asd:
    Immaginavo una risposta del genere. :asd:
    A voler far i pignoli pero qualche somiglianza c'è,perlomeno questo ho dedotto leggendo la trama su wikipedia,poi vabbè uno è improntato sulla comicità l'altro no pero qualche punto di collegamento c'è...comunque non facciamone un affare di stato.
    A proposito Eden?
    Che mi dici?
    Sto fermo all'undici da tempo immemore sempre per colpa delle uscite,c'è una mezza intenzione di continuarlo ma non so se ne vale la pena.

  Godot consiglia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina